Europa

1328 risultati Rss Feed
Un mare di morti

Un mare di morti

Oltre 700 vittime nel Canale di Sicilia, ora basta

19 / 4 / 2015
Pubblichiamo un contributo a cura della Redazione di MeltingPot Europa a proposito dell'ultima drammatica vicenda delle notte tra sabato e domenica dove c'è stato il naufragio di un barcone con circa 700 persone a bordo. I dati non sono ancora ufficiali, ma si parla dell'ennesima e ormai insopportabile strage.Un peschereccio proveniente dall’Egitto con a bordo circa 700 ... »
Tra orizzontali e verticali: la teoria enigmistica sui movimenti

Tra orizzontali e verticali: la teoria enigmistica sui movimenti

di Paolo Cognini

18 / 4 / 2015
Una grande curiosità. La prima reazione agli exit poll che davano per certa la vittoria di Syriza in Grecia fu, prima di tutto, questa, la curiosità di vedere che cosa sarebbe successo, quale sarebbe stata la risposta (e la faccia) della imperturbabile Merkel, come la BCE avrebbe gestito la materializzazione di una variabile così tenacemente esorcizzata. A distanza di ... »
Francia - Radio France. Sciopero di pubblico interesse

Francia - Radio France. Sciopero di pubblico interesse

Radio France "resiste" , da tre settimane i lavoratori lottano contro la gestione della storica Maison de la Radio per la difesa di un bene pubblico sottoposto ad un drastico ridimensionamento di finanziamenti.

9 / 4 / 2015
 Lo sciopero è stato indetto  dai sindacati (CGT, CFDT, FO, SUD, UNSA) a partire dal 19 marzo con un sistema di turn-over che permette alla mobilitazione di durare nel tempo. È il più lungo della storia della radio pubblica. Il 7 aprile, la contrattazione tra sindacati e direzione di Radio France si è conclusa ancora una volta con la decisione di continuare lo sciopero a ... »
Il reato che non c'è

Il reato che non c'è

8 / 4 / 2015
La tortura è un metodo di coercizione fisica o psicologica messa in atto con il fine di punire o di estorcere informazioni o confessioni.Questa finalità si può dire perseguita solo se il torturatore è un soggetto sovraordinato che agisce in quanto detentore della funziona pubblica: la tortura attiene al rapporto tra custodi e custoditi.Il 10 giugno 1984 è stata adottata ... »
La CEDU condanna l'Italia per il massacro alla Diaz

La CEDU condanna l'Italia per il massacro alla Diaz

8 / 4 / 2015
La Corte Europea per i diritti dell’Uomo ha emesso ieri, 7 aprile 2015, un’altra sentenza di condanna nei confronti dell’Italia, questa volta per i crimini commessi il 21 luglio 2001 dalla polizia di stato nei confronti dei 93 arrestati, pestati e torturati alla Diaz. I motivi della condanna, che potete leggere nella sentenza allegata, sono fondamentalmente due: l’uno ... »
Una  francia pesta e livida

Una francia pesta e livida

Il Front National ha conquistato molti territori, vinto la battaglia politica sul campo con la prospettiva di vincere le presidenziali.

5 / 4 / 2015
Passata la patetica soddisfazione della formula "tutti vincenti" da platea televisiva post-elezioni dipartimentali, bisogna guardare la realtà in faccia. Non è rosa socialista. Inutile aggrapparsi ai sondaggi per presentare un paesaggio politico che resiste all'attacco del FN, arrivando al punto di felicitarsi di un abbondante 51% di astensione. Oppure rassicurarsi con il ... »
Francia: elezioni dipartimentali, sconfitta la sinistra

Francia: elezioni dipartimentali, sconfitta la sinistra

Netta vittoria dell'unione delle destre che governerà 7 dipartimenti su 10.

31 / 3 / 2015
Il trauma era annunciato, le roccaforti storiche dei socialisti sono cadute una dopo l'altra. Nelle regioni Nord, Bouches-du-Rhône e Isère l'impatto è ancora più doloroso, soprattutto dopo aver tentato di minimizzare la sconfitta del primo turno ed aver dato i voti alla destra in molti cantoni lasciati all'UMP, partito di Sarkozy, e al Front national di Marine Le Pen ... »
Grecia, Grecia, Grecia … ora Basta, Basta Basta !

Grecia, Grecia, Grecia … ora Basta, Basta Basta !

Lasciamo da parte per un solo istante quello che è accaduto in passato, le colpe delle banche tedesche o dei politici greci, delle banche francesi o del popolo greco.

Utente: Radisol
30 / 3 / 2015
E ancora oggi dopo mesi immersi nel nulla…“… la tre giorni di colloqui con il Brussels group si è chiusa senza passi avanti e la lista di riforme presentata da Tsipras è considerata ancora “troppo vaga”Non c’è alcun futuro per questa Europa, un groviglio di capitali e mercati che riesce a produrre uno simile scempio nel cuore, nella culla della DEMOCRAZIA ... »
Francia - Elezioni cantonali, le destre avanzano e i socialisti perdono pezzi

Francia - Elezioni cantonali, le destre avanzano e i socialisti perdono pezzi

Un primo turno con astensione oltre il 49, 82% conferma la predominanza di un diviso ma solido centro destra, l'ascesa del Front national e la sconfitta del PS.

24 / 3 / 2015
Il PS ha perso un quarto dei cantoni e il governo socialista di Valls è stato sanzionato in questo primo turno di elezioni che di solito non mobilizzano (55,68% di astensione alle precendenti cantonali) ma nelle quali i partiti hanno fatto un importante investimento. Una netta vittoria per l'UMP (centro-destra) e l'accaparramento di indiscusso consenso per la destra radicale ... »
#18M: da Francoforte parte una nuova storia europea

#18M: da Francoforte parte una nuova storia europea

20 / 3 / 2015
Che l’inaugurazione della nuova sede della Bce non sarebbe stata una festa, Mario Draghi & Co. lo avevano capito già alcune settimane fa, dal momento in cui è stato completamento revisionato al ribasso il programma della giornata e la cerimonia di apertura ha eliminato dal suo protocollo la partecipazione dei capi di Stato e di governo provenienti da varie parti del ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 133