Europa

1164 risultati Rss Feed
#freevoina. free oleg!

#freevoina. free oleg!

Sign the Petition! Firma la petizione

30 / 7 / 2014
Sign the petition here - firma qui: http://chn.ge/1zubcG2#FREEVOINA. OLEG LIBERO!!Tre giorni fa a Venezia, Oleg Vorotnikov, membro del collettivo artistico Voina, è stato picchiato violentemente nel corso di una lite. Sul posto è arrivata la Polizia che deciso per il fermo. I Voina sono conosciuti per le loro azioni artistiche che hanno sempre criticato l'autoritarismo, ... »
La guerra in Europa.

La guerra in Europa.

Missile contro aereo civile, quasi 300 morti. Guerra fuori controllo in terra e cielo. Guerriglia comunicativa, tutti contro tutti.

di Bz
29 / 7 / 2014
Gli ispettori olandesi ed internazionali che esaminavano i resti del Being malese si sono ritirati perchè la zona dell'abbattimento è diventata area di combattimento aperto tra le truppe regolari ucraine e i ribelli filorussi e perchè sembra sia imminente una offensiva sulla capitale del Donbass, Donetsk. Parole di fuoco sono intercorse tra i ministri degli esteri Kerry e ... »
Estonia - L'austerity nel nord Europa

Estonia - L'austerity nel nord Europa

Quale è la situazione politica attuale dell'Estonia che si è configurata come una vera e propria forma atipica di attuazione delle politiche di austerità.

28 / 7 / 2014
Intervista ad Aro Valmet, dottorando in Storia alla New York University, collaboratore di diverse ed importanti riviste e settimanali estoni, come Sirp, Teater.Muusika.Kino, Müürileht, e collaboratore occasionale per la estone Public Broadcasting, nelle risposte rilasciate di seguito parla della situazione politica attuale del suo paese e di quella che si è configurata come ... »
Taglia di Putin contro la rete TOR

Taglia di Putin contro la rete TOR

Il tallone di ferro internazionale mobilitato per bucare la privacy della rete TOR

27 / 7 / 2014
Non c’è solo la Nsa a (pre)occuparsi di Tor, cercando di disfare – con una schizofrenia quasi patologica – quello che un altro ramo del suo stesso governo cerca di costruire. Ora si è aggiunta anche la Russia, che arriva a offrire una taglia a chi sia in grado di deanonimizzare gli utenti di Tor, la nota rete e software che permette di navigare in modo anonimo e di ... »
"Uno spazio transnazionale di iniziativa per un'Europa dal basso" - Blockupy promuove un'assemblea aperta a Bruxelles il 26 e 27 settembre

"Uno spazio transnazionale di iniziativa per un'Europa dal basso" - Blockupy promuove un'assemblea aperta a Bruxelles il 26 e 27 settembre

Una prospettiva di cambiamento radicale - verso un autunno di lotte

21 / 7 / 2014
BLOCKUPY INTERNATIONAL CALL - English versionAppello per costruire insieme uno spazio transnazionale di iniziativa per un'Europa dal basso, attraverso, contro e oltre l'attuale Europa.Invito da Blockupy International a tutti i movimenti, le reti e le organizzazioni per un'assemblea aperta a Bruxelles il 26 e 27 Settembre 2014 Noi, come gruppo di coordinamento internazionale ... »
Maledetta miseria

Maledetta miseria

Sono 6 milioni i poveri in Italia. Non c'è denaro disponibile per i consumi. Rilanciamo le lotte sociali per il reddito.

17 / 7 / 2014
Nell'editoriale della 'Repubblica', Massimo Giannini, dopo le consuete giaculatorie sui mali dell'economia e dell'imprenditoria nostrana, si lancia in uno sperticato elogio del reddito di cittadinanza, lamentandosi che, appunto, l'Italia, assieme alla ex cicala greca, è l'unico paese europeo, in cui non è stata introdotta una forma generale di sostegno al reddito dei propri ... »
Gradisca d’Isonzo - Visita al CIE: tra gabbie, sbarre e tanta incertezza

Gradisca d’Isonzo - Visita al CIE: tra gabbie, sbarre e tanta incertezza

Riapertura prevista per l’inizio del 2015. Gli enti locali non ci stanno. Il Ministero non si pronuncia ma intanto proseguono i lavori

16 / 7 / 2014
Gradisca d’Isonzo, 14 luglio 2014. Varchiamo i cancelli d’ingresso e ci dirigiamo verso la guardiola per i controlli di rito. Con noi ci sono diversi rappresentanti degli enti locali ed una troupe della RAI. E’ il giorno della visita al CIE. Il centro è chiuso dal novembre 2013, reso inagibile dalle rivolte, ma nelle ultime settimane è trapelata la voce ... »
Francia - La guerra di Israele si esporta anche a Parigi

Francia - La guerra di Israele si esporta anche a Parigi

Domenica 13 luglio decine di migliaia di persone hanno partecipato alle manifestazioni di Parigi, Marsiglia, Lille, Bordeaux e di molte altre città, in solidarietà alla popolazione palestinese dopo la settimana di bombardamenti su Gaza.

15 / 7 / 2014
L'appello per denunciare il massacro degli abitanti di Gaza è partito dal Nuovo Partito Anticapitalista (NPA); l' appuntamento a Parigi era alle 15 a Barbès, zona popolare a nord-est, per poi 'scendere' in Place de la Bastille. Un corteo di 30 mila persone, tra cui moltissimi giovani e moltissime donne, è sfilato senza problemi e si è concluso verso le 18 nel cuore ... »
Soggettività postumane: prospettive conflittuali

Soggettività postumane: prospettive conflittuali

Dalla consapevolezza di essere postumani alla necessità di agire il conflitto sociale

14 / 7 / 2014
La fase storica in corso ci mette di fronte ad un dato di fatto: l'esistenza delle donne e degli uomini, quella dell'ecosistema complessivamente inteso, sono direttamente intersecate con la tecnologia. Protesi, macchine, biotecnologie sono elementi della vita quotidiana. Come dice bene Rosi Braidotti nel suo ultimo lavoro, Il postumano. La vita oltre l'individuo, oltre la ... »
Let's strike the crisis: towards an Autumn of struggles!

Let's strike the crisis: towards an Autumn of struggles!

14 / 7 / 2014
The consolidation of the Renzi government and reforms' bloc, in the context of the EU presidency semester, marks a second phase of austerity politics, within which feeble concessions to middle classes in order to stabilize balances between different social blocs coexist with the deepening of the attack against income and the deterioration of overall living conditions. The ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 117