Europa

1562 risultati Rss Feed
Leggi memoriali e paradigma vittimario pt. 3 - Né ridere, né piangere ma capire

Leggi memoriali e paradigma vittimario pt. 3 - Né ridere, né piangere ma capire

17 / 2 / 2017
Anni fa mi capitò per lavoro di assistere ad una specie di cerimonia pubblica in cui gli studenti tornati da un viaggio ad Auschwitz raccontavano la propria esperienza. Non si chiedeva loro di raccontare cosa avessero visto o appreso; no, si chiedeva loro di dar voce alle proprie emozioni e stati d'animo. I fatti, le cifre, le cause, le conseguenze, tutto quello che di solito ... »
Anno 2017, lo stallo dell’economia italiana e il contesto europeo

Anno 2017, lo stallo dell’economia italiana e il contesto europeo

20 / 1 / 2017
La commissione europea ha inviato il 17 gennaio una breve lettera al governo italiano con la richiesta di 0,20 % di deficit da coprire con un’ulteriore manovra[1]. Già in quest’autunno la commissione aveva espresso dei rilievi alla legge di bilancio 2017, presentata dall’allora governo Renzi. Ci si stava avviando al referendum costituzionale, con una campagna ... »
Il Parlamento Europeo ratifica l’accordo di Parigi

Il Parlamento Europeo ratifica l’accordo di Parigi

Per i movimenti si apre la stagione delle battaglie per il clima?

5 / 10 / 2016
Dalla politica non ci si deve aspettare niente. Una legge dello Stato, un accordo internazionale, non valgono più di un due a scopa se non c’è la volontà di applicarli. Non basta neppure la supposta buona fede di chi siede nella stanza dei bottoni. Tutto questo per spiegare che il raggiungimento del quorum di ratifica dell’accordo di Parigi, pur se va annoverata tre le ... »
Ungheria: mancato il quorum sul referendum sulle quote UE di redistribuzione dei richiedenti asilo. Quali conseguenze? Bruxelles o Budapest?

Ungheria: mancato il quorum sul referendum sulle quote UE di redistribuzione dei richiedenti asilo. Quali conseguenze? Bruxelles o Budapest?

5 / 10 / 2016
Il referendum relativo al piano UE di reinsediamento dei migranti si è tenuto domenica 2 ottobre in Ungheria. Il referendum proposto dal governo è stato comunemente chiamato come “kvótanépszavazás” o “kvótareferendum” (referendum delle quote) dai media ungheresi.«Il referendum del 2 ottobre non è sull’appartenenza all’Ue - si legge sul sito del Governo di ... »
Black Monday. Lo sciopero delle donne contro la legge sull'aborto

Black Monday. Lo sciopero delle donne contro la legge sull'aborto

In decine di migliaia invadono le piazze delle principali città della Polonia, la protesta corre in rete e la solidarietà arriva da tutto il pianeta

4 / 10 / 2016
#BlackMonday Non stiamo parlando dell’espressione comunemente utilizzata per indicare i crolli finanziari, ma della parola d’ordine che nella giornata di ieri è rimbalzata nella rete in tutto il mondo e nelle strade di numerose città della Polonia. Un lunedì di sciopero generale delle donne, invitate a non presentarsi nei luoghi di lavoro o studio e a vestirsi con ... »
Il fallimento del TTIP: "Continuiamo ad avere gli occhi aperti"

Il fallimento del TTIP: "Continuiamo ad avere gli occhi aperti"

29 / 8 / 2016
«Il TTIP è fallito»: così il Ministro dell’economia tedesco Sigmar Gabriel. Stop TTIP Italia: «importante risultato, ma non abbassiamo la guardia. E prossimo Consiglio Europeo di Bratislava metta la parola fine su TTIP e CETA»C’è voluta la dichiarazione del vice cancelliere tedesco e ministro dell’Economia, il socialdemocratico Sigmar Gabriel, per mettere la ... »
Il Confederalismo democratico e l'Europa

Il Confederalismo democratico e l'Europa

23 / 8 / 2016
Antonio Gramsci scrisse che «Intransigenza è il non permettere che si adoperino - per il raggiungimento di un fine - mezzi non adeguati al fine e di natura diversa dal fine»[1]. Essere intransigenti significa oggi affermare senza infingimenti che lo stato nazione (e la democrazia liberale ad esso connessa) non sono più la cornice istituzionale e la forma di stato entro ... »
La nave Iuventa e l'Europa dell'accoglienza dal basso

La nave Iuventa e l'Europa dell'accoglienza dal basso

8 / 8 / 2016
Due giovani di Berlino, Jakob Schoen, 20 anni, e Lena Waldhoff, 23 anni, nell’aprile del 2015, dopo aver appreso dell’ennesima drammatica morte nel mare nostrum da parte di migranti partiti dalle coste africane per raggiungere l’Europa, decidono di mettere in piedi l’associazione Jugend Rettet. Obiettivo: dotarsi di una barca per pattugliare il mare e salvare migranti. ... »
Terrorismo e democrazie in saldo: quando l'emergenza si fa norma

Terrorismo e democrazie in saldo: quando l'emergenza si fa norma

6 / 8 / 2016
La storia e la società non si prestano ad essere comprese nelle sale dei palazzi del Potere, né tantomeno da questi palazzi possiamo aspettarci esaustive risposte ai problemi del nostro Tempo. Nonostante questa consapevolezza, il potere giudiziario si arroga sempre più il diritto di far fronte alle sfide nel nostro tempo in via esclusiva, piegato da un potere esecutivo che ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 157