In movimento

12424 risultati Rss Feed
Fano - Presidio spontaneo contro banchetto di casapound

Fano - Presidio spontaneo contro banchetto di casapound

Il comunicato dello Spazio Autogestito Grizzly

17 / 2 / 2018
Oggi pomeriggio una decina di fascisti di Casapound (di cui solo un paio fanesi) per la prima volta hanno tentato di fare un banchetto elettorale nella nostra città. Quando in città ha cominciato a circolare la voce, spontaneamente una ventina di persone si sono incontrate in piazza, punto di ritrovo per molti di noi il sabato pomeriggio.Ci siamo trovati un cordone di celere ... »
In migliaia in piazza per il Kurdistan, per Afrin e per la resistenza dei popoli del Nord della Siria

In migliaia in piazza per il Kurdistan, per Afrin e per la resistenza dei popoli del Nord della Siria

Dal corteo di Roma una riflessione più ampia sull'urgenza della pratica antifascista oggi

17 / 2 / 2018
Essere in piazza oggi a Roma era un dovere. Essere al fianco del popolo curdo, soprattutto in un momento storico come questo, significa essere a fianco di chi è in prima linea contro il fascismo.Un tema molto caldo nell’ultimo periodo - in tutta Italia e sotto campagna elettorale - quello del fascismo; un tema molto attuale nelle sue diverse sfaccettature e nei diversi modi ... »
Insieme alla Bologna degna. Per la liberazione di Giorgio, Moustafa e Lorenzo

Insieme alla Bologna degna. Per la liberazione di Giorgio, Moustafa e Lorenzo

Il comunicato dei Centri Sociali delle Marche

17 / 2 / 2018
Esprimiamo la nostra complice solidarietà alle migliaia di antifascisti che nella giornata di ieri, a Bologna, hanno resistito per ore alle cariche della polizia, determinati a non concedere agibilità alcuna ai fascisti di forza nuova, che rivendica l'attentato di Macerata come fa Daesh dopo l'attacco fondamentalista di un lupo solitario. La guerra dell'alto verso il basso, ... »
Bologna - La polizia carica la piazza antifascista: idranti e lacrimogeni e due fermi

Bologna - La polizia carica la piazza antifascista: idranti e lacrimogeni e due fermi

16 / 2 / 2018
Dopo le cariche di questa mattina, piazza Maggiore a Bologna si è riempita di soggettività antifasciste sin dal primo pomeriggio per contestare il comizio del leader di Forza Nuova Roberto Fiore. In serata, nonostante circa cinque mila persone fossero presenti al presidio, le forze dell'ordine sono intervenute con violentissime cariche contro i manifestanti, ricorrendo ... »
Il PM Padalino ad Alessandria - In 50 a processo per la manifestazione del 5 aprile 2014

Il PM Padalino ad Alessandria - In 50 a processo per la manifestazione del 5 aprile 2014

13 / 2 / 2018
Il 5 aprile del 2014 migliaia di cittadini manifestarono per l’ennesima volta ad Arquata contro la costruzione del Terzo Valico. Raggiunto il cantiere di Radimero iniziarono ad abbattere le recinzioni e contro di loro si scagliò la reazione delle forze dell’ordine. Cariche e lacrimogeni per difendere un’opera pubblica avversata dalla stragrande maggioranza della ... »
Macerata, è solo l'inizio

Macerata, è solo l'inizio

In 30.000 contro le fobie

13 / 2 / 2018
Sabato a Macerata si è scritta una delle pagine più importanti della storia della democrazia reale in questo paese: in un piccolo capoluogo di provincia, in una città scossa dall'attacco terrorista fascista del 3 febbraio, in migliaia, almeno 30000, sono scesi in strada per manifestare contro ogni razzismo, fascismo, sessismo. Per le vittime dell'attentato: Jennifer, ... »
Presidio Antifascista - Fuori il terrorismo fascista da Venezia

Presidio Antifascista - Fuori il terrorismo fascista da Venezia

Domenica 18 febbraio alle ore 14.00 davanti alla stazione per dar vita a una grande piazza antifascista e antirazzista e allontanare Forza Nuova dalla nostra città

13 / 2 / 2018
Riceviamo e pubblichiamo l'appello del Centro Sociale Rivolta e del Laboratorio Occupato Morion per il presidio antifascista lanciato per domenica 18 febbraio alle ore 14.00: un appuntamento che verrà presto affiancato e rilanciato da un appello antifascista delle realtà veneziane dell'associazionismo, della società civile e dalla politica.Sabato scorso a Macerata è andata ... »
Manifestazione nazionale del 17 febbraio a Roma - Fermare le bombe turche su Afrin-Rojava

Manifestazione nazionale del 17 febbraio a Roma - Fermare le bombe turche su Afrin-Rojava

Libertà per Öcalan e le/i prigionieri politici – Pace e Giustizia per il Kurdistan

13 / 2 / 2018
L'Associazione Ya Basta! Êdî Bese!  aderisce all'appello per la manifestazione di Roma del 17 febbraio 2018 per "fermare le bombe turche su Afrin, per la libertà per Öcalan e per tutte le prigioniere e i prigionieri politici" convocata e lanciata da Uiki Onlus. La deriva autoritaria in Turchia per mano di Erdogan è sempre più crescente ed allarmante. Oltre la dura ... »
La lezione di Macerata

La lezione di Macerata

13 / 2 / 2018
Un contributo di Sergio Sinigaglia sulla manifestazione di sabato scorso a Macerata, tratto dal sito dello spazio sociale Arvultura, di Senigallia.Nella storia della nostra Repubblica ci sono stati momenti topici che, soprattutto dal punto di vista politico-sociale, ne hanno determinato i destini. Dall’attentato a Togliatti ( «A D’Onofrio dacce er via» urlò dalla ... »
La manifestazione di Macerata vista dai media internazionali

La manifestazione di Macerata vista dai media internazionali

13 / 2 / 2018
Da quando Luca Traini ha aperto il fuoco il 3 febbraio per le vie di Macerata e fino alla manifestazione di sabato scorso, la cittadina marchigiana era diventata famosa nel mondo perché un terrorista fascista aveva cercato di uccidere sei persone con il colore della pelle diverso dal suo.La grande manifestazione antirazzista, antifascista e antisessista di sabato 10 febbraio ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 1243