Ass. YaBasta!Edibese

yabastaedibese

Approfondimenti

QUI la versione originale in inglese tratto da Sendika.org

Iran

4 / 1 / 2016

Iran - Arabia Saudita. Lo scontro tutto politico ed economico che strumentalizza le divisioni religiose rischia di sfuggire di mano

Pubblichiamo un articolo di Christian Elia, condirettore di Q Code Magazine, esperto di Mediterraneo, Medio Oriente e Balcani.  L’esecuzione, per ... »

Iraq curdo

29 / 11 / 2015

Ad Alqosh, la piccola Roma dell'Iraq, il Pkk combatte per i cristiani caldei

"I bombardamenti franco americani? Fanno il gioco degli integralisti"
I bombardamenti francesi e americani a Mosul? Assolutamente inutili. Gli unici che davvero combattono l’Isis? I peshmerga ma soprattutto i ... »

Messico

31 / 12 / 2015

Ayotzinapa, Iguala e i sentieri dell'eroina messicana

I nessi tra il traffico di eroina nel Guerrero, la repressione dei movimenti sociali, la politica e los desaparecidos di Ayotzinapa
A oltre 15 mesi dalla mattanza di sei persone e la sparizione forzata di 43 studenti ad Iguala, le vittime di quel crimine di stato e gli altri ... »

Brasile

25 / 11 / 2015

Un crimine annunciato. La diga mineraria che ha travolto Bento Rodriguez

Dopo il disastro. Morti, dispersi e un conto ambientale ancora tutta da pagare
Le catastrofi non sono mai naturali. Meno che meno, appare naturale quanto accaduto al villaggio di Bento Rodrigues, che giovedì 5 novembre è stato ... »

Rojava Playground

Over The Fortress


#OverTheFortress

QUI la raccolta completa degli articoli

QUI tutti i video

QUI l'appello: "Sostieni staffetta solidale #OverTheFortress"

HERE the call: "Support the solidarity relay #OverTheFortress"

Colonia

2 / 2 / 2016

Il male della banalità

Riceviamo e pubblichiamo di seguito l'appello firmato da numerosi giornalisti e docenti in risposta all'editoriale su "La Stampa" lo scorso 10 ... »

Video box di Mondi

Cina

La notizia che gli scioperi registrati dal China Labour Bulletin nel mese di dicembre hanno quasi raggiunto quota 400, sorpassando così l’ultimo record di 301, avutosi proprio il mese scorso. Com’era prevedibile, la strategia del pugno di ferro sembra rivelarsi del tutto inefficace. 

4 / 1 / 2016

Contro la repressione in Cina: Tesi preliminari sul giro di vite del 3 dicembre

Di Solidarity with Chinese workers’ struggles http://libcom.org/tags/solidarity-chinese-workers Originale in inglese: ... »

Kobane is not alone

26 / 1 / 2016

Kobane, un anno dopo

Oggi è l'anniversario della liberazione di Kobane, luci e ombre di quanto successo nel corso dell'anno
Sono passati 365 giorni dalla liberazione di Kobane. Sono cambiate tante cose, tanto è successo, e non possiamo nascondere luci e ombre nell'evolversi della situazione in tutte le aree del Grande Kurdistan. La vittoria di Kobane è stata seguita, nei mesi successivi, da altre importanti conquiste: da Hassakah a Shengal, passando per la continua e costante ripresa di villaggi e città nelle pianure desertiche del nord della Siria, alla più recente vittoria a Tishrin e il passaggio dell'Eufrate, mettendo così nel mirino Jarabulus e le ultime ... »

Appelli

Cercando un'altra Tunisia

1 / 2 / 2016
Riceviamo e pubblichiamo di seguito la lettera firmata da oltre 170 persone, tra cui docenti, ricercatori, attivisti, studenti, cooperanti e semplici cittadini italiani e tunisini in risposta all'articolo del giornalista Domenico Quirico pubblicato su "La Stampa" lo scorso 28 gennaio dal ... »

Non saremo parte di questo crimine!

7 / 1 / 2016
Pubblichiamo un appello, uscito in tre lingue (inglese, francese e tedesco) di accademici e ricercatori delle varie Università della Turchia per fermare il massacro della popolazione curda messo in atto dal governo Erdogan Lo stato turco ha condannato, nei fatti, i cittadini di Sur, Silvan, ... »

Kurdistan - Appello urgente alla solidarietà ed all’azione

26 / 12 / 2015
Pubblichiamo un appello internazionale fatto da Gültan Kışanak, membro del Peace and Democracy Party (BDP), co-presidente del GABB (Unione dei Comuni del Sud-Est Anatolia e co-sindaco di Municipalità Metropolitana di Diyarbakir, in seguito all'incessante attacco militare del governo turco ... »

Tunisia

Chiusi dentro – La Tunisia nell’era delle rivolte

Da Kasserine i disordini dilagano in tutto il Paese
25 / 1 / 2016
Il movimento di protesta in Tunisia si è evoluto molto rapidamente dalla pubblicazione dell’articolo precedente (1). Iniziamo ... »

È ancora rivolta in Tunisia – Solidarietà alle lotte di Kasserine

20 / 1 / 2016
Kasserine, zona di frontiera al confine con l’Algeria, è notoriamente una delle regioni tunisine più emarginate dal punto di vista ... »

Turchia

29 / 12 / 2015

Non un passo indietro

Nel Kurdistan Bakur, territorio sud-est della Turchia, si nasce e si muore sotto coprifuoco. Erdogan sta scatenando una vera e propria guerra contro la popolazione curda e contro gli oppositori al suo governo
Immagini di guerra, immagini di distruzione, immagini di miseria quelle che hanno contornato l'ultimo mese del 2015, non arrivano da così lontano eppure diventa sempre più difficile intervenire se quello scempio e quell'indecenza non verrà fermata. Quello che sta succedendo nel Kurdistan Bakur, nel sud-est della Turchia, è qualcosa al di fuori di qualsiasi logica. Sono giorni concitati, nei quali si susseguono notizie e piccoli spaccati di una guerra tout-court che lo Stato turco ha lanciato, ormai senza più nascondersi, contro i curdi ... »