Globalbooks allo Sherwood Festival

1 / 9 / 2014

Guerre a geografia variabile

«Wars on demand» per Agenzia X. Dalla Rete ai nuovi sistemi di armamento, alle resistenze pacifiste nell’area del Pacifico. Un volume collettivo sul nuovo complesso militare-industriale
Fino a qual­che mese fa, era opi­nione dif­fusa che l’area del mondo più a rischio fosse quella del Paci­fico. La corsa agli ... »
20 / 6 / 2014

Ladri di Sport e Wars on Demand: i primi due GlobalBooks

Allo Sherwood Festival 2014 presentati i volumi prodotto dalla cooperazione con AgenziaX, casa editrice in movimento, diretta da Marco Philopat.
Martedì 17 giugno, all’interno dello Sherwood Festival 2014, sono stati presentati i primi 2 lavori della collana GlobalBoock, prodotta dalla ... »

Global E-book

7 / 7 / 2014

Ebook -Sulle rotte dell'Euromediterraneo

Questo ebook è frutto delle tre carovane  svolte nell'aprile 2014 in Libano, Tunisia e Turchia per comprendere quello che si muove nello spazio ... »

Spyware

27 / 8 / 2014

Spyware. Alla grande?!!!

Quello del mal­ware è un mer­cato che non cono­sce reces­sione. Il suo valore oscilla fra i 3 e i 5 miliardi di dol­lari, con punte di cre­scita annuali del 20%.
A prima vista «Nex» sem­bra un ragazzo come tanti. Taglio di capelli alla moda, un paio di snea­kers sgual­cite ai piedi e in tasca uno ... »

9 / 8 / 2014

Lo spyware di governo smascherato su Twitter

FinFisher, uno dei principali produttori di software-spia per Stati e agenzie, è stato hackerato.
I documenti diffusi mostrano come i programmi siano usati anche da governi autoritari per reprimere il dissenso. E spiare attivisti, avvocati, ... »

New Italian Black

20 / 7 / 2014

Uccidere il Padre? Buona opzione in generale, meglio se sai chi ne è il figlio.

un thriller per l'estate
Commentare il libro di un amico non è semplice: è piacevole. Lo è intanto perchè significa che l'Amico è prolifico, lavora -si stressa direbbe ... »

Galassia Web

Galassia web

Dai 99Posse

27 / 8 / 2014

Verona - Annullato il concerto dei 99 Posse

 Noi non sapevamo che, dalla data della nostra unica e lontana esibizione negli anni Novanta, Verona non fosse più in Italia. Non sapevamo che, in quella città, le organizzazioni neofasciste potessero ottenere l’annullamento di un concerto regolarmente contrattualizzato, perché la band che avrebbe dovuto esibirsi è dichiaratamente antifascista. Noi, illusi, eravamo rimasti alla Costituzione della Repubblica Italiana. Sì esatto, quella nata dalla Resistenza e proprio dal ripudio del fascismo che garantisce a ogni cittadino il ... »

Sfogliando

1 / 8 / 2014

Revolutionary Road

Una via “rivoluzionaria” per una esistenza rinchiusa nel perbenismo del sogno americano degli anni 50 nella magistrale scrittura di un autore che ha anticipato il realismo di Raymond Carver
Richard Ford, a quarant’anni dalla pubblicazione di Revolutionary Road, scriveva nel 2001 nella prefazione al libro che “fa uno strano effetto immaginare lettori che lo aprano oggi per la prima volta”. Effettivamente appena s’inizia a scorrere questo libro si capisce perfettamente l’incredulità espressa nella prefazione da questo grande scrittore contemporaneo statunitense: la bellezza della scrittura di Richard Yates ti prende immediatamente, ti ammalia e ti rapisce sino alla fine della narrazione. Basterebbe questo al lettore che ... »