Repressione

1124 risultati Rss Feed
Ancona - Rifiutato l'affidamento ai servizi sociali per Alessio Abram

Ancona - Rifiutato l'affidamento ai servizi sociali per Alessio Abram

Il comunicato dei Centri Sociali Marche #AlessioLibero

26 / 5 / 2016
Le decisione del Tribunale di Sorveglianza di Ancona di non ammettere Alessio alla misura alternativa dell'affidamento al servizio sociale è grave ed incomprensibile se non all'interno di una visione dichiaratamente punitiva e meramente repressiva. Considerato che l'attuale stato di reclusione di Alessio è unicamente riconducibile alla saltuaria mancata ottemperanza ... »
Egitto - Crescono ancora le proteste contro il Governo

Egitto - Crescono ancora le proteste contro il Governo

Intervista a Giuseppe Acconcia

6 / 5 / 2016
In Egitto si assiste a una progressiva perdita di democrazia, resa evidente dalla dura repressione che la stampa sta subendo. Nel 2014 l’Egitto ha vietato ogni manifestazione pubblica che non fosse approvata dallo stato, incarcerando sistematicamente gli attivisti della società civile e chiudendone gli uffici. Il governo del Cairo ha impedito ai sindacati di organizzare ... »
Roma, 7 aprile: ricordiamo Mario Salvi a Primavalle

Roma, 7 aprile: ricordiamo Mario Salvi a Primavalle

Giovedì 7 aprile 2016 ricorderemo Mario nella piazza che per gli abitanti del quartiere porta il suo nome. Presidio ore 16:30 in piazza Mario Salvi (già p. Clemente XI) a Primavalle.

Utente: Radisol
4 / 4 / 2016
7 Aprile 1976, Via degli Specchi, Roma Mario Salvi viene ucciso con un colpo di pistola alla nuca, dopo aver lanciato alcune molotov contro un portone laterale del Ministero di Grazia e Giustizia, dall’agente carcerario in borghese Domenico Velluto.L’8 aprile, i Comitati Autonomi Operai di Roma, nel corso di una manifestazione di protesta, diffondono un documento sulla ... »
Cassiani è una merda?

Cassiani è una merda?

31 / 3 / 2016
Riportiamo il comunicato di CSA Magazzino47, Associazione Diritti per tutti e Kollettivo Studenti inLotta di Brescia a proposito della perquizione subita da un compagno colpevole, secondo la Questura, di aver fatto una scritta su un muro ai danni del PM Ambrogio Cassiani.Questa mattina sei agenti della DIGOS della Questura di Brescia hanno fatto irruzione all'interno ... »
Giuristi Democratici e Legal Team Italia chiedono l'immediata scarcerazione degli avvocati turchi arrestati arbitrariamente

Giuristi Democratici e Legal Team Italia chiedono l'immediata scarcerazione degli avvocati turchi arrestati arbitrariamente

17 / 3 / 2016
I Giuristi Democratici e il Legal Team Italia esprimono la propria indignazione per la persecuzione degli avvocati in Turchia in ragione del loro ufficio, in aperta violazione del diritto alla difesa.Particolare preoccupazione destano le operazioni di polizia avvenute la mattina del 16 marzo 2016 a Istanbul, nelle quali, a seguito dell’irruzione nelle abitazioni private di ... »
Antifascismo ed antirazzismo non si arrestano - Solidarietà agli studenti di Torino

Antifascismo ed antirazzismo non si arrestano - Solidarietà agli studenti di Torino

16 / 3 / 2016
Questa mattina, a Torino, sei studenti universitari sono stati arrestati e ad un altro è stato dato l’obbligo di firma per alcune iniziative antifasciste ed antirazziste svoltesi all’interno dell’Università. I reati contestati principalmente tre, ossia l’allontanamento dal Campus Luigi Einaudi di alcuni Giovani Padani che stavano istigando all’odio razziale ... »
C'era una volta in Anatolia

C'era una volta in Anatolia

15 / 3 / 2016
“Dobbiamo abituarci a convivere con il terrorismo” ha dichiarato un famoso editorialista turco, in un articolo pubblicato su un giornale filo-governativo dopo l'ultimo, devastante, attentato che ha colpito Ankara il 13 Marzo.Considerati gli ultimi avvenimenti, la Turchia non può ulteriormente diventare un paese dove terrorismo e orrore sono la quotidianità: si presta ... »
Honduras - Berta Caceres, vittima perchè lottava per l’ambiente e gli indigeni

Honduras - Berta Caceres, vittima perchè lottava per l’ambiente e gli indigeni

10 / 3 / 2016
L’Honduras viene descritto spesso come un paese in preda alla violenza messa in atto in maniera brutale e predatrice dalle gang di strada. La storica attivista Berta Caceres, uccisa lo scorso tre marzo la cui notizia della sua uccisione ha fatto il giro del mondo, l’ultima dei 111 ambientalisti morta tra quelli uccisi dal 2002 ed il 2014, dichiarava: «Siamo presi di mira ... »
Per Berta, per tutti noi, difendiamo la nostra Terra

Per Berta, per tutti noi, difendiamo la nostra Terra

7 / 3 / 2016
Berta Caceres era un'attivista politica: difendeva la sua terra dallo sfruttamento e la devastazione, la difendeva dalle scellerate decisioni politiche prese considerando solo il vantaggio economico. È stata vigliaccamente assassinata pochi giorni fa nel sonno nella sua casa in Honduras (lo stato probabilmente più pericoloso per gli ambientalisti con i suoi oltre 100 omicidi ... »
Assassinata in Honduras l'attivista Berta Cáceres, Goldman Prize 2015

Assassinata in Honduras l'attivista Berta Cáceres, Goldman Prize 2015

Tratto da Altreconomia

3 / 3 / 2016
Nella notte è stata uccisa, in Honduras, la leader indigena che nel 2015 aveva vinto il "Nobel alternativo" per l'ambiente. Secondo la Ong Global Witness, il Paese centroamericano è il più pericoloso per essere un attivista ambientale negli ultimi 5 anni, con 101 assassinii registrati tra il 2010 e il 2014.Nell'ultima intervista con Altreconomia diceva: "Dopo il Colpo di ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 113