Video dell'iniziativa.

Padova - #OccupyEurope, Riappropriamoci dei diritti!

Report dell'autoriduzione alla mensa San Francesco

30 / 10 / 2012

Oggi alle 14,15 ci siamo recati alla mensa San Francesco autoriducendo il costo del pasto. Stufi di restare inascoltati da Esu e istituzioni ci siamo messi in coda ed alle casse abbiamo consegnato il giusto prezzo che gli studenti dovrebbero pagare per mangiare alle mense: un euro! Tra gli applausi di cassieri ed inservienti, tutti gli studenti presenti si sono uniti a noi in questa autoriduzione.
Il grande successo dell'iniziativa, tra l'esultanza di chi già era seduto a mangiare e chi si è unito a noi, ha reso palese la situazione che si sta vivendo oggi, non solo tra gli studenti universitari, ma anche di chi ci lavora, che tra tagli, aumenti di tasse e smantellamento dei servizi, si trova davanti dei problemi concreti da dover fronteggiare.
Le mense costano troppo, sono poche ed inefficienti, le case dello studente hanno rette più salate degli affitti di stanze private, le tasse continuano ad alzarsi ed il ritmo sempre più forsennato degli studi ci mette in ginocchio se pensiamo a dover lavorare per mantenerci. Per questo oggi iniziamo questo percorso di riappropriazione del welfare e di costruzione dal basso di un nuovo Diritto allo Studio.
Nell'iniziativa di oggi abbiamo lanciato anche la grande mobilitazione europea del 14 Novembre, una giornata di lotta che in cui anche gli studenti insieme ai precari e i lavoratori dovranno essere protagonisti, riempiendo le piazze ed intrecciando quelle che sono le problematiche comuni anche ai fratelli e le sorelle degli altri Paesi europei.

Mentre svolgevamo l'iniziativa ci è giunta la notizia dello sgombero dello studentato occupato Verdi15 e delle cariche della polizia nei confronti degli studenti universitari di Torino, che adesso stanno manifestando davanti al comune. Le mobilitazione studentesche non possono diventare un mero problema di ordine pubblico, perché è giusto che gli studenti si riapproprino dei loro diritti e possano autodeterminare il loro futuro, sottraendosi dalle logiche dei governi della finanza e dalle manovre di austerity.

Cominciamo da qui a riprenderci le nostre vite.

If you have nothing, you have nothing to lose!

Thinly not choosy!

Assemblea studentesca verso il 14 Novembre

Testo del comunicato:

Oggi la mensa costa un euro con RedditCard!

In un mondo dove gli studenti sono considerati un costo e non un investimento, dove il Diritto allo Studio non è che una parola vuota e priva di significato con mense e studentati troppo costosi. Vedi il caso della mensa Marzolo chiusa da anni. Dove il welfare studentesco è sempre più smantellato e le nuove forme di finanziamento degli studi sono i prestiti d'onore, sostituendo le borse di studio con mutui erogati da banche. Noi ci siamo stancati di richiedere un nuovo diritto allo studio senza mai avere un reale interlocutore o un qualsiasi tipo di risposta.

Di fronte allo sfacelo messo in atto da questo governo non eletto e dalle politiche di austerity imposte dall'Europa abbiamo deciso di riappropriarci realmente di ciò che ci spetta.

L'iniziativa di oggi è la prima di questo percorso, RedditCard è una forma di riappropriazione di welfare dal basso, invitiamo tutti ad unirsi a noi e mangiare insieme in mensa pagando il giusto prezzo, perché un euro può bastare.

Dalle stanze dove dormire, ai libri di testo, ai posti dove poter mangiare, ai mutui che già da studenti ci propinano, siamo diventati soltanto un frutto da spremere per alimentare tutte le speculazioni di privati e banche che invece che guardare ad una formazione di qualità pensano ai profitti.

Verso un Europa dei diritti, in vista della grande giornata di mobilitazione europea del 14 Novembre, creiamo anche qua in Italia delle forme di dissenso allo sfruttamento imposto dai governi della finanza, sottraiamoci alle logiche di chi vuol far cadere su di noi il peso delle manovre “lacrime e sangue”, costruiamo reali forme di alternativa, insieme con i fratelli e le sorelle del resto d'Europa, dalla Grecia alla Spagna,dal Portogallo alla Germania.

Troviamoci tutti oggi pomeriggio alla facoltà di Psicologia alle 17 per discutere come portare avanti le mobilitazioni verso il 14 Novembre!

Fight for you Right!

Fuck Austerity!

Assemblea universitaria verso il 14 Novembre

Bookmark and Share