Perugia - Diritti per tutt@

Perugia: giornata di mobilitazione indetta dal Comitato Primo Marzo

19 / 11 / 2010

DIRITTI PER TUTT@

150520_130925316964271_100001404108267_179452_1665582_n.jpg

Domenica 21 dalle ore 15:00, si svolgerà in piazza Italia a Perugia un presidio con l'obiettivo di rivendicare più diritti non solo per i migranti ma per tutti.

Come abbiamo visto in questi giorni a Brescia e a Milano le lotte dei migranti hanno denominatori comuni con quelle del movimento degli studenti e di quelli che, più in generale, chiedono che la crisi non debba risolversi con tagli e sacrifici per le persone ma con altri strumenti, come diritto alla casa, alla mobilità gratuita e diritto al reddito.

Se le richieste sono comuni, tuttavia, sono presenti delle problematiche specifiche, che nella nostra città sono rappresentate dal problema della riduzione del finanziamento delle borse di studio, messo in atto dall'Adisu (l'agenzia regionale per il diritto allo studio). Per gli studenti migranti, infatti, la possibilità di non accedere più ad una borsa di studio, anche se ne possiedono i requisiti e rientrano nella graduatoria, comporta la perdita  automatica del permesso di soggiorno.

Questo ci spinge a manifestare sotto la regione e la prefettura, per chiedere una soluzione rapida a questo ed a tanti altri problemi, che rendono le condizioni di vita dei migranti sempre più paradigma della precarietà.

Noi ci saremo con lo stesso spirito con cui abbiamo costruito, tutt@ insieme, il Primo Marzo. Una giornata che ha fatto nascere un percorso comune che rivendica diritti per tutte/i, che  istituisce una nuova idea di cittadinanza e di città dentro la quale nessuna persona è illegale.

Bookmark and Share