Bologna - Libertà e democrazia nell'euromediterraneo delle lotte

Verso la partenza della carovana in Tunisia “Liberté et démocratie”

13 / 3 / 2013

Giovedì 21 marzo 2013 dalle ore 18.30

TPO, Via Casarini 17/5 Bologna

Negli ultimi due anni le coste-sud del Mar Mediterraneo sono state (e continuano ad essere) teatro di grossi cambiamenti. 

In tutto il Magreb abbiamo visto le piazze riempirsi di volti e voci , di uomini e di donne uniti nella rivendicazione di diritti.

Sebbene nei vari stati profonde siano le differenze un filo sottile congiunge tutte le proteste: l'insostenibilità di una crisi economica unita alla mancanza di giustizia sociale , democrazia e libertà ha dato il via alle proteste della "primavera araba".

Ad oggi molti sono stati i cambiamenti , ma l'assetto politico-istituzionale che si è dato sta portando ancora malcontento poichè la repressione, la volontà di chiudere degli spazi di libertà e di bloccare la spinta rivoluzionaria sono agite tuttora con forza.

Per conoscere chi in questi paesi sta lottando per un futuro diverso, soprattutto per comprenderne l' agire, le motivazioni, per scambiare esperienze, pratiche e raccogliere storie che non sono poi così distanti da noi, parteciperemo al Forum Sociale Mondiale, che si terrà quest'anno a Tunisi dal 26 al 30 marzo.

Partiremo in un cinquantina di persone e la nostra carovana "Libertè et Démocratie" proseguirà poi nel sud della Tunisia per visitare le realtà di base che stanno dando vita ad esperienze concrete di informazione libera attraverso l'attivazione di tre media centers, che stiamo attivamente sostenendo come Ya Basta in collaborazione con GVC e le associazioni del sud della Tunisia Accun, Horizont, UDC regueb, La voix d'Eve, Accin.

Ore 18.30

Presentazione della carovana in Tunisia organizzata dall'ass. Ya Basta!

e presentazione del libro "Ripartire. Storie di un mondo che migra"edito dal sito FrontiereNews.it

Saranno presenti gli autori:Joushua Evangelista - direttore di Frontierenews.itBasir Ahang - giornalista Hazaro rifugiato in ItaliaAya Homsi - blogger italo-sirianaRiccardo Bottazzo - giornalista di Global Poject

Ore 21

Cena sociale a sostegno della carovana Liberté et Démocratie e dei progetti per la costruzione di tre media center nel territorio tunisino

Prenota il tuo posto a tavola: 3463024582 - 3280251322

Gran finale con l'estrazione della lotteria per la carovana! In palio bei premi, tra cui: biglietti per il concerto di Tricky e Keny Arkana, vini biologici e birre artigianaliI biglietti si possono acquistare durante la serata o durante le iniziative al TPO

Informazioni sulla carovana in Tunisia:

http://www.globalproject.info/it/mondi/dallitalia-alla-tunisia-carovana-liberte-et-democratie/13600

yabasta.bologna@gmail.com

www.tpo.bo.it

Bookmark and Share