Chioggia - Non c'è proroga che regga alla contrarietà di una città

Iniziativa del movimento studentesco ai cantieri del deposito GPL

26 / 5 / 2017

Oggi 26 maggio, data in cui sarebbero dovuti terminare i lavori previsti per il Deposito di stoccaggio di GPL situato in Val Da Rio, come Movimento Studentesco di Chioggia abbiamo costruito un'iniziativa auto convocata di fronte il sito di costruzione dell'impianto attaccando uno striscione con su scritto "NON C'È PROROGA CHE REGGA ALLA CONTRARIETÀ DI UNA CITTÀ: NO DEPOSITO" per dire che la lotta che da mesi stiamo portando avanti continua ancora più determinata dopo la concessione della proroga da parte del MIT e del MISE a Costa Bioenergie che concede altri 2 anni per il termine di costruzione del Deposito.

La nostra iniziativa ha lanciato la giornata di mobilitazione in piazza, organizzata dal Comitato No GPL di Chioggia, che ha visto un momento di attività, giochi e musica. Ma la giornata si è comunque conclusa con un'assemblea pubblica nella quale si è ribadita la continuità, da parte di tutta la cittadinanza, della lotta che avrà termine solamente quando quel sito verrà chiuso e i luoghi verrano ripristinati allo stato originale.

Bookmark and Share