Due falsi comunicati stampa contro chi si arrichisce con la TAV

Azione di sabotaggio mediatico e finanziario contro contro Astm

Il 31 Marzo, tra le 15.10 e le 16.40, due falsi comunicato stampa a nome di ASTM S.p.A. (Holding facente capo al gruppo Gavio) sono stato inviato a numerosi giornali ed agenzie di stampa.

Utente: guyguyo
4 / 4 / 2014

Il 31 Marzo, tra le 15.10 e le 16.40, due falsi comunicato stampa a nome di ASTM S.p.A.
(Holding facente capo al gruppo Gavio) sono stato inviato a numerosi giornali ed agenzie di stampa.
I comunicati rifescono dell’ arresto dell’ amministratore delegato Alberto Sacchi nell’ambito di
un’indagine della Procura di Novara per concorso esterno in associazione mafiosa
La notizia si è rapidamente diffusa, tanto indurre un visibile calo del valore azionario di
ASTM e SIAS a Piazza Affari durante l’ultima fase di trading della giornata e le prime due ore di Martedi
mattina. Inoltre queste due falsi comunicati vengono emessi proprio nel pomeriggio nel quale
ASTM rende pubbliche le liste per rinnovo Collegio Sindacale e la Relazione Finanziaria Annuale 2013,
creando confusione mediatica con le sue smentite dei due falsi comunicati.

(link all’articolo: https://it.finance.yahoo.com/notizie/astm-falso-comunicato-societ%C3%A0-su-arresto-d-per-155630634.html )

Questa non é la prima volta che ASTM viene colpita nella sua comunicazione finanziaria: gia il 31 Gennaio
un falso comunicato é stato pubblicato sui giornali di tutta Italia
(http://piemonte.indymedia.org/articolo/19773/azione-mediatica-contro-itinera-e-contro-astm-falso-comunicato-stampa-anti-tav)

ASTM S.p.A é stata colpita in quanto Itinera è una delle principali imprese che si arrichiscono con
gli appalti dell’Alta Velocità Torino-Lione, e non è certo la prima volta che questa come altre
imprese che lavorano alla TAV sono colpite nel loro portafoglio per la loro partecipazione!
(Gia decine di azioni e di sabotaggi hanno colpito queste aziende)

Oggigiorno le grandi imprese spendono milioni nella loro strategia comunicatica e finanziaria,
questo é un buon punto debole, colpiamoli dove fa più male: il loro portafoglio!
Tutti possono spacciarsi per qualcun altro, anche inviare una falsa e-mail é facilissimo…

tav
Bookmark and Share