News

10748 risultati Rss Feed
Domiciliari a Ilaria Salis: il “successo” è solo della sua difesa e della solidarietà

Domiciliari a Ilaria Salis: il “successo” è solo della sua difesa e della solidarietà

17 / 5 / 2024
C’è da essere sicuramente contenti dell’accoglimento dal tribunale di seconda istanza ungherese del ricorso presentato dai legali di Ilaria Salis, che potrà dunque avere i domiciliari (da scontare a Budapest) e finalmente uscire dalle condizioni dure e disumane vissute per 15 mesi in carcere.L’accoglimento del ricorso è stato salutato con soddisfazione dal ministro ... »
Ex Gkn: “con tutta la dignità in corpo”

Ex Gkn: “con tutta la dignità in corpo”

Corteo, sabato 18 maggio, h 14.30, via Mariti, Firenze.

16 / 5 / 2024
L’appello della manifestazione.Perché il 18 maggio h 14.30, a Firenze “con tutta la dignità in corpo”? Perché da 33 mesi i nostri corpi fanno quello che un intero sistema non vuole, non sa fare: ottano contro delocalizzazione, speculazione, salvaguardano la fabbrica e il territorio, progettano la ripartenza al servizio della transizione ecologica. Ma non ci rimane ... »
Provvedimento disciplinare per Christian Raimo: questo sì che è un attacco alla libertà d’espressione!

Provvedimento disciplinare per Christian Raimo: questo sì che è un attacco alla libertà d’espressione!

Il docente romano colpito dall’Ufficio Scolastico Regionale per aver attaccato Valditara dopo le sue dichiarazioni alla trasmissione L’aria che tira sul caso Ilaria Salis.

16 / 5 / 2024
Vi ricordate quando Christian Raimo disse al programma di La7 L’aria che tira che era giusto picchiare i nazisti? Il contesto era una delle tante discussioni televisive che ci sono state sulla vicenda di Ilaria Salis, a cui tra l’altro proprio ieri hanno concesso gli arresti domiciliari, a dimostrazione di quanto fosse strumentale tanto la posizione del premier ungherese ... »
Padova - Tende al Bo: dalla governance dell’Università silenzio e porte chiuse

Padova - Tende al Bo: dalla governance dell’Università silenzio e porte chiuse

Aule di Palazzo Bo chiuse dalla rettrice per impedire le proteste. Gli studenti dal rettorato si sono mossi in corteo verso altri dipartimenti: la mobilitazione si allarga.

13 / 5 / 2024
A Padova l’accampata studentesca per la Palestina è iniziata venerdì 10 maggio nel cortile di Palazzo Bo. È stata la quinta città in Italia dove la protesta ha preso piede dopo Bologna, Napoli, Roma e Palermo) ed è stata seguita da Milano (Statale e Politecnico) e oggi anche da Venezia, Torino e Siena. Un elenco destinato ad allungarsi. Dalle 8 del mattino di lunedì ... »
A Padova inizia l’intifada studentesca

A Padova inizia l’intifada studentesca

Centinaia di studenti si sono accampati nella giornata di ieri a Palazzo Bo, sulla scia del movimento globale delle tendate per la Palestina, chiedendo il boicottaggio accademico e l’apertura di corridoi umanitari per la comunità accademica palestinese.

11 / 5 / 2024
Venerdì 10 maggio, tantissimi studenti e studentesse hanno occupato i cortili del rettorato dell’Università di Padova, Palazzo Bo, con un grandissimo numero di tende. Fin dal primo mattino, infatti, i cortili si sono riempiti di manifestanti, striscioni e cartelli. Il movimento delle tende, che nelle scorse settimane si è diffuso in tutto il mondo, a partire dall’onda ... »
L’adunata alpini a Vicenza tra militarizzazione e creazione reti di supporto e auto organizzazione trasfemminista

L’adunata alpini a Vicenza tra militarizzazione e creazione reti di supporto e auto organizzazione trasfemminista

In questi giorni rimarranno aperti il Centro Sociale Bocciodromo e il Bosco Lanerossi (Via Rossi 200), "luoghi di pace e fuori dalla retorica militare". Per supporto psicologico e richieste di aiuto è attivo h24 il numero 3482422857

11 / 5 / 2024
In questi giorni, dal 10 al 12 maggio, si sta tenendo a Vicenza l'ennesima adunata degli alpini, intitolata ”intrecci di pace”. Pace non si intreccia con guerra, armi e divise. Pace è disarmo, disobbedienza, diserzione. E cercare di umanizzare la guerra è un'aberrazione.Vicenza cambia volto per ospitare un maxi evento che sarà attraversato da più di 400 mila persone. ... »
“Contro il G7 dell’(in)giustizia”: scontri a Venezia

“Contro il G7 dell’(in)giustizia”: scontri a Venezia

Cronaca e reportage fotografico della manifestazione.

10 / 5 / 2024
Si è tenuta ieri a Venezia, in una città blindata, la manifestazione in contestazione al G7 Giustizia, contro la guerra, contro il genocidio in Palestina e per la libertà e i diritti di tutt3. Centinaia di persone, partite da Piazzale Santa Lucia, hanno attraversato il Ponte degli Scalzi e si sono dirette verso la Scuola Grande di San Giovanni Evangelista, sede ... »
"Cessate il fuoco!": l’appello della comunità accademica dell’Università di Padova

"Cessate il fuoco!": l’appello della comunità accademica dell’Università di Padova

L'appello e le sottoscrizioni saranno presentati per la seduta del Senato Accademico del 14 maggio 2024.

8 / 5 / 2024
A questo link le sottoscrizioni: per aggiungere la propria, lasciare il proprio nominativo e categoria nel modulo successivo, le sottoscrizioni saranno aggiornate periodicamente).Come componenti della comunità accademica dell’Università di Padova (dottorand*, ricercator*, docent*, precar* della ricerca, personale tecnico-amministrativo, CEL e tecnolog*) assistiamo con ... »
Il maltempo fa crollare una diga nello stato di Rio Grande do Sul: almeno 60 morti e 500 mila sfollati

Il maltempo fa crollare una diga nello stato di Rio Grande do Sul: almeno 60 morti e 500 mila sfollati

7 / 5 / 2024
Le devastanti piogge che hanno travolto lo Stato di Rio Grande do Sul dal 24 aprile hanno causato la parziale rottura della diga “14 do Julho”, situata tra i comuni di Cotiporã e Bento Gonçalves, provocando un’inondazione con conseguenze catastrofiche: secondo le autorità brasiliane sarebbero almeno 60 le persone che hanno perso la vita, una settantina le persone al ... »
Venezia - Contro il g7 dell'(in)giustizia. Contro la guerra, contro il genocidio in Palestina per la libertà e i diritti

Venezia - Contro il g7 dell'(in)giustizia. Contro la guerra, contro il genocidio in Palestina per la libertà e i diritti

L’appello dei centri sociali del nord-est. Appuntamento il 9 maggio alle 17 nel Piazzale della stazione Santa Lucia.

3 / 5 / 2024
Il 9 e 10 maggio si terrà a Venezia, al centro congressi Scuola Grande San Giovanni Evangelista, la riunione dei ministri della Giustizia del G7. L’appuntamento si inserisce nella fitta agenda di summit tematici previsti nel corso della presidenza italiana del G7, che ricorre quest’anno.Il G7 sulla “giustizia” si concentrerà, tra le altre cose sulla “situazione ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 1075