Focus

climate-camp

Ambiente

28 / 11 / 2022

Porto Marghera, dal rischio chimico all’inceneritore, vent’anni di lotte in difesa dell’ambiente

Vent'anni fa l'incendio alla Dow Chemical. Intervista a Roberto Trevisan, portavoce dell’Assemblea Permanente Contro il Rischio Chimico.
Per gli abitanti di Marghera e della terraferma veneziana, il 28 novembre è una data che evoca i peggiori incubi. Quella sera di vent’anni fa, ... »

Francia

29 / 11 / 2022

Jordan Bardella, il nuovo volto dell’estrema destra francese

Il 5 novembre il Rassemblement National, meglio conosciuto come Front National, ha eletto il nuovo presidente del partito. I risultati non ... »

Transfemminismo

26 / 11 / 2022

25 Novembre: "Ci vogliamo vivз e liberз!"

Cronaca delle manifestazioni tenutesi nelle città del Nord-Est in occasione della giornata internazionale contro la violenza di genere
Sono state centinaia le persone che hanno riempito strade e piazze delle città del Nord-Est in occasione della giornata internazionale contro la ... »

Read in English

traduzioni

Cop 27

La causa saharawi alla COP27 - Intervista a Héctor Santorum di Juventud Activa Saharaoui

30 / 11 / 2022
Si è tenuta in Egitto la COP27, conferenza annuale delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici. Come palcoscenico della Conference ... »

COP27 - “Chi inquina dovrà pagare”: possiamo considerarlo un successo?

30 / 11 / 2022
Il principio di chi inquina, paga risale al 1972 e rappresenta uno dei pilastri chiave della Politica Ambientale dell’Unione Europea. Il ... »

Kurdistan

24 / 11 / 2022

Intervista a Mazlum Kobane (Mazloum Abdi), comandante in capo delle Forze Democratiche Siriane

Il comandate afferma che è possibile che Kobane sia il principale obiettivo dell'offensiva turca.
Nella sua prima intervista con i media internazionali, dopo l'attacco drone di martedì al suo quartier generale principale nel nord-est della Siria, Mazlum Kobane (noto anche come Mazloum Abdi), il comandante delle Forze Democratiche Siriane (SDF), sostenute dagli Stati Uniti, ha dichiarato che l'obiettivo più probabile di una potenziale offensiva turca via terra contro le aree sotto il controllo curdo sarebbe la sua città natale, Kobane. Due membri del gruppo sostenuto dagli Stati Uniti sono morti in quell'attacco, ed è la prima volta che ... »

Mondiali Qatar

Quella che va in scena in Qatar non è la festa del calcio ma del capitalismo fossile

26 / 11 / 2022
La giornalista argentina Dominique Metzger è rimasta esterrefatta quando negli uffici della polizia dello sceiccato – ... »

Qatar ’22: un boicottaggio trasversale

20 / 11 / 2022
Oggi, 20 novembre, iniziano i mondiali di calcio 2022, ospitati in Qatar, paese della penisola arabica completamente desertico e ... »

Qatar, il miraggio ecosostenibile di un Mondiale nel deserto

Comincia il 20 novembre la prima Coppa del mondo in un Paese del Golfo. La Fifa promette sia a impatto zero. Le trasformazioni del territorio e i calcoli reali delle emissioni dicono il contrario. L’inchiesta di IrpiMedia e Placemarks.
17 / 11 / 2022
È il primo in Medio oriente. Il primo, nella secolare storia della Coppa del mondo, a disputarsi nel deserto e non in estate. Ma c’è ... »

Focus

climate-camp

Ambiente

28 / 11 / 2022

Porto Marghera, dal rischio chimico all’inceneritore, vent’anni di lotte in difesa dell’ambiente

Vent'anni fa l'incendio alla Dow Chemical. Intervista a Roberto Trevisan, portavoce dell’Assemblea Permanente Contro il Rischio Chimico.
Per gli abitanti di Marghera e della terraferma veneziana, il 28 novembre è una data che evoca i peggiori incubi. Quella sera di vent’anni fa, ... »

Francia

29 / 11 / 2022

Jordan Bardella, il nuovo volto dell’estrema destra francese

Il 5 novembre il Rassemblement National, meglio conosciuto come Front National, ha eletto il nuovo presidente del partito. I risultati non ... »

Transfemminismo

26 / 11 / 2022

25 Novembre: "Ci vogliamo vivз e liberз!"

Cronaca delle manifestazioni tenutesi nelle città del Nord-Est in occasione della giornata internazionale contro la violenza di genere
Sono state centinaia le persone che hanno riempito strade e piazze delle città del Nord-Est in occasione della giornata internazionale contro la ... »

Read in English

traduzioni

Globalproject sul tuo smartphone

Iscriviti al nostro canale Telegram per ricevere una raccolta articoli selezionata ogni giorno

telegram

Twitter

Per info e segnalazioni redazione@globalproject.info

Think

23 / 11 / 2022

Post-Repubblica. Pt. 3 Oltre la dissoluzione, per una nuova resistenza

Un approfondimento in tre parti sulla "fine della Repubblica" in Italia.
«La classe operaia ha conquistato, indirizzandole nuovamente a fini di progresso, tutte le bandiere che avevano un tempo guidato la grandiosa marcia ... »

Brasile

24 / 11 / 2022

Il Brasile di oggi, tra nuovo ciclo progressista e l'onda del bolsonarismo

Report del dibattito con Federico Nastasi e Alessandro Peregalli tenutosi a Radio Sherwood
Il 10 novembre si è tenuto a Radio Sherwood dell’anno il dibattito “Fora Bolsonaro? Un talk sulle elezioni brasiliane” che ha visto come ... »

Follow Us

I nostri canali social per rimanere aggiornato in tempo reale

facebook

ista_global

twitter

yotube