Repressione

1405 risultati Rss Feed
I Giuristi Democratici: “Torniamo a Budapest per Ilaria Salis e per i diritti in Europa”

I Giuristi Democratici: “Torniamo a Budapest per Ilaria Salis e per i diritti in Europa”

24 / 5 / 2024
Oggi, venerdì 24 maggio, si svolge la terza udienza dell'anno del processo a carico di Ilaria Salis. Una delegazione degli osservatori dell’Associazione Giuristi Democratici sarà presente anche questa volta. Riportiamo alcune loro osservazioni preliminari, che verranno seguite dai altri report da Budapest.Terza tappa del processo Salis con molte novità medio tempore.Dal ... »
Atene: espulsione per chi si oppone al genocidio in Palestina

Atene: espulsione per chi si oppone al genocidio in Palestina

Nove persone, tra cui due donne italiane, trattenute nel "centro di pre-rimpatrio” di Amygaleza.

21 / 5 / 2024
La sera del 13 maggio anche Atene si unisce all'intifada studentesca globale contro il genocidio portato avanti da Israele contro la popolazione palestinese di Gaza. Tende, striscioni e sacchi a pelo popolano per una notte la facoltà di giurisprudenza della principale università cittadina, chiedendo - assieme agli studenti statunitensi, olandesi, italiani, britannici e altri ... »
Domiciliari a Ilaria Salis: il “successo” è solo della sua difesa e della solidarietà

Domiciliari a Ilaria Salis: il “successo” è solo della sua difesa e della solidarietà

17 / 5 / 2024
C’è da essere sicuramente contenti dell’accoglimento dal tribunale di seconda istanza ungherese del ricorso presentato dai legali di Ilaria Salis, che potrà dunque avere i domiciliari (da scontare a Budapest) e finalmente uscire dalle condizioni dure e disumane vissute per 15 mesi in carcere.L’accoglimento del ricorso è stato salutato con soddisfazione dal ministro ... »
Provvedimento disciplinare per Christian Raimo: questo sì che è un attacco alla libertà d’espressione!

Provvedimento disciplinare per Christian Raimo: questo sì che è un attacco alla libertà d’espressione!

Il docente romano colpito dall’Ufficio Scolastico Regionale per aver attaccato Valditara dopo le sue dichiarazioni alla trasmissione L’aria che tira sul caso Ilaria Salis.

16 / 5 / 2024
Vi ricordate quando Christian Raimo disse al programma di La7 L’aria che tira che era giusto picchiare i nazisti? Il contesto era una delle tante discussioni televisive che ci sono state sulla vicenda di Ilaria Salis, a cui tra l’altro proprio ieri hanno concesso gli arresti domiciliari, a dimostrazione di quanto fosse strumentale tanto la posizione del premier ungherese ... »
In Tunisia si intensifica la repressione

In Tunisia si intensifica la repressione

Ondata di arresti e perquisizioni contro attivistə, difensorə dei diritti umani e organizzazioni locali e internazionali.

10 / 5 / 2024
Tra il 7 e l’8 maggio, sono state arrestate diverse persone nell’ambito della più vasta repressione contro le persone africane e migranti che il presidente Kaïs Saïed sta portando avanti in Tunisia da oltre un anno.Lunedì 6 maggio, durante una riunione del Consiglio di sicurezza nazionale, Saïed aveva dichiarato che la situazione dei migranti sollevava interrogativi ... »
Venezia - Contro il g7 dell'(in)giustizia. Contro la guerra, contro il genocidio in Palestina per la libertà e i diritti

Venezia - Contro il g7 dell'(in)giustizia. Contro la guerra, contro il genocidio in Palestina per la libertà e i diritti

L’appello dei centri sociali del nord-est. Appuntamento il 9 maggio alle 17 nel Piazzale della stazione Santa Lucia.

3 / 5 / 2024
Il 9 e 10 maggio si terrà a Venezia, al centro congressi Scuola Grande San Giovanni Evangelista, la riunione dei ministri della Giustizia del G7. L’appuntamento si inserisce nella fitta agenda di summit tematici previsti nel corso della presidenza italiana del G7, che ricorre quest’anno.Il G7 sulla “giustizia” si concentrerà, tra le altre cose sulla “situazione ... »
Torture all’IPM Beccaria di Milano: sguardo nel mondo penitenziario minorile

Torture all’IPM Beccaria di Milano: sguardo nel mondo penitenziario minorile

2 / 5 / 2024
Istituto penitenziario minorile di Milano “Cesare Beccaria”, mai titolazione meno azzeccata per un caso del genere.Perché sì, nonostante il nome del giurista illuminista, un reato di tortura codificato anzitempo e civiltà giuridiche che si presumono avanzate, nelle carceri italiane si continuano a perpetuare violenze ai danni dei detenuti.Dopo Santa Maria Capua a ... »
Attacco alla libertà di stampa: a Padova un giornalista è stato trattenuto per ore in Questura dopo un blitz di Ultima Generazione

Attacco alla libertà di stampa: a Padova un giornalista è stato trattenuto per ore in Questura dopo un blitz di Ultima Generazione

Il collaboratore de Il Mattino di Padova fermato dalla polizia e trattenuto per ore in Questura solo per aver seguito un blitz degli attivisti di Ultima Generazione.

13 / 4 / 2024
La libertà di informazione e di stampa è da sempre considerato uno dei capisaldi della cosiddetta “democrazia”. Senza entrare nel merito di due concetti che meriterebbero ben più di un approfondimento, è indubbio che le tendenze reazionarie a cui stiamo assistendo da tempo stanno generando un’ingerenza sempre più forte del potere politico ed economico nel campo ... »
Diritto all’abitare: crisi e resistenza a Treviso

Diritto all’abitare: crisi e resistenza a Treviso

Decine di poliziotti per sfrattare una coppia di anziani invalidi e una signora di 54 anni, mentre in città ci sono quasi seimila alloggi vuoti. Tafferugli con attiviste e attivisti di Caminantes.

12 / 4 / 2024
Oggi la forza pubblica è stata mobilitata per l’esecuzione di due sfratti a Treviso: una coppia di anziani invalidi e una signora di 54 anni alloggiata in una casa dell’Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale (ATER). Era presente l’Associazione Caminantes, che da anni porta avanti percorsi per il diritto all’abitare in città. Mentre nel primo caso è stata ... »
Liber* di lottare contro la guerra

Liber* di lottare contro la guerra

Campagna nazionale per la liberazione di Luigi, compagno siciliano di Antudo, e di chi lotta contro la guerra e le fabbriche di morte.

9 / 4 / 2024
Luigi Libero! Liber* di lottare contro la guerra!Campagna nazionale per la liberazione di LuigiIn solidarietà a chi lotta contro la guerra, contro le fabbriche di morte. Ieri sera (8 aprile, ndr) , il tribunale di Palermo ha respinto il riesame delle misure cautelari disposte per tre appartenenti ad Antudo: Luigi resta in carcere con l'accusa di atto terroristico, ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 141