Repressione

1316 risultati Rss Feed
Dalla letteratura al processo. Il romanzo "Io non sono come voi" (Eris Edizioni) nella richiesta di sorveglianza speciale per l'autore Marco Boba

Dalla letteratura al processo. Il romanzo "Io non sono come voi" (Eris Edizioni) nella richiesta di sorveglianza speciale per l'autore Marco Boba

Intervista a Matilde Sali (Eris Edizioni) e Marco Boba (autore)

19 / 4 / 2021
Il sei aprile è uscito un post di Eris Edizioni che in poche ore è diventato virale. Ne ho avuto la prova empirica all’interno della mia stessa “bolla social” che raccoglie anime diverse e dove ho visto ripostare a stretto giro la comunicazione di Eris da sensibilità, politiche e culturali, differenti.Anche la stampa nazionale si è occupata della vicenda. Sabato ... »
Sfiorata la tragedia in Valsusa: la polizia ferisce gravemente un'attivista

Sfiorata la tragedia in Valsusa: la polizia ferisce gravemente un'attivista

I fatti avvenuti a conclusione della grande manifestazione di ieri. Oggi conferenza stampa del movimento No Tav al Centro Polivalente di San Didero.

18 / 4 / 2021
Lo sgombero del presidio di San Didero ha nuovamente surriscaldato gli animi in Valsusa. Un movimento come quello No Tav, da oltre 25 anni abituato a resistere e combattere, non si piega certamente attraverso viscide manovre.Questo fine settimana è stato organizzato a San Didero un campeggio che ha radunato quanti e quante hanno sempre sostenuto e continuano a sostenere la ... »
Ambulanti multati e materiale sequestrato all’Università di Milano: gli studenti e le studentesse si organizzano per pagare collettivamente multe e materiale perso

Ambulanti multati e materiale sequestrato all’Università di Milano: gli studenti e le studentesse si organizzano per pagare collettivamente multe e materiale perso

25 / 3 / 2021
La raccolta fondi di studenti e studentesse dell'Università di Milano per sostenere gli ambulanti multati.Qualche giorni fa presso la sede dell’Università Statale di Milano in Via Festa del Perdono si è verificato un gravissimo caso di repressione economica ed emarginazione sociale.Uno dei tanti ragazzi ambulanti che vendono rose, accendini o fazzoletti è stato ... »
Allora processateci tuttə

Allora processateci tuttə

La criminalizzazione dei movimenti per la giustizia ambientale.

23 / 3 / 2021
Pubblichiamo il comunicato scritto dal Comitato No Grandi Navi in solidarietà ai movimenti e ai comitati oggetto, nelle ultime settimane, di pesanti misure repressive per iniziative e manifestazioni svolte negli ultimi anni.Come la primavera, anche la repressione non bussa, ma entra decisa. È un mese caratterizzato da strane coincidenze giudiziarie, questo marzo 2021. Questa ... »
Le sentenze No Tap hanno un chiaro indirizzo politico, ma il movimento non si lascia intimidire

Le sentenze No Tap hanno un chiaro indirizzo politico, ma il movimento non si lascia intimidire

67 condanne e 25 assoluzioni nei tre processi contro attiviste e attivisti del movimento che si batte contro il gasdotto Trans-Adriatico in Salento

21 / 3 / 2021
Venerdì 20 marzo il giudice Pietro Baffa ha emesso nell’aula bunker del carcere di Lecce la sentenza di primo grado contro un centinaio di attiviste e attivisti del Movimento No Tap, con ben sessantasette condanne (a pene comprese tra i 6 mesi e i 3 anni 2 mesi e 15 giorni di reclusione) e 25 assoluzioni. Si è trattato di tre procedimenti penali, di cui uno con 78 capi di ... »
Gravissimo attacco ai lavoratori TNT FEDEX di Piacenza e al Si COBAS

Gravissimo attacco ai lavoratori TNT FEDEX di Piacenza e al Si COBAS

Il comunicato congiunto di ADL COBAS, CLAP – Camere del Lavoro Autonomo e Precario e SIAL COBAS.

10 / 3 / 2021
Questa mattina la Procura di Piacenza ha disposto una pesantissima operazione di polizia giudiziaria con numerose perquisizioni e 7 provvedimenti cautelari contro lavoratori della TNT FEDEX di Piacenza, sindacalisti del Si Cobas Lavoratori Autorganizzati e solidali per i fatti connessi alla lotta – durata 13 giorni tra gennaio e febbraio – legata ad una vertenza sindacale ... »
Quando l’esercito e il profitto entrano nelle università: nuove sfide per i saperi critici

Quando l’esercito e il profitto entrano nelle università: nuove sfide per i saperi critici

Un commento del Collettivo Universitario Li.S.C di Venezia al disegno di legge che riporta le forze dell’ordine nelle università greche

27 / 2 / 2021
Un commento del Collettivo Universitario Li.S.C di Venezia al disegno di legge che riporta le forze dell’ordine nelle università greche.La legge del 1974 che in Grecia impedisce alle forze dell’ordine l’accesso all’università risale ai tempi della dittatura. Durante le proteste nel politecnico di Atene contro la giunta militare che governava il Paese, un carro armato ... »
Catalogna - «Hasel è la scintilla, noi siamo la fiamma»

Catalogna - «Hasel è la scintilla, noi siamo la fiamma»

di F.m.
22 / 2 / 2021
A Pablo Hasel è stato notificato l’avviso di entrata in prigione venerdì 5 febbraio, nove giorni prima delle elezioni catalane, convocate il 14 febbraio per sostituire il governo di Quim Torra, inabilitato dal Tribunal Supremo spagnolo lo scorso 28 settembre 2020 per non aver tolto dal palazzo della Generalitat uno striscione di supporto ai prigionieri politici. Il rapper ... »
Cile - La tomba dei diritti umani

Cile - La tomba dei diritti umani

9 / 2 / 2021
Cinque colpi di pistola al petto, a freddo e in pieno giorno, a un semaforo dove stava facendo il suo spettacolo tra le auto in coda e i passanti, sconvolti e impauriti. È morto così venerdì scorso, assassinato senza motivo da un carabinero, Francisco Martínez Romero, giovane artista di strada a Panguipulli, cittadina nella regione di Valdivia.Tutto è successo in pochi ... »
In difesa di Can Dündar, condannato in Turchia a 27 anni di prigione: svelò i traffici di armi dall’intelligence di Ankara ai jihadisti

In difesa di Can Dündar, condannato in Turchia a 27 anni di prigione: svelò i traffici di armi dall’intelligence di Ankara ai jihadisti

27 / 12 / 2020
Il “crackdown” sulle libertà individuali in Turchia è in corso da molto tempo ma nell’ultima settimana 3 pesanti accuse hanno risvegliato l'attenzione verso il paese anatolico e la sua pratica di privazione indiscriminata delle libertà fondamentali.Lo scorso mercoledì 23 Dicembre una corte del tribunale di Istanbul ha condannato il giornalista Can Dündar a 27 anni ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 132