Repressione

1246 risultati Rss Feed
Basta sangue in Sudan. No alla repressione militare!

Basta sangue in Sudan. No alla repressione militare!

25 / 6 / 2019
L’Associazione Ya Basta Êdî Bese ha esposto allo Sherwood Festival uno striscione di solidarietà con le lotte del popolo sudanese e contro i gravissimi episodi di repressione militare che si sono verificati nel paese nel corso di questo mese. Infatti, alcune settimane dopo la caduta del dittatore Omar al-Bashir, la giunta militare al potere ha avviato un giro di vite che ... »
Padova - Un questore di troppo e decreti penali a mezzo stampa

Padova - Un questore di troppo e decreti penali a mezzo stampa

Il comunicato di Adl Cobas

14 / 6 / 2019
Ci verrebbe da sorridere leggendo gli articoli apparsi sui quotidiani locali con titoli ad effetto riguardanti due diverse iniziative risalenti la prima all’ottobre dello scorso anno e la seconda a dicembre sempre dello scorso anno che avevano ad oggetto, per quanto riguarda la prima, uno sfottò nei confronti dell’ex sindaco di Padova Bitonci, catapultato ... »
Padova - Denunciato chi lotta per il clima: siamo all'assurdo!

Padova - Denunciato chi lotta per il clima: siamo all'assurdo!

13 / 6 / 2019
Il comunicato di ZERO Pfas Padova sulle denunce, divulgate a mezzo stampa, ad alcuni attivisti relative alla marcia per il clima dello scorso 8 dicembre. La manifestazione si era svolta in maniera assolutamente pacifica.Abbiamo appreso questa mattina dalla stampa locale – com’è ormai prassi consueta in questa città – di alcune denunce, per reati di varia natura, ... »
L'emergenzialità al potere

L'emergenzialità al potere

Il Consiglio dei Ministri approva il decreto sicurezza bis

12 / 6 / 2019
Il decreto bis era nella mente e nelle pubblicità del vice premier Matteo Salvini già da oltre un mese. Maggio è stato caratterizzato da una perenne campagna elettorale, contrastata da mobilitazioni e azioni di disobbedienza di vario tipo, a partire dagli striscioni sui balconi, ai finti selfie, fino alle sciarpe «Ama il prossimo tuo».Come volevasi dimostrare, ... »
Contro lo stato penale di polizia: una proposta di movimento

Contro lo stato penale di polizia: una proposta di movimento

30 / 5 / 2019
Pubblichiamo un appello della Campagna per un movimento antipenale per una mobilitazione anti-repressiva persistente e capillare nei territori. L’appello lancia anche, nell’anniversario delle giornate del No-G8 del 2001, un momento pubblico di approfondimento e di proposta politica e giuridica il 19 luglio prossimo, nel pomeriggio nella Sala del CAP (Cral Autorità ... »
Argentina: in mezzo alla crisi economica l'ennesimo massacro della polizia

Argentina: in mezzo alla crisi economica l'ennesimo massacro della polizia

28 / 5 / 2019
Nella notte di lunedì 20 maggio si è consumato nella piccola località di San Miguel del Monte, nel centro della provincia di Buenos Aires, l'ennesimo massacro compiuto dalle forze di sicurezza argentine. Quattro morti e una tredicenne in fin di vita è il risultato di un folle inseguimento per le strade del paesino, durante il quale i poliziotti della Bonaerense, la forza ... »
Di pestaggi pubblici e spazi mediatici

Di pestaggi pubblici e spazi mediatici

27 / 5 / 2019
Nell'ultima settimana diverse città hanno reagito contro lo svolgersi di comizi elettorali da parte di partiti dichiaratamente neofascisti. Senza entrare nel merito, si tratta di partiti che, secondo la costituzione e le varie proposte di legge che ogni tanto si affacciano alle camere, dovrebbero essere messi al bando, poiché profondamente antidemocratici. C'è ... »
L'ordine pubblico nell'Italia contemporanea

L'ordine pubblico nell'Italia contemporanea

Intervista a Donatella Della Porta

16 / 5 / 2019
Dal botta e risposta tra la Polizia di Stato e Roberto Saviano su Twitter alle dichiarazioni di Franco Gabrielli, dal continuo uso della forza nei confronti dei contestatori di Salvini alla sempre maggiore libertà d’azione in materia di sgomberi, le forze dell’ordine vanno acquisendo un ruolo politico e pubblico finora sconosciuto. Questo è l’effetto delle politiche ... »
La "libertà di stampa" ai tempi dei gilet gialli

La "libertà di stampa" ai tempi dei gilet gialli

Rinviato a giudizio Gaspard Glanz, giornalista indipendente francese arrestato lo scorso 20 aprile

22 / 4 / 2019
La repressione nei confronti dei gilet gialli si articola su piani diversi, che travalicano la violenza delle forze di polizia in piazza. Investono anche la narrazione che di questa viene fatta, e così le informazioni giungono filtrate, tagliate e ricucite secondo i pattern più convenienti. Avevamo già scritto di un’informazione di corte addomesticata dal governo Macron, ... »
 «Propaganda terroristica». Erdogan condanna YaBasta! ÊdîBese

«Propaganda terroristica». Erdogan condanna YaBasta! ÊdîBese

Spazi web dell’Associazione oscurati in Turchia per ordine del Tribunale di Ankara: "fiancheggiatrice del terrorismo curdo".

9 / 4 / 2019
La Turchia accusa Yabasta!ÊdîBese di appoggiare il terrorismo: accuse ridicole per noi, perché non riconosciamo come terrorista chi da anni sta lottando su diversi livelli contro la tirannia di Erdogan e il nazionalismo sempre più crescenti in Turchia.Ci giunge oggi notizia che il nostro agire fisico ed intellettuale viene condannato, in quanto propaganda ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 125