Repressione » Approfondimenti

183 risultati Rss Feed
Quando la repressione è "Circolare".

Quando la repressione è "Circolare".

14 / 9 / 2018
In principio fu la Legge della cd. “Sicurezza Urbana” (l. n°48 del 2017) e la relativa circolare attuativa del 18 luglio 2017, siglate dall’allora Ministro dell’Interno Marco Minniti. Tante parole si sono spese all’alba della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale: finalmente avremmo avuto la ‘sicurezza integrata’ mescolata alla ‘sicurezza urbana’, in parole ... »
Dal Decreto Lupi alla Circolare Salvini

Dal Decreto Lupi alla Circolare Salvini

13 / 9 / 2018
Riprendiamo da Effimera.org un approfondimento di Gennaro Avallone sull’attacco al welfare autorganizzato e alle classi subordinate portato avanti dagli ultimi governi in Italia.Un disegno repressivoArticolo 5 del Decreto Lupi del 2014, Decreto Minniti del 2017 sulla sicurezza urbana, circolare Salvini del 1° Settembre 2018[1]. Tre provvedimenti che sono parte di un unico ... »
Because we're friends. Anti-repressione in Germania e Rote Hilfe.

Because we're friends. Anti-repressione in Germania e Rote Hilfe.

18 / 8 / 2018
Demi, un attivista della Rote Hilfe di Heidelberg, descrive il modello tedesco di solidarietà attraverso il suo simbolo più longevo e attivo. Dal supporto legale alla gestione delle notizie, la RH rimane il punto di riferimento principale per il contrasto della repressione politica su suolo tedesco, coordinando attivisti su tutto il suolo nazionale. Traduzione di Anna Clara ... »
La privatizzazione del Daspo

La privatizzazione del Daspo

Da Sportallarovescia.it

1 / 8 / 2018
Con il superamento della Tessera del Tifoso e l'introduzione del “Codice etico” da una parte e il contemporaneo insediamento di Matteo Salvini al Viminale dall'altra, si apre una fase completamente inedita per il mondo ultras. Probabilmente si prospetterà un ministro dell'Interno, per il quale l'ultras non sarà più il “nemico pubblico numero uno”.Nonostante Salvini ... »
Le vene aperte del Nicaragua

Le vene aperte del Nicaragua

23 / 7 / 2018
Appartengo alla generazione di quelli che negli anni ‘80 si emozionarono con la Rivoluzione Sandinista e la appoggiarono attivamente. L’impulso progressista rianimato dalla Rivoluzione Cubana del 1959 si era bloccato soprattutto per l’intervento imperialista degli Ststi Uniti.L’imposizione della dittatura militare in Brasile nel 1964 e in Argentina nel 1976, la morte ... »
Mapping #NoG20. Conversazione con Peter Ullrich e Donatella Della Porta a un anno dal contro-summit di Amburgo.

Mapping #NoG20. Conversazione con Peter Ullrich e Donatella Della Porta a un anno dal contro-summit di Amburgo.

11 / 7 / 2018
A un anno dalle mobilitazioni di Amburgo, Anna Clara Basilicò ha intervistato Peter Ullrich – ricercatore della Technische Universität Berlin - e Donatella Della Porta – professoressa ordinaria della Scuola Normale Superiore di Firenze. Entrambi collaborano al progetto di ricerca Mapping #NoG20, che mira a ricostruire scientificamente le dinamiche repressive e ... »
Perché dovremmo abolire il carcere

Perché dovremmo abolire il carcere

5 / 4 / 2018
Riprendiamo un articolo di Ndack Mbaye, pubblicato su The Vision. L’autrice pone l’attenzione sul ripensamento del concetto - giuridico, sociale e psicologico - di “pena” e, di conseguenza, di superare l’istituzione carceraria come principale strumento applicativo dello stesso concetto. (Leggi gli articoli scritti da Ndack Mbaye per Globalproject.info).Per quello che ... »
La crescente criminalizzazione della protesta. Intervista a Donatella Dalla Porta.

La crescente criminalizzazione della protesta. Intervista a Donatella Dalla Porta.

9 / 1 / 2018
Abbiamo tradotto un’intervista fatta dalla giornalista Anna Norman a Donatella Dalla Porta, pubblicata sul portale OpenDemocracy lo scorso 4 dicembre. Donatella Dalla Porta è professoressa di Sociologia Politica alla Scuola Normale Superiore di Firenze e dirige il centro di ricerca sui movimenti sociali COSMOS, presso l'Istituto Universitario Europeo. Da molti anni si ... »
Stadio e controllo sociale

Stadio e controllo sociale

5 / 1 / 2018
Lo stadio negli ultimi dieci anni è diventato sempre di più un luogo dove sperimentare controllo sociale e nuove forme di repressione, un laboratorio per testare e affinare leggi sempre più rigide. Opposta al duro controllo sui tifosi, si è però sempre più diffusa una totale libertà di utilizzo della violenza da parte delle forze dell'ordine. L'ultimo caso in ordine di ... »
La storia di Fabio in carcere ad Amburgo dal 7 luglio perché non tedesco

La storia di Fabio in carcere ad Amburgo dal 7 luglio perché non tedesco

6 / 10 / 2017
Un approfondimento sulla vicenda di Fabio Vettorel, fatto da Alessandro Ricci su Eunews.info. Fabio, arrestato con tanti altri il 7 luglio ha ricevuto l’accusa solo a fine settembre. Domenica 1 ottobre i genitori di Fabio avevano appuntamento al carcere di Jork per fargli visita, ma non gli è stato possibile incontrare il figlio, trasferito senza che i genitori ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 19