Migranti

1812 risultati Rss Feed
Il presidente di Baobab Experience a processo. Un assurdo processo politico

Il presidente di Baobab Experience a processo. Un assurdo processo politico

Il 3 maggio la sentenza di 1° grado per l'accusa di "favoreggiamento dell'immigrazione clandestina" ad Andrea Costa

20 / 4 / 2022
I fatti di questa vicenda giudiziaria risalgono al 2016. L’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, dimostra, ancora una volta, la volontà di criminalizzare e colpire la solidarietà e il supporto alle persone in transito quando i veri criminali sono altri. La conferenza stampa di Baobab Experience si svolgerà giovedì 21 aprile, ore 15.30 presso la ... »
Diritto di fuga dall’Ucraina e razzismo selettivo

Diritto di fuga dall’Ucraina e razzismo selettivo

8 punti contro la violenza di tutti i confini

4 / 3 / 2022
Il movimento delle persone che lasciano l’Ucraina si intreccia con il transito delle e dei migranti provenienti da molti altri contesti. È necessario interrogarsi sulle categorie che utilizziamo per leggere gli attuali attraversamenti delle frontiere e assumere posture critiche verso tutti i confini.1. Le persone ucraine e tutte le altre. A fuggire in seguito ... »
In the middle of nowhere

In the middle of nowhere

Notizie dal confine bosniaco-croato dell'associazione Open Your Borders.

17 / 2 / 2022
Un report dall’ultimo viaggio in Bosnia fatto da attiviste/i della Campagna Lesvos Calling, che hanno raggiunto il campo di Lipa, dove vivono centinaia di persone bloccate alla frontiera tra Bosnia e Croazia.La necessità di un punto di vista autonomo, su ciò che succede lungo la “rotta balcanica“, ci ha spinto a scendere nuovamente in Bosnia Herzegovina con le ... »
Le proteste dei rifugiati in Libia e le gravi responsabilità italiane e dell’UE

Le proteste dei rifugiati in Libia e le gravi responsabilità italiane e dell’UE

Basta finanziare la Libia dei lager. Evacuare i rifugiati e revocare l'accordo Italia-Libia.

9 / 2 / 2022
Un articolo di Laura Morreale, tratto da Progetto Melting Pot Europa, sulla grave situazione delle persone rinchiuse arbitrariamente nei centri di detenzione libici. Nonostante i continui e ben documentati raccapriccianti abusi perpetrati nell’impunità per oltre un decennio, stati e istituzioni europee continuano a fornire supporto materiale e perseguire politiche ... »
La lezione di Riace

La lezione di Riace

19 / 1 / 2022
La vicenda giudiziaria che ha travolto Mimmo Lucano e Riace non è ancora finita, dovremo aspettare l’appello, quindi anni dati i tempi biblici della giustizia italiana. Eppure il senso politico e collettivo mi pare già più che definito. Non è necessario perdersi dentro le oltre novecento pagine delle motivazioni alla condanna contro Mimmo Lucano per capire che il ... »
Brennero - Altre morti di confine

Brennero - Altre morti di confine

Le due persone migranti morte al Brennero rappresentano l’atrocità dei confini nel generale silenzio delle istituzioni locali ed europee

22 / 12 / 2021
Sabato 18 dicembre alle 6.40 due persone sono morte investite da un treno a Terme di Brennero, a tre chilometri dalla frontiera. Ci sono voluti ben 70 minuti perché un macchinista di un altro treno si accorgesse che ad essere stati travolti erano due uomini. Si scoprirà solo in seguito che si trattava di due persone di nome Mohamed Basser, di 26 anni, e Mostafà Zahrakame, ... »
Definanziare il "Global climate wall"

Definanziare il "Global climate wall"

I Paesi super ricchi e inquinanti spendono più del doppio per le forze di polizia di frontiera rispetto ai finanziamenti per le misure di adattamento ai cambiamenti climatici.

15 / 12 / 2021
Sette Paesi tra i maggiori emettitori di gas serra investono più del doppio nei loro confini che nei finanziamenti per affrontare la crisi climatica. Tod Miller per Roar Mag analizza il rapporto dal titolo The Global Climate Wall, alla luce dell’ennesimo fallimento riscontrato alla COP 26 di Glasgow. Traduzione di Anna Viero.A settembre, in occasione di un incontro del ... »
Il traffico di esseri umani e la corruzione dietro alla tragedia dei migranti in Chiapas

Il traffico di esseri umani e la corruzione dietro alla tragedia dei migranti in Chiapas

13 / 12 / 2021
Sulla tragedia di Chiapa de Corzo, in cui hanno perso la vita 54 migranti e altri 105 sono rimasti feriti, grazie al prezioso lavoro di giornalisti e attivisti, cominciano ad affiorare tutti i retroscena di un sistema criminale che vede coinvolti trafficanti di esseri umani e istituzioni e che provoca morti, sfruttamento e sofferenza da una parte e ... »
Tragedia in Messico: 58 migranti morti in un incidente stradale

Tragedia in Messico: 58 migranti morti in un incidente stradale

Una tragedia prevedibile, diretta conseguenza delle politiche migratorie repressive e del tentativo di migliaia di migranti di aggirare l’accerchiamento militare dispiegato dal governo messicano al confine meridionale.

10 / 12 / 2021
Almeno 58 morti e 73 feriti è il tragico bilancio di un incidente, avvenuto nella giornata di giovedì sulla Panamericana all’altezza di Chiapa de Corzo in Chiapas, che ha visto coinvolto un camion dove viaggiavano ammassati circa 150 migranti in prevalenza di nazionalità guatemalteca e hondureña.Secondo le prime ricostruzioni, il camion era partito giovedì mattina dal ... »
Frontex e ricerca universitaria: qual è il problema?

Frontex e ricerca universitaria: qual è il problema?

Le associazioni scrivono al Senato accademico del Politecnico di Torino e al DIST: “Cancellate l’accordo”

2 / 12 / 2021
Un ampio fronte di associazioni e i firmatari dell’appello Mai con Frontex hanno inviato una lettera al Rettore e ai componenti del Senato accademico del Politecnico di Torino per spiegare la contrarietà all’accordo tra l’Agenzia Frontex e il consorzio composto da Ithaca srl e il Politecnico.La lettera intende illustrare le ragioni profonde di un diffuso dissenso, che ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 182