Christian Peverieri

129 risultati Rss Feed
Guatemala, l’esercito disperde la carovana migrante

Guatemala, l’esercito disperde la carovana migrante

19 / 1 / 2021
Dopo poco più di 24 di blocco presso il piccolo paese di Vado Hondo, municipio di Chiquimula, polizia ed esercito guatemalteco nella giornata di lunedì hanno sgomberato il km 177 della statale costringendo prima la carovana a retrocedere e poi obbligando i migranti a salire sugli autobus per il “ritorno volontario” in patria.I migranti erano arrivati a Vado Hondo ... »
Riprende l’esodo centro americano, in fuga dalle conseguenze della pandemia e dei cambiamenti climatici

Riprende l’esodo centro americano, in fuga dalle conseguenze della pandemia e dei cambiamenti climatici

17 / 1 / 2021
Si sono ritrovati come sempre al terminal degli autobus di San Pedro Sula. Un primo gruppo di circa 300 persone già mercoledì sera e il giorno seguente a migliaia. Secondo l’Instituto Guatemalteco de Migración sarebbero già oltre ottomila le persone che hanno ripreso il viaggio della speranza, l’esodo verso la “terra promessa” degli Stati Uniti, in fuga ... »
Cile, terrorismo di Stato nel giorno della sentenza sul caso Camilo Catrillanca

Cile, terrorismo di Stato nel giorno della sentenza sul caso Camilo Catrillanca

8 / 1 / 2021
Nel giorno della lettura della sentenza per l’omicidio di Camilo Catrillanca, lo stato cileno ha autorizzato e realizzato una grande operazione di polizia nei territori mapuche di Ercilla che hanno provocato diversi feriti e arresti tra i comuneros, tra i quali la madre e la vedova dello stesso Catrillanca, e la morte di un agente della PDI colpito fatalmente da alcuni ... »
La scommessa zapatista

La scommessa zapatista

31 / 12 / 2020
L’alba del nuovo anno di ventisette anni fa ci sorprese con una notizia incredibile. Ancora frastornati dai festeggiamenti, ci svegliammo con le immagini provenienti da San Cristóbal de las Casas, nello stato più povero del Messico, il Chiapas, dove piccoli uomini di mais che non conoscevamo, che non esistevano, si erano sollevati in armi contro i potenti della terra, con ... »
Ancora repressione sugli scioperi in Perù

Ancora repressione sugli scioperi in Perù

24 / 12 / 2020
A poco più di un mese dalla crisi politica che ha visto succedersi tre presidenti nel giro di una settimana, una nuova escalation di repressione è avvenuta nei giorni scorsi nella regione di Ica e di La Libertad, dove il “paro agrario” dei lavoratori del settore agricolo è stato brutalmente represso dalle forze dell’ordine, lasciando un saldo di oltre 25 persone ... »
Venezuela, vittoria schiacciante di Maduro o elezioni farsa?

Venezuela, vittoria schiacciante di Maduro o elezioni farsa?

8 / 12 / 2020
Cosa conta di più, una vittoria schiacciante con il 68% delle preferenza o un’affluenza del 31% ai minimi storici? Le elezioni amministrative per il rinnovo dell’Asamblea Nacional venezuelana che si sono svolte domenica scorsa hanno lasciato irrisolto il problema centrale: la crisi venezuelana è ben lontana dall’essersi risolta con questa ultima tornata elettorale.La ... »
In Guatemala un nuovo “estallido social”

In Guatemala un nuovo “estallido social”

22 / 11 / 2020
“Estado fallido ya viene el estallido”. Radicali proteste sono scoppiate sabato pomeriggio in tutto il Guatemala contro il governo presieduto da Alejandro Giammattei: nella capitale oltre 15 mila manifestanti si sono ritrovati in Plaza de la Constitución dove hanno dato alle fiamme la sede del Congresso e si sono scontrati per ore con le forze dell’ordine. ... »
Le ombre del passato sulla “democrazia riconquistata” in Bolivia

Le ombre del passato sulla “democrazia riconquistata” in Bolivia

16 / 11 / 2020
Hanno fatto il giro del mondo le “emozionanti” immagini del ritorno in patria di Evo Morales dopo un anno di esilio, accolto con tutti gli onori a Chimoré, dove si calcola che almeno 100 mila persone abbiano presenziato all’evento di benvenuto organizzato in suo onore. Eppure dietro questa narrazione edulcorata e “pachamamica” della “riconquista della ... »
Il Mose non salverà Venezia

Il Mose non salverà Venezia

Riflessioni a un anno dall’aqua granda che ha travolto Venezia

12 / 11 / 2020
È passato un anno dall’aqua granda che ha travolto Venezia. Quei 187 centimetri di terrore rimarranno impressi nella memoria, simbolo di un’epoca oscura che non si sta avvicinando, è già qui, e alla quale nessuno ha voluto contrapporre misure di prevenzione o di contenimento. Nella memoria infatti sono rimaste fissate anche le parole del sindaco, disgraziatamente ... »
Adiós general

Adiós general

27 / 10 / 2020
Un calcio al passato, una giornata storica, frutto di un anno di lotta popolare che ha messo in ginocchio il governo reazionario di Piñera e l’intero sistema della rappresentanza politica: il 25 ottobre 2020 in Cile sarà ricordato come il giorno in cui è stata sotterrata per volontà popolare la costituzione del dittatore Pinochet.La costituzione in vigore fino ad oggi ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 13