Christian Peverieri

57 risultati Rss Feed
Messico un anno dopo: dov'è il "cambiamento"?

Messico un anno dopo: dov'è il "cambiamento"?

Bilancio di un anno di presidenza di Andrés Manuel López Obrador

2 / 7 / 2019
Un anno fa il trionfo della speranza: al terzo tentativo Andres Manuel Lopez Obrador diventava presidente del Messico. Un’elezione storica per il paese, infatti, per la prima volta un candidato di sinistra metteva alla porta i due partiti tradizionali che finora si erano spartiti il potere, il vecchio partito-stato PRI e il suo braccio destro - in tutti i sensi - PAN. Oltre ... »
Brasile - La corruzione della lotta alla corruzione

Brasile - La corruzione della lotta alla corruzione

12 / 6 / 2019
Il golpe suave a Dilma nel 2016, l’incriminazione a Lula nel 2017, la sua successiva incarcerazione nel 2018 a pochi mesi dalle elezioni e l’intera inchiesta “lava jato” (autolavaggio), sarebbero stati influenzati dal giudice Sergio Moro - ora “superministro” della giustizia e della sicurezza pubblica -assieme al pubblico ministero Deltan Dallagnol con ... »
Ezln, una giornata per la vita contro la nuova militarizzazione dei territori autonomi

Ezln, una giornata per la vita contro la nuova militarizzazione dei territori autonomi

5 / 6 / 2019
Gli zapatisti lo avevano predetto durante tutta la scorsa campagna elettorale. Lo avevano poi denunciato durante le celebrazioni per i cento anni dall’assassinio del generale Emiliano Zapata Salazar. Ora ci sono anche i dati raccolti dal Centro di Diritti Umani Frayba di San Cristóbal: il nuovo governo di López Obrador ha iniziato l’offensiva contro l’Ezln riprendendo ... »
Uno striscione contro il capitone

Uno striscione contro il capitone

23 / 5 / 2019
La campagna elettorale per le europee ha fatto emergere nella cronaca politica un paese non allineato con le direttive razziste e le tendenze fasciste del vice primo ministro che detta l’agenda politica e nemmeno rassegnato, come invece vorrebbero farci credere e come dimostrerebbe l’ignobile opposizione della “sinistra” istituzionale, che fa a gara col ministro ... »
Venezuela, fallisce il nuovo golpe mediatico di Guaidó

Venezuela, fallisce il nuovo golpe mediatico di Guaidó

1 / 5 / 2019
Un nuovo tentativo di colpo di stato militare guidato da Juan Guaidó, con il consueto appoggio della OEA e degli Stati Uniti, è fallito nella giornata di martedì 30 aprile.La novità sicuramente più importante di questo nuovo tentativo di golpe è stata la liberazione di Leopoldo Lopez, uno dei leader storici dell’opposizione che è stato fatto evadere dai domiciliari ... »
Le ambiguità del governo di López Obrador: difendere i diritti umani e deportare i migranti.

Le ambiguità del governo di López Obrador: difendere i diritti umani e deportare i migranti.

27 / 4 / 2019
Fin dall’inizio del suo mandato il nuovo presidente messicano Andres Manuel López Obrador aveva messo in chiaro che il suo sessennio sarebbe stato contraddistinto da un vero cambiamento, tanto da definirla addirittura la “Quarta Trasformazione” messicana [1]. Tuttavia, gli atti del suo governo dimostrano giorno dopo giorno che di vero cambiamento tanto non si tratta ... »
Le Abuelas de Plaza de Mayo ritrovano la Nieta 129: l’amore trionfa sull’odio

Le Abuelas de Plaza de Mayo ritrovano la Nieta 129: l’amore trionfa sull’odio

10 / 4 / 2019
Con grande emozione, le Abuelas de Plaza de Mayo per voce di Estela de Carlotto, hanno annunciato ieri il ritrovamento della “nieta 129” a quasi 42 anni dalla sua sparizione forzata per opera della dittatura militare argentina degli anni ’70.La storia raccontata ieri in conferenza stampa nella sede delle Abuelas è una storia di dolore e di ingiustizia ma è anche una ... »
Le minacce di Trump e il servilismo di Lopez Obrador

Le minacce di Trump e il servilismo di Lopez Obrador

5 / 4 / 2019
Qualche giorno fa la notizia di una carovana migrante eccezionale composta da almeno 20 mila persone in partenza da San Pedro Sula, ha riacceso i riflettori sulla questione migrante in Messico e negli Stati Uniti. A seguito di questa notizia infondata (al momento infatti non è partita nessuna “madre di tutte le carovane”), il presidente statunitense Trump ha minacciato di ... »
We are unstoppable, another world is possible

We are unstoppable, another world is possible

15 / 3 / 2019
A Venezia quando si parla di marea, viene in mente l’acqua alta, i disagi ad essa legati e la madre di tutte le truffe, il MOSE. Oggi però un’altra marea ha invaso le calli del centro storico, una marea fatta di cuori, di passione, di giovani vite per nulla rassegnate e indifferenti come ce le dipingono. Una foto non basta a spiegare cosa è stato questo ... »
L’illegittimità delle elezioni Venezuelane secondo il ministro Moavero

L’illegittimità delle elezioni Venezuelane secondo il ministro Moavero

13 / 2 / 2019
Alla fine il governo italiano rompe gli indugi e si schiera in modo soft col tentativo di golpe orchestrato in Venezuela dal presidente dell’Assemblea Nazionale Guaidó, con l’appoggio degli Stati Uniti, dell’Organizzazione degli Stati Americani e dell’informale Gruppo di Lima. La posizione dell’Italia è abbastanza ambigua da cercare di compiacere da un lato gli ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 6