Parma

347 risultati Rss Feed
Parma – Picchetto e blocco cancelli al magazzino Number 1

Parma – Picchetto e blocco cancelli al magazzino Number 1

Contro le intimidazioni e le rappresaglie antisindacali! Ottenuto tavolo di trattativa per giovedì prossimo con i vertici della Coop. Taddei Logistic che gestisce in appalto il magazzino.La cronaca e le ragioni della protesta:

31 / 3 / 2014
Questa mattina, Lunedì 31 marzo, dall’alba si è svolto per alcune ore il Picchetto e il blocco al magazzino Numer 1 di Parma promosso dai lavoratori e da ADL Cobas Emilia Romagna. La determinazione dei facchini di Number 1 e le giuste e sacrosante motivazioni che hanno portato alla protesta di questa mattina portano ad un primo risultato concreto e tangibile: fissatto ... »
Parma - Conferenza stampa dopo i gravi fatti avvenuti in seguito all'occupazione dell'EFSA

Parma - Conferenza stampa dopo i gravi fatti avvenuti in seguito all'occupazione dell'EFSA

Gli attivisti dei centri sociali dell'Emilia Romagna, del Nord Est e delle Marche fanno luce sugli avvenimenti del 20 marzo a Parma, dopo la reazione violenta delle forze dell'ordine

24 / 3 / 2014
Questa mattina a Parma gli attivisti dei centri sociali dell'Emilia Romagna sono tornati sui fatti avvenuti il 20 marzo scorso.Gli attivisti hanno spiegato ai giornalisti in conferenza stampa le motivazioni dell'azione nella sede dell'EFSA, che rientrava all'interno della campagna contro l'introduzione delle sementa OGM nelle colture.E soprattuto sono stati ripercorsi i ... »
GMO-Free Europe: activists occupy EFSA headquarters

GMO-Free Europe: activists occupy EFSA headquarters

EFSA and the EU Commission act much more like agents of biotech companies than like the institutions they are supposed to be. That's why our action was aimed to raise unavoidable attention on this issues

21 / 3 / 2014
On March the 20th about 100 activists from the social centers of Emilia-Romagna, Marche and North-East of Italy entered in the EFSA's headquarters in Parma, and occupied it for half an hour, also blocking the ongoing proclamation of the new executive director.EFSA, the European Food Security Agency, is not a “private” place. It is a public one, instead.Firstly for ... »
Parma - Iniziativa No Ogm all'Efsa - La polizia provocatoriamente carica gli attivisti: una giovane ragazza colpita violentemente in faccia

Parma - Iniziativa No Ogm all'Efsa - La polizia provocatoriamente carica gli attivisti: una giovane ragazza colpita violentemente in faccia

Centri sociali dell'Emilia Romagna, Nord Est e Marche contestano chi appoggia l'introduzione degli OGM

20 / 3 / 2014
Iniziativa della Coalizione centri sociali dell'Emilia Romagna, Centri Sociali del Nord Est e Centri Sociali delle Marche all'Efsa questa mattina, occupati gli uffici con un corteo interno e conferenza stampa per denunciare come l'EFSA, l'Authority che dovrebbe garantire la sicurezza alimentare nel caso degli OGM garantisce soltanto, insieme alla Commissione Europea, una ... »
Parma - No Ogm, occupata la sede dell'Efsa, le "forze dell'ordine" aggrediscono gli attivisti

Parma - No Ogm, occupata la sede dell'Efsa, le "forze dell'ordine" aggrediscono gli attivisti

Nella citta del sindaco cinque stelle Pizzarotti un'aggressione incredibile da parte della polizia agli attivisti No-ogm che pacificamente hanno occupato la sede di EFSA, l'Authority Europea per la sicurezza alimentare.

20 / 3 / 2014
  Circa 100 attivisti dei centri sociali dell'Emilia Romagna, Marche e Nord Est per dire NO OGM sono riusciti ad entrare nella sede dell'ente scavalcando i tornelli interni, invadendo l'atrio e poi improvvisando un corteo interno, salendo anche alcuni dei piani superiori e interrompendo la proclamazione del direttore generale di EFSA. Tutto senza particolari tensioni né ... »
Parma - I diritti non si distaccano: fermati i manifestanti, quattro capi d'imputazione

Parma - I diritti non si distaccano: fermati i manifestanti, quattro capi d'imputazione

Diritti vs Iren. Per una moratoria contro i distacchi delle utenze per morosità incolpevole. Per la chiusura degli inceneritori in E.R.

29 / 11 / 2013
Fermati gli attivisti della rete ”No Inceneritori Emilia Romagna” e della ”Rete Diritti in Casa” di Parma, per la resistenza passiva opposta durante l’occupazione degli uffici di Iren. L’occupazione in oggetto era finalizzata a richiedere una moratoria contro i distacchi delle utenze per morosità incolpevole. Durante l’azione, svoltasi questa mattina, i ... »
Parma - 27 Novembre: Non in mio nome

Parma - 27 Novembre: Non in mio nome

Aperitivo con dibattito alle 19:00 presso ArtLab Occupato. Discuteremo, insieme al Centro Antiviolenza di Parma, di violenza sulle donne e della legge n. 119, altrimenti detta legge contro il femminicidio.

25 / 11 / 2013
l 25 novembre ricorre la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, scelta da un gruppo di attiviste, riunitesi nell'Incontro Femminista Latinoamericano e dei Caraibi, tenutosi a Bogotà nel 1981, La scelta è ricaduta sul 25 novembre per ricordare le  sorelle Mirabal, tre dissidenti politiche della Repubblica Dominicana, brutalmente assassinate , per il loro ... »
Parma - Bloccato l'inceneritore: oggi non si brucia nessun rifiuto!

Parma - Bloccato l'inceneritore: oggi non si brucia nessun rifiuto!

16 / 11 / 2013
Attivisti dei Centri Sociali dell'Emilia Romagna hanno bloccato ed occupato l'inceneritore di Parrma, gestito da Iren. Arrivati all'impianto lo hanno occupato, erigendo una barricata ed impedendone l'attività.La giornata continua dopo il blocco totale con un'iniziativa in piazza alle ore 16.00Un impianto che come tutti gli inceneritori rappresenta una scelta di distruzione ... »
Parma - 16N #StopBiocidio: i loro profitti sono i nostri tumori!

Parma - 16N #StopBiocidio: i loro profitti sono i nostri tumori!

Presidio a Parma in p.zza Garibaldi alle ore 16

14 / 11 / 2013
La questione rifiuti occupa prepotentemente gli spazi mediatici main stream del nostro Paese, assumendo sempre più i bordi rossi dell'emergenza.Una tematica che rende evidente l'immobilismo degli enti locali, strozzati dal ricatto del debito, e da un groviglio di interessi politico-economici, che pesano gravemente sulle scelte che coinvolgono le popolazioni residenti, il loro ... »
Parma -  Oggi segnaliamo, domani occupiamo!

Parma - Oggi segnaliamo, domani occupiamo!

9 / 11 / 2013
Oggi, 9 novembre 2013 in tanti e tante siamo scesi in piazza Garibaldi, la piazza principale di Parma che, grazie alle mobilitazioni delle scorse settimane, è stata liberata dal ‘’verde”, razzista ed omofobo, della lega nord. Siamo scesi in piazza per ribadire che siamo stanchi delle attuali politiche discriminatorie cittadine, nazionali ed europee.La giornata è ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 35