Roma

1135 risultati Rss Feed
La provocazione di Roma 2024

La provocazione di Roma 2024

La candidatura della capitale italiana, dopo lo scandalo sul mercato degli appalti mafiosi, alle Olimpiadi del 2024 evidenzia le contraddizioni della gestione dello sport italiano e dei grandi eventi.

19 / 12 / 2014
Tra le carte dell'inchiesta su “Mafia Capitale”, c'è una telefonata tra Roberto Vigilanti, titolare della “Us Boreale Srl”, e Antonio Tempestilli, dirigente ed ex-calciatore della Roma, in cui si parla di come estromettere la Uisp dal parco di Tor di Quinto. Su quest'area la “Us Boreale Srl”, in stretto contatto - secondo l'inchiesta della magistratura - con ... »
Il tramonto d'inverno

Il tramonto d'inverno

da dinamopress.it

17 / 12 / 2014
 Qualcosa ostacola la visuale, ingombra la prospettiva, impedisce di cogliere i nessi decisivi della cosiddetta “Mafia Capitale” [...] e del sistema di affari, corruzioni e violenze che viene fuori a Roma, con un piede nelle periferie in subbuglio e uno nei palazzi centrali del potere.Quelli che Leonardo Sciascia avrebbe definito “professionisti dell’antimafia” si ... »
La Mafia del Capitale

La Mafia del Capitale

Su cricche, parentopoli e furbetti del quartierino

17 / 12 / 2014
Di cricche, parentopoli, furbetti del quartierino e storie simili l'Italia degli ultimi vent'anni ne è piena. Tangentopoli nel '92 è stata l'apertura del vaso di Pandora, dopo di che con cadenza costante si ripete il solito copione: indagine della magistratura, emersione di un contesto di corruzione dilagante, indignazione della politica, risentimento popolare. Poi col ... »
InfoAut Bnl - La nostra banca, il “mondo di mezzo” e quello “di sopra”

InfoAut Bnl - La nostra banca, il “mondo di mezzo” e quello “di sopra”

"Ma a rileggere le carte giudiziarie quello che colpisce di più è proprio quanto «Mafia capitale» sia e si comporti da impresa." Il Sole24ore, 7 dicembre 2014

Utente: Radisol
15 / 12 / 2014
A quanto pare anni di denunce della "casta" e di interpretazione della corruzione come deviazione etico-morale della politica non hanno dato grandi risultati. Perché? Perché le radici della corruzione non sono etico-morali bensì materiali: sono quegli stessi processi di trasformazione dell'economia, della politica e dei partiti, che sottendono alla polemica contro la casta, ... »
Mafia capitale: un’altra cooperativa è possibile?

Mafia capitale: un’altra cooperativa è possibile?

12 / 12 / 2014
C’è un aspetto, fra i tanti, del nuovo scandalo nazionale su cui vale la pena riflettere. Si tratta del coinvolgimento del mondo cooperativo nel grande affaire “Mafia Capitale”. Forse sbaglio ma non ricordo una complicità così clamorosa, soprattutto se pensiamo all’importanza politica della vicenda. E’ bene premettere che ci sono tanti cooperatori di “buona ... »
Mafia Capitale e Carità Xenofoba

Mafia Capitale e Carità Xenofoba

11 / 12 / 2014
E' ben difficile trovare qualcosa di non preoccupante nell'inchiesta "Mafia Capitale", ma tra i tanti aspetti ce n'è uno su cui non posso non soffermarmi, perché troppe volte ne ho visto i sintomi e le conseguenze e non solo a Roma. Tutto parte da una frase molto semplice che avrò sentito centinaia di volte: "Ah, questa povera gente, è importante aiutarla. Il vostro ... »
Reality Criminale

Reality Criminale

9 / 12 / 2014
"Il Nero e il Rosso". Il rischio che l'inchiesta "Mafia Capitale" diventi la terza serie, dozzinale, di una nota fiction è dietro l'angolo. Ma il rischio più forte è la sua traduzione politica, amministrativa, economica, da parte degli stessi poteri che sono finiti al centro dello scandalo più annunciato della storia. Se è vero, come ha detto un dirigente del Pd romano, ... »
Roma - Mafia e Capitale

Roma - Mafia e Capitale

dalla redazione di dinamopress.it

3 / 12 / 2014
Dopo l'arresto di 37 persone tra amministratori, dirigenti ed esponenti politici - tra cui l'ex Nar Massimo Carminati - riguardo agli appalti e gli affari per la gestione dei campi rom, dei rifiuti e del verde cittadini, un primo sguardo su come si intrecciano nella Capitale interessi neri, relazioni mafiose e amministrazione pubblica. A Roma si alza il sipario sugli intrecci ... »
Roma - Circondiamo il senato #STOPJOBSACT

Roma - Circondiamo il senato #STOPJOBSACT

La legge delega del Jobs Act è stata approvata, dopo la posticipazione della votazione alle 19.00. Durante la contestazione violenta carica e due fermi tra i manifestanti poi rilasciati. Diversi feriti.

3 / 12 / 2014
Con 166 sì il Senato ha votato la fiducia al governo sul Jobs Act, approvando la delega per la riforma del mercato del lavoro. Il sì alla fiducia chiude l'iter parlamentare del ddl delega, che diventa così definitivo. Il Jobs Act diventerà attuativo e ciò si tradurrà nella cancellazione di gran parte dei diritti nel mondo del lavoro e nello stesso tempo renderà ... »
Il #3D tutt* sotto al Senato: sfiduciamo dal basso il governo Renzi ed il Jobs Act

Il #3D tutt* sotto al Senato: sfiduciamo dal basso il governo Renzi ed il Jobs Act

1 / 12 / 2014
Mercoledì 3 dicembre verrà discussa, con un voto di fiducia, l'approvazione del jobs act in Senato. Durante l'assemblea nazionale dei laboratori dello sciopero sociale è stata lanciata una giornata di mobilitazione sotto al Senato, per produrre un meccanismo di assedio e di sfiducia dal basso al governo Renzi.Alla mobilitazione parteciperanno anche centri sociali e realtà ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 114