"La notte del 20 luglio". Prove aperte dello spettacolo 20ANNI- cronache di inizio millennio dal g8 di Genova

21 / 12 / 2020

Pubblichiamo un comunicato del Progetto 20 ANNI, iniziativa di memoria collettiva, promossa dal gruppo teatrale indipendente Area Teatro, che ci condurrà al secondo decennale del G8 di Genova.

Avremmo già dovuto essere in giro con le anteprime per il “Partigiani della Memoria Tour”, in cui oltre a presentare lo spettacolo avremmo raccolto le testimonianze di chi era parte attiva del movimento in quegli anni. Ricordiamo Genova attraverso 20ANNI-Cronache di inizio millennio dal G8 di Genova: una ballata metropolitana che parte dall’antica arte del cunto per arrivare ad un linguaggio urbano, mischiando antico e contemporaneo. E’ un racconto personale eppure collettivo allo stesso momento,che vuole ricostruire lo spirito e l’immaginario di quegli anni, non come visione nostalgica del passato ma come spinta verso il futuro. Purtroppo bisognerà ancora aspettare per poterlo vedere dal vivo, sappiamo che per ora tutto è sospeso ma la nostra voglia di raccontare non è mai doma. 

Abbiamo deciso di mostrarvi alcune prove dello spettacolo: nei prossimi giorni ne pubblicheremo alcuni stralci sulla pagina del progetto. Insomma lo spettacolo è pronto, la campagna nonostante i vari lock-down sta andando bene, ma serve uno sforzo collettivo per portarla fino al suo obiettivo e permettere a questa storia di girare, nell’anno del ventennale dei fatti Genova ma anche negli anni successivi, perché vorremmo che l’anniversario sia solo “una perfetta scusa” per far viaggiare 20ANNI, perché le nuove generazioni sappiano come è avvenuta la più grande sospensione dei diritti democratici in un paese occidentale” (Amnesty Interrnational). Questa memoria è responsabilità di tutti, noi ci stiamo mettendo il cuore. La memoria e la cultura sono un’emergenza in questo paese, un’emergenza che per troppi anni è stata sottovalutata con le conseguenza che adesso viviamo.

La notte del 20 luglio : https://www.facebook.com/111143527140958/videos/701127507270379

Ci teniamo a ringraziare in particolar modo chi ci è stato vicino in questi mesi per la campagna crowdfunding: la famiglia Giuliani , Haidi, Elena e Giuliano e  Massimo Zamboni che ci ha messo a disposizione un suo brano inedito, dal titolo Colpo su Colpo per  lo spettacolo.

Il progetto si può sostenere su Produzioni dal Basso https://www.produzionidalbasso.com/project/20anni/

“È proprio attraverso il viaggio che ogni generazione costruisce la propria memoria e, a ben guardare, anche la propria leggenda” (PierVittorio Tondelli).

Bookmark and Share