Partigiani della memoria tour: le date dello spettacolo teatrale su Genova 2001

25 / 6 / 2021

Il comunicato stampa del Progetto 20 ANNI con le date del tour estivo dello spettacolo teatrale sui fatti del G8 di Genova del 2001. Giovedì 8 luglio lo spettacolo farà tappa anche al Festival di Sherwood.

Da quasi 3 anni la compagnia Area Teatro sta lavorando al progetto per la realizzazione di una campagna crowdfunding che è cominciata il 15 aprile 2020 e finirà il prossimo 12 agosto (giorno della strage di Stazzema), per rimettere in scena e in circolazione lo spettacolo (di repertorio della compagnia) 20 ANNI- Cronache di inizio millennio dal G8 di Genova, ricevendo tante adesioni e sostegni. La raccolta è andata bene e l'obiettivo è già stato raggiunto.

Progetto 20 Anni

In questi mesi ha preso forma così il Partigiani della Memoria Tour che si svolgerà per tutto il 2021, le tappe di luglio saranno a Bologna (anteprima assoluta) il 4 luglio con organizzano VAG61,con Centro Doc. Mov. F.Lorusso  C.Giuliani, Pratello R’Esiste. , il 5 Milano con Collettivo Kasciavìt, Coordinamento Studentesco Azadî, CSA Baraonda, Collettivo ZAM, Memoria Antifascista  La Spezia il 6 con Arci Liguria, La Spezia, Canaletto. Padova l’8 ospiti dello Sherwood Festival. Dal 9 all’11 Trento, Arco e Brentonico con le rispettive amministrazioni comunali, Arci del Trentino, Cgil del Trentino, Forum Trentino per la pace e diritti umani, Libreria Due Punti, circoscrizione Oltrefersina . 13 Pescara con Abruzzo Social Forum, 14 Perugia con Ya Basta Perugia e T.Urb.Azioni, il 15 Cava dè Tirreni con CSV Sodalis Salerno e Lavoro Terra e Libertà. Altre date sono in aggiornamento.

Hanno coprodotto lo spettacolo: Auser di Augusta, Arci Esedra di Sortino (SR), Camere del Lavoro di Catania e Siracusa

Il tour sarà realizzato grazie a diverse realtà che lavorano dal basso nei propri territori vicino alla gente, esperienze culturali e politiche che guardano al pubblico come comunità non come consumatore, strutture libere e radicate che condividono l’idea di teatro indipendente della compagnia: un teatro vivo, reale, poetico che possa riportare quest’arte alla gente parlando con profondità al cuore e all’anima di un luogo, nutrendosi dell’energia del contesto che lo ospita.

In piena pandemia, nel momento più difficile per il mondo della cultura, per gli spazi sociali e culturali 242 persone hanno deciso di sostenere questo progetto dal basso sulla piattaforma di PDB, questo è sintomo di una necessità di teatro e che il teatro indipendente è vivo, vicino alle persone e che può dare lo stimolo a ripensare tutto il sistema di cui si è tanto parlato in questi mesi.  La memoria di Genova deve essere della gente, “La memoria è la vera libertà del popolo” (le madri di Plaza de Mayo) .Le stesse madri di Plaza de Mayo sono state tra le prime sostenitrici del progetto con la  famiglia Giuliani, Vittorio Agnoletto (portavoce del Genova Social Forum nel 2001),  Vauro (vignettista satirico), Massimo Zamboni(musicista e scrittore), Maria Rosa Cutrufelli (scrittrice), Antonio Bellia (documentarista), Marco Ciriello (giornalista), Cisco Bellotti (cantante), Enrico Capuano (cantautore), Renato Di Nicola (Foro Italiano ed Europeo dei Movimenti per l'Acqua).   https://20anni.webnode.it/

Lo Spettacolo 20ANNI-Cronache di inizio millennio dal G8 di Genova

Con Alessio Di Modica

brano inedito di Massimo Zamboni

Lo spettacolo è prodotto da Area Teatro, Arci del Trentino, Pratello R’Esiste, Centro di Documentazione dei Movimenti “F-Lorusso - C.Giuliani ”

Con il sostegno di Comitato Piazza Carlo Giuliani – Globalproject

Nel 2002 sentimmo la necessità di raccontare ad altri quello che avevamo vissuto a Genova, dentro di noi e fuori”.  Il cuntista Alessio Di Modica rimetterà in scena in una nuova versione lo spettacolo che tra il 2002 e il 2007 portò in tutte le regioni d’Italia. http://www.alessiodimodica.com/ .  

Adesso dopo 20 anni c’è la necessità di ricordare quello che è successo, come furono trattati i manifestanti con una ballata metropolitana in cui l’antica arte del Cunto siciliano si fa linguaggio vivo e contemporaneo che trasporta il pubblico in un viaggio lungo…vent’anni. 

AREA TEATRO è una compagnia indipendente che vive ad Augusta, nel cuore del polo petrolchimico più grande d’Europa. La compagnia è alla costante ricerca di un linguaggio universale che possa parlare alle persone come ascoltatori e portatori di vissuti ed emozioni al fine di creare l’immaginario collettivo perché “le storie non raccontano la realtà ma la forgiano”. Il cunto siciliano è la tecnica narrativa che Alessio Di Modica da anni sviluppa in modo personale, creando un percorso di suono, ritmo e immaginario tutto suo.  http://www.areateatro.it/

Bookmark and Share