Kurdistan

230 risultati Rss Feed
Kurdistan - Un voto che non vuole nessuno

Kurdistan - Un voto che non vuole nessuno

Il referendum del 25 settembre sull’indipendenza del Kurdistan iracheno rischia di trascinare la regione in un nuovo conflitto armato; il ruolo di Iran e Stati Uniti; le responsabilità politiche di Massoud Barzani

21 / 9 / 2017
Sono ormai settimane che generali e diplomatici iraniani e americani scorrazzano su e giù per il Bashur (Kurdistan iracheno) con l’unico obiettivo di convincere i curdi, un importante alleato nella lotta all’Isis, a posticipare o addirittura cancellare il referendum sull’indipendenza indetto e previsto per il prossimo 25 settembre.Sia il Generale Qassem Soleimani, il ... »
Siria - Bombardamenti turchi contro l'SDF

Siria - Bombardamenti turchi contro l'SDF

Perdono la vita due volontari internazionali, Micheal Israel e Anton Leschek

2 / 12 / 2016
Appartengono a qualche mese fa le immagini di gioia che hanno accompagnato la liberazione della città siriana, a maggioranza curda, di Manbij: una donna che, a volto scoperto, fuma una sigaretta, un'altra che si toglie il pesante copricapo nero e infine gli uomini che festanti si tagliano la barba in strada.Gesti e pratiche comuni in tutti i luoghi liberati dall'oppressione e ... »
Il Confederalismo democratico e l'Europa

Il Confederalismo democratico e l'Europa

23 / 8 / 2016
Antonio Gramsci scrisse che «Intransigenza è il non permettere che si adoperino - per il raggiungimento di un fine - mezzi non adeguati al fine e di natura diversa dal fine»[1]. Essere intransigenti significa oggi affermare senza infingimenti che lo stato nazione (e la democrazia liberale ad esso connessa) non sono più la cornice istituzionale e la forma di stato entro ... »
C'era una volta in Anatolia

C'era una volta in Anatolia

15 / 3 / 2016
“Dobbiamo abituarci a convivere con il terrorismo” ha dichiarato un famoso editorialista turco, in un articolo pubblicato su un giornale filo-governativo dopo l'ultimo, devastante, attentato che ha colpito Ankara il 13 Marzo.Considerati gli ultimi avvenimenti, la Turchia non può ulteriormente diventare un paese dove terrorismo e orrore sono la quotidianità: si presta ... »
Un Curdo Napoletano!

Un Curdo Napoletano!

29 / 1 / 2016
La giunta comunale di Napoli ha finalmente deliberato il riconoscimento della cittadinanza onoraria ad Abdullah Ocalan! Un grande segnale di solidarietà politica ed umana sollecitato in questi mesi dalla rete Kurdistan di Napoli, il gruppo di attivisti che da oltre un anno si è recato a Kobane in Siria e nel Kurdistan turco per documentare ed esprimere solidarietà concreta ... »
Kobane, un anno dopo

Kobane, un anno dopo

Oggi è l'anniversario della liberazione di Kobane, luci e ombre di quanto successo nel corso dell'anno

26 / 1 / 2016
Sono passati 365 giorni dalla liberazione di Kobane.Sono cambiate tante cose, tanto è successo, e non possiamo nascondere luci e ombre nell'evolversi della situazione in tutte le aree del Grande Kurdistan.La vittoria di Kobane è stata seguita, nei mesi successivi, da altre importanti conquiste: da Hassakah a Shengal, passando per la continua e costante ripresa di villaggi e ... »
La Rosa e la Rojava

La Rosa e la Rojava

Paralleli arditi tra il 1919 e i giorni nostri: come si può collegare la rivoluzione Spartachista e l' esperienza della Rojava

15 / 1 / 2016
Partiamo da una data: il 15 gennaio 1919 venivano ammazzati a Berlino Rosa Luxemburg e Karl Liebknecht.La loro colpa, per l' élite politico-militar-industriale tedesca, era stata quella di aver provato a fare come in Russia. Tra i loro carnefici c’era in primo luogo il governo tedesco, guidato dal primo ministro socialdemocratico Fredrich Ebert. Socialdemocratici che non ... »
Non un passo indietro

Non un passo indietro

Nel Kurdistan Bakur, territorio sud-est della Turchia, si nasce e si muore sotto coprifuoco. Erdogan sta scatenando una vera e propria guerra contro la popolazione curda e contro gli oppositori al suo governo

29 / 12 / 2015
Immagini di guerra, immagini di distruzione, immagini di miseria quelle che hanno contornato l'ultimo mese del 2015, non arrivano da così lontano eppure diventa sempre più difficile intervenire se quello scempio e quell'indecenza non verrà fermata. Quello che sta succedendo nel Kurdistan Bakur, nel sud-est della Turchia, è qualcosa al di fuori di qualsiasi logica. Sono ... »
Kurdistan - Appello urgente alla solidarietà ed all’azione

Kurdistan - Appello urgente alla solidarietà ed all’azione

26 / 12 / 2015
Pubblichiamo un appello internazionale fatto da Gültan Kışanak, membro del Peace and Democracy Party (BDP), co-presidente del GABB (Unione dei Comuni del Sud-Est Anatolia e co-sindaco di Municipalità Metropolitana di Diyarbakir, in seguito all'incessante attacco militare del governo turco nei confronti della popolazione curda.Unione delle Municipalità della ... »
Ankara non ferma la guerra contro i curdi

Ankara non ferma la guerra contro i curdi

Medio Oriente. Due morti a Diyarbakir, cinque a Madin. Il sud del paese scende in piazza contro due settimane di coprifuoco che stanno affamando la popolazione. Fuori, ancora tensioni tra Mosca e Ankara: spari di avvertimento da una nave russa ad un'imbarcazione turca

15 / 12 / 2015
Due morti a Diyarbakir: è il bilancio della violenta repressione della polizia turca contro i 5 mila manifestanti scesi in piazza nella “capitale” kurda per protestare contro i coprifuoco imposti da Ankara nelle ultime due settimane. Dal 2 dicembre il pugno di ferro turco sta strangolando le città kurde del sud-est: a Diyarbakir (Amed in kurdo) è stato indetto nel ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 23