Marche » No border

24 risultati Rss Feed
Shooting Borders. Videoinstallazioni sul Mediterraneo dei flussi migratori

Shooting Borders. Videoinstallazioni sul Mediterraneo dei flussi migratori

Macerata, sabato 17 settembre

17 / 9 / 2016
Sabato 17 settembre i vicoli della Cocolla, tra lo Sferisterio e il Duomo di Macerata, ospiteranno “Shooting Borders - Videoinstallazioni sul Mediterraneo dei flussi migratori”, uno degli ultimi appuntamenti del calendario di “Macerata d’ Estate, Sboccia la città”. L’evento, organizzato dall'associazione "Ya Basta! Sede di Macerata", in collaborazione con Elver e ... »
Ancona - "Document Fight!" in 400 protestano contro la Commissione per l'asilo politico

Ancona - "Document Fight!" in 400 protestano contro la Commissione per l'asilo politico

Seconda manifestazione di richiedenti asilo e solidali

21 / 5 / 2016
Ancona - Oltre 400 richiedenti asilo sono scesi in piazza nel capoluogo marchigiano per protestare contro l'operato della Commissione Territoriale. Già il 7 aprile scorso il centro di Ancona era stato attraversato spontaneamente da una prima manifestazione di protesta.Oggi in corteo dietro lo striscione "Document Fight" al fianco dei migranti anche attivisti dello Spazio ... »
Il diritto all'azione

Il diritto all'azione

Nota a margine del 1° maggio No Borders a Roma - Centri Sociali Marche

27 / 4 / 2016
"Benvenuta nel Paese che ospita più rifugiati al mondo". E' la frase dello striscione che campeggiava nel campo profughi turco Nizip 2 visitato dalla cancelliera tedesca, giunta in Turchia  per rilanciare l'accordo sulle deportazioni. E' intollerabile. E' "il lavoro rende liberi" del nostro tempo, la propaganda fatta per bocca delle sue vittime. Mentre il governo turco ... »
VentiGiugno / Ventimiglia

VentiGiugno / Ventimiglia

Sabato 20 giugno a Ventimiglia dalla parte della libertà di movimento, per un diritto di asilo europeo

17 / 6 / 2015
Il 20 giugno, per la Giornata Mondiale del Rifugiato, saremo a Ventimiglia, insieme a chi da giorni sta occupando una porzione di confine per rivendicare il diritto alla libertà. Non ci sentiamo di essere altrove, dove le parole rischiano di separarsi dalla vita cruda, a centinaia di chilometri da quegli scogli.Il 2015 sarà ricordato come l'anno delle stragi in mare e della ... »
Le Marche respingono Salvini

Le Marche respingono Salvini

Rassegna stampa del #maiconsalvini tour

30 / 4 / 2015
Lunedì 27 aprile è stata la giornata della cacciata di Salvini nelle Marche, qui razzismo e xenofobia non hanno cittadinanza.Proponiamo una selezione dalla rassegna stampa:La Repubblica - Marche, Salvini contestato ad Ancona e Macerata. Due feriti negli scontriAnsa - Lancio uova e bottiglie contro SalviniLa Stampa - Salvini contestato, l'ira degli immigrati nelle ... »
Ancona - Fermare la strage subito!

Ancona - Fermare la strage subito!

22 / 4 / 2015
L'Ambasciata dei Diritti di Ancona parteciperà al presidio di Giovedì 23 aprile in piazza Roma (ore 17,30) sottoscritto da diverse associazioni ed organizzazioni sindacali per ribadire, insieme a tanti altri, che siamo per un mondo diverso nel quale i confini vanno abbattuti e non costruiti e che sopratutto tutti e tutte abbiano la possibilità di muoversi liberamente da ... »
Macerata, 9 aprile - Io sto con la sposa

Macerata, 9 aprile - Io sto con la sposa

Il Csa Sisma e l'Ambasciata dei Diritti organizzano la presentazione del film con il regista Gabriele Del Grande

8 / 4 / 2015
Giovedì 9 aprile 2015, ore 21.00Io sto con la sposaCinema Excelsior, MacerataIl Csa Sisma e l'Associazione Ambasciata dei Diritti, in collaborazione con il Cinema Excelsior e Ratatà Festival, organizzano la proiezione e la presentazione del film "Io sto con la sposa", con la partecipazione del regista Gabriele Del Grande.La storia vera del finto corteo nuziale che sta ... »
«Partigiani d’Oltremare». Africani nella Resistenza italiana

«Partigiani d’Oltremare». Africani nella Resistenza italiana

Materiali da "Racconti d'Oltremare" (7/8 marzo, Csa Sisma), progetto nato dalla storia del partigiano etiope Carlo Abbamagal

27 / 3 / 2015
Certi uomini sono quello che i tempi richiedono. Si battono, a volte muoiono, per cose che prima di tutto riguardano loro stessi. Compiono scelte che il senno degli altri e il senno di poi stringono nella morsa tra diffamazione ed epica di stato. Scelte estreme, fatte a volte senza un chiaro perché, per il senso dell’ingiustizia provata sulla pelle, per elementare e ... »
Macerata - Racconti d'Oltremare 7/8 marzo @ Csa Sisma

Macerata - Racconti d'Oltremare 7/8 marzo @ Csa Sisma

Dalla storia dei partigiani etiopi che hanno combattuto nella resistenza maceratese alle storie dei migranti ai tempi di Triton

6 / 3 / 2015
Macerata - 7/8 marzo Csa SismaRacconti D'OltremareLa storia di Carlo, partigiano etiope nella resistenza macerateseLaboratorio narrativo con WuMingIncontro pubblico - Domenica 8 marzo“Dalla storia dei partigiani etiopi che hanno combattuto nel maceratese durante la guerra di Liberazione alle storie dei migranti ai tempi di Triton”“Carlo Abbamagal, morì il 24 novembre ... »
La Corte di Strasburgo condanna l’Italia. Un ricorso costruito dal basso ferma i respingimenti dai porti dell’Adriatico

La Corte di Strasburgo condanna l’Italia. Un ricorso costruito dal basso ferma i respingimenti dai porti dell’Adriatico

22 / 10 / 2014
Caso Sharifi et al. v. Italia e Grecia. Fu un trattamento disumano e degradante, violato il divieto di espulsioni collettive ed il diritto ad un ricorso effettivoTutto comincia con la morte di Zaher Rezai, in Via Orlanda a Mestre, l’11 dicembre del 2008. Un ragazzino afghano che, dopo mesi di viaggio e 9000 chilometri percorsi da solo, si era imbarcato dal porto di ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3