Genova 28 febbraio e primo marzo

Droghe - Domenico Chionetti presenta le due giornate "Ripartiamo da Genova"

Due giornate di riflessione e confronto per riattivare un dibattito nazionale

26 / 2 / 2014

Da venerdì 28 febbraio inizia l'appuntamento di discussione, abbiamo sentito Domenico Chionetti della Comunità di San Benedetto che ci spiega i motivi e l'organizzazione dell'evento, che si prospetta molto partecipato.

Un evento che affonda le sue radici nella visione di Don Gallo dell'utilizzo strumentale della parola "droga" e che sarà l'occasione di un ampio confronto sulla situazione attuale nazionale alla luce della decisione della Corte Costituzionale contro la Fini Giovanardi, nel modificato panorama globale intorno alle droghe.

Due giornate di riflessione e confronto a Genova per riattivare un dibattito Nazionale sulle droghe. Con gli operatori pubblici, i consumatori, e il privatosociale.

Nel solco di Don Andrea Gallo per una nuova politica sulle droghe

PROGRAMMA COMLPETO CON TUTTE LE INFORMAZIONI => CLICCA QUI

Laboratori | Venerdì 28 febbraio | 11-13/14,30-18
I drogati senza cure
Il sistema dei servizi fra status quo ed innovazione
Le città e i drogati
Dalla progettazione all’uso degli spazi urbani. Vecchi e nuovi problemi nella gestione degli spazi sociali
Parlano i drogati
Fra rappresentanza e identità
I drogati e la legge
La legge italiana, il carcere per consumatori e tossicodipendenti e il panorama internazionale

Plenaria | Sabato 1 marzo | ore 9-14
La fine della guerra alla droga e ai drogati

Comunità di San Benedetto al Porto
insieme a: Antigone, CGIL, Coordinamento dei Garanti territoriali dei Detenuti, CNCA, LILA, Fondazione Michelucci, Forum Droghe, Gruppo Abele, Itaca, Itardd, Legacoopsociali, Società della Ragione, Unione Camere PenaliIn collaborazione e con il Patrocinio della Regione Liguria e del Comune di Genova

Bookmark and Share