Vendita diretta del Parmigiano prodotto nell’area del cratere.

Zona 22, dall’Abruzzo un aiuto concreto all’Emilia terremotata.

12 / 6 / 2012

Nasce in questi giorni nello spazio sociale di Zona 22 a San Vito Chietino (CH) l’iniziativa di solidarietà attiva con i territori colpiti dal sisma in Emilia Romagna.

L’iniziativa di vendita diretta del Parmigiano, prodotto dalle aziende della zona del cratere, ai cittadini abruzzesi, ha una doppia valenza: un aiuto immediato e concreto alle persone che dal terremoto hanno subito danni, sia fisici ed economici che nell’anima, ma soprattutto un sostegno alla ricostruzione bypassando i canali “ufficiali” dell’appalto mafioso statale, dell’assistenzialismo interessato della chiesa cattolica.

Un aiuto diretto, una sensibilità altra degli abruzzesi e delle abruzzesi forti e gentili, un viaggio all’indietro nel tempo quando la collettività rappresentava un modello autonomo di auto-sostenibilità, quello fatto dalle persone per le persone. 

Scrivendo queste parole avvertiamo un senso di rabbia uscire da dentro. 

“Rabbia”, definizione adeguata per esprimere tutto il sentimento di disprezzo avendo vissuto da vicino la gestione emergenziale della Protezione Civile e della Croce Rossa Spa all’Aquila nel dopo terremoto, per la chiusura e la svendita della Zona Rossa, per le minacce di sgombero dell’Asilo Occupato e di Casematte e per le denunce ai compagni ed alle compagne di 3:32. 

Rabbia per il sistema Italia istituzionale che ancora una volta specula e ingrassa alle nostre spalle.Forse è proprio da questo sentimento che nasce la voglia e la forza dei compagni e delle compagne di Zona 22, nell’intervenire direttamente per aiutare gli uomini e le donne emiliane.

Ieri, 11 Giugno 2012 c’è stato il primo banchetto di sottoscrizione, si lascia il nome il cognome, la quantità e la stagionatura desiderata, si firma e ci si fida l’uno dell’altro.

Una fiducia aperta, romantica. Seguirà il bonifico e l’ordine alle aziende. Nel giro di qualche settimana ci sarà la consegna.Forse questo Parmigiano per tutti avrà un sapore particolare, per noi un sapore di umanità.

DAL BASSO. Zona 22

Bookmark and Share