Schio- Presentazione del libro "Il paese dei veleni" con A.Musella e A.Baccaro

La presentazione sarà Giovedi 21 Novembre alle ore 18:30 al Palazzo Toaldi Capra

20 / 11 / 2013

Quello delle terre avvelenate è un problema nazionale, non una “questione meridionale”.

Questo vogliono esprimere Antonio Musella e Andreina Baccaro.

“Il Paese dei veleni” non è tanto una controstoria dello sviluppo industriale italiano, ne è piuttosto “la” storia narrata dal versante che, per tutta un’epoca, è stato rimosso, negato. I costi di quello sviluppo, costi umani e ambientali, sono qui analizzati (a volte ipotizzati, a volte documentati puntualmente) settore per settore e sito per sito, da Taranto a Porto Marghera, da Gela a Perdas de Fogu, da Terzigno a Seveso a Casale Monferrato, e l’elenco potrebbe continuare a lungo seguendo la geografia (e la politica) del nostro sviluppo industriale per tutta la penisola.

Questo libro ripercorre la genesi del fenomeno del biocidio, che sta uccidendo territori e vite umane, sostenendo che dietro la favola della crescita e del progresso, sia stato nascosto un sistema industriale che ha trasformato il “Bel Paese” nel “Paese dei veleni”.

Si propone di indagare il rapporto tra territori sfruttati e messi in pericolo in nome del profitto e la capacita di intere comunità di resistere, per affermare altri modelli di sviluppo con centralità nel rispetto ambientale e nel potere decisionale delle popolazioni.

Un’inchiesta che parla di storie, di territori, di persone. Di chi ha deciso di ribellarsi e di non abbassare mai la testa.

Bookmark and Share