Geopolitica » Risorse

8 risultati Rss Feed
Ecuador: socialismo o repressione

Ecuador: socialismo o repressione

Sia quello che sia il socialismo di Correa, la repressione è l'altra faccia del progetto estrattivo.

10 / 10 / 2009
Per alcune ore, il fantasma di Baguá ha sorvolato l'Amazzonia ecuadoriana. Il massacro perpetrato dal governo peruviano di Alan García il 5 giugno contro indigeni che vogliono evitare la distruzione della selva da parte delle multinazionali, non è arrivato a ripetersi in Ecuador, perché i diversi attori, dai movimenti indio fino al governo di Rafael Correa, hanno saputo ... »
Nigeria - Leader del Mend si arrende con 3mila uomini

Nigeria - Leader del Mend si arrende con 3mila uomini

Farah Dagogo è l'ennesimo comandate del gruppo ad accettare l'amnistia

6 / 9 / 2009
Il gruppo militante guidato da Farah Dagogo, composto da circa 3000 guerriglieri, si è arreso accettando l'amnistia proposta dal governo. Insieme ad altri due leader del Movimento per l'Emancipazione del Delta del Niger (MeND), Ateke Tom e Government Tompolo, aveva da giorni stabilito contatti informali col governo, principalmente per avere garanzie specifiche sulla sua ... »
Messico, Morelos: Los 13 pueblos

Messico, Morelos: Los 13 pueblos

Narr_Azione dal basso... di Marco - Associazione Ya Basta!

31 / 7 / 2009
Narra la leggenda che un giorno una famiglia di queste zone fu inviata a raccogliere acqua dalle sorgenti del vulcano Popocatepetl, e che sulla via del ritorno il recipiente con cui era trasportata si ruppe e dall’acqua sparsa nacque il Cerro Pelon.E’ dalle falde di questa montagna che ancora oggi i pueblos e le comunita’ a sud di Cuernavaca, nello stato di Morelos, ... »
Honduras - L'obiettivo del golpe sono le richieste dei movimenti sociali

Honduras - L'obiettivo del golpe sono le richieste dei movimenti sociali

Nelle strade cresce la protesta

29 / 6 / 2009
Nel piccolo paese centro-americano dell'Honduras i militari con la forza hanno imposto al potere Roberto Micheletti, presidente del Congresso Nazionale, destituendo il Presidente legittimo Manuel Zelaya, costretto a lasciare il paese e ad andare in Costarica.Sembra riproporsi uno scenario che l'America Latina ha conosciuto nel suo recente passato, quello del colpo ... »
Nigeria - Attacco dei ribelli del Mend Distrutto un oleodotto dell'Agip

Nigeria - Attacco dei ribelli del Mend Distrutto un oleodotto dell'Agip

Il Movimento per l'emancipazione del Delta del Niger attua la "guerra del petrolio"

20 / 6 / 2009
ROMA - Attaccato un impianto Agip nella regione di Bayelsa, nel sud della Nigeria. La responsabilità dell'azione è stata rivendicata dal gruppo di ribelli del movimento per l'emancipazione del Delta del Niger. Un comunicato dei ribelli annuncia che "l'oleodotto è stato distrutto''. ... »
Burundi - nel cuore del cuore d'Africa

Burundi - nel cuore del cuore d'Africa

La situazione politica e sociale del paese verso le elezioni del 2010

Utente: Ya_Basta
15 / 6 / 2009
Il Burundi è uscito dalla guerra civile nel 2005 e in quell'anno si sono svolte le elezioni democratiche che hanno visto la vittoria di un gruppo della ribellione (che coinvolgeva la maggior parte della popolazione) e una relativa stabilità politica: la guerriglia è terminata, ma non il disarmo di questa terra.Oggi il governo procede a piccoli passi per risollevare il ... »
Festival/Incontro "Questa terra è la nostra terra"

Festival/Incontro "Questa terra è la nostra terra"

Dal 15 al 19 aprile a Montebelluna-Tv

14 / 4 / 2009
Dal 18 al 20 aprile 2009 si terrà in provincia di Treviso il summit del G8 dei ministri dell’Agricoltura in cui verranno definite le politiche mondiali in tema di agricoltura. Numerose associazioni, gruppi, comitati della zona lanciano un invito a costruire un grande evento di valorizzazione di un altro modo di concepire il rapporto con la terra e le risorse. - Ascolta gli ... »
Brasile - A Belem l'ottava edizione del Fsm

Brasile - A Belem l'ottava edizione del Fsm

Fra Movimenti Ambientalisti e contraddizioni dei governi progressisti

29 / 1 / 2009
E' in corso a Belem in Brasile l'ottava edizione del Forum Sociale Mondiale. Senza prescindere dal dibattito su cosa oggi il Forum rappresenta, un percorso che si autoriproduce e non uno spazio in movimento, può essere interessante osservare e ragionare proprio sullo scenario in cui stanno avvenendo gli incontri. Al centro del dibattito di questi giorni l'Amazzonia, polmone ... »