Geopolitica

636 risultati Rss Feed
Libia. Il «Paese guida» sconfitto a Tripoli

Libia. Il «Paese guida» sconfitto a Tripoli

5 / 9 / 2018
Da Nena.news un approfondimento di Alberto Negri sulla nuova crisi politico-militare che sta colpendo la Libia, l’ennesima dal febbraio 2011, quando iniziarono le prime rivolte contro il regime di Mu'ammar Gheddafi, nel solco di quella Primavera Araba che ha cambiato le sorti di tutto il mondo arabo-mediterraneo. Tripoli addio? Sarà anche colpa delle ambizioni ... »
“Il pensiero di Xi Jinping sul socialismo con caratteristiche cinesi per la nuova era” a guida del Paese- Vecchie  istanze per una nuova era?

“Il pensiero di Xi Jinping sul socialismo con caratteristiche cinesi per la nuova era” a guida del Paese- Vecchie istanze per una nuova era?

24 / 10 / 2017
Una nuova teoria “scientifica” guiderà la Cina verso il suo sogno di rinascita. Dopo mesi di rumors e “totoideologia”, “Il pensiero sul socialismo con caratteristiche cinesi per la nuova era di Xi Jinping” è l’espressione ufficiale con la quale il contributo ideologico di Xi verrà iscritto nello statuto del Partito. L’annuncio è stato diffuso il 24 ottobre, ... »
Con Xi la Cina diventa “forte”: Il rapporto di Xi Jinping all’apertura del XIX Congresso nazionale del Partito

Con Xi la Cina diventa “forte”: Il rapporto di Xi Jinping all’apertura del XIX Congresso nazionale del Partito

19 / 10 / 2017
In copertina: 17 Ottobre 2017, Sanlitun, Pechino. "Senza il Partito Comunista Cinese, non ci sarebbe la nuova Cina"8 ottobre, alle 9 ora locale si è aperto il sipario del XIX Congresso nazionale del Partito comunista nella Grande Sala del popolo a piazza Tian’anmen. Il segretario generale Xi Jinping ha pronunciato il suo discorso, durato più di tre ore, di fronte a 2280 ... »
Cina - Tensioni alla periferia dell'Impero

Cina - Tensioni alla periferia dell'Impero

14 / 11 / 2016
Il presidente Xi Jinping si scaglia contro ogni forma di separatismo commemorando Sun Yatsen, fondatore della Repubblica di Cina nel 1912 e padre del nazionalismo cinese. Il forte richiamo all’unità nazionale avviene in un momento in cui i rapporti tra la Cina continentale e Taiwan sono ai minimi e Hong Kong vede il riaccendersi della fiamma indipendentista.Il ... »
La “caccia a mosche e tigri” continua - VI sessione plenaria del PCC

La “caccia a mosche e tigri” continua - VI sessione plenaria del PCC

31 / 10 / 2016
Rafforzare la disciplina in seno al Partito: questa la tematica fondamentale della VI sessione plenaria del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese conclusasi il 27 ottobre scorso a Pechino, dopo tre giorni di riunione a porte chiuse.  Il "conclave rosso" - come è spesso definito per l’altissimo livello di segretezza - si è concentrato principalmente sulla lotta ... »
Come l'Egitto sta cambiando asse

Come l'Egitto sta cambiando asse

Sisi si arrabatta tra crisi economica e potenziali nuovi alleati

18 / 10 / 2016
Se nel 2013 vi avessero detto che l'Egitto avrebbe votato contro gli Stati Uniti e l'Arabia Saudita ad una risoluzione ONU e che avrebbe appoggiato in modo considerevole la confessione Sciita, sicuramente non ci avreste creduto. Anzi, con Sciiti massacrati per strada e sentenze a loro carico senza alcun processo e con le casse pubbliche rimpinguate dal denaro americano e ... »
Guerra, nazionalismo ed interessi delle oligarchie economiche: presente e futuro dell'Ucraina

Guerra, nazionalismo ed interessi delle oligarchie economiche: presente e futuro dell'Ucraina

Intervista alla ricercatrice ucraina Alona Liasheva

18 / 5 / 2016
Più di due anni fa la protesta Euromaidan in Ucraina, iniziata con il rifiuto dell'ex presidente a firmare l'accordo di associazione UE-Ucraina, ha portato il destino del paese alla ribalta dell’opinione pubblica europea. La seconda volta in cui l'Ucraina è apparsa sulle prime pagine dei media europei è stata determinata dall’annessione russa della Crimea e dai ... »
Ucraina: "frozen conflict" tra nuovi profughi e squilibri mondiali

Ucraina: "frozen conflict" tra nuovi profughi e squilibri mondiali

Intervista al giornalista Simone Pieranni

11 / 2 / 2015
Vi proponiamo la trascrizione di questa intervista registrata nei giorni scorsi al giornalista Simone Pieranni che ringraziamo per la disponibilità. Mentre pubblichiamo questo testo è corso a Minsk il summit tra Putin, Poroshenko, Merkel e Hollande sul nuovo piano di pace per il sud-est ucraino.Ci puoi spiegare in tre punti: la situazione dopo 15 mesi di tensioni, una ... »
Mubarak assolto per omicidi del gennaio 2011. Esplode la rabbia al Cairo, 2 i morti

Mubarak assolto per omicidi del gennaio 2011. Esplode la rabbia al Cairo, 2 i morti

di Margherita Sarno, crudiezine.it

29 / 11 / 2014
Dopo la lettura della sentenza circa 5.000 persone, per protestare contro queste assoluzioni, si sono riunite vicino a P.zza #Tahrir che era stata chiusa, preventivamente, dalle forze di sicurezza.Due manifestanti anti-Mubarak sono stati uccisi, nove feriti e 85 arrestati nelle scontri con la polizia in piazza Abdel-Moneim Riad nel centro del Cairo. La polizia per disperdere ... »
La voce forte dei Sem Terra

La voce forte dei Sem Terra

In vista delle consultazioni del 26 ottobre, in cui il conservatore Neves appare favorito rispetto a Rousseff, parla lo storico dirigente contadino Joao Stedile

17 / 10 / 2014
Geraldina Colotti - Il Manifestola bor­ghe­sia batte la sini­stra, si aprirà un periodo di scon­tro per­ma­nente», dice al mani­fe­sto Joao Pedro Ste­dile, coor­di­na­tore del Movi­mento dei senza terra (ma lui pre­fe­ri­sce pre­sen­tarsi solo come uno dei com­po­nenti la Dire­zione nazio­nale). La par­tita è quella per le pre­si­den­ziali del ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 64