Primo marzo 2014 - La nostra Europa non ha confini, diritti e dignità per tutti

Da Amburgo a Padova, Bologna, Niscemi, Milano, Brescia, Parma e molte altre città: in cammino per cambiare l'esistente

1 / 3 / 2014

Quest'anno la data del Primo marzo è stata caratterizzata da uno slogan proposto dai rifugiati che lottano organizzati come Lampedusa in Hamburg: "la nostra Europa non ha confini", che sono scesi in piazza in un parade spontanea per le vie della città tedesca.

In piazza in tanti con un filo conduttore comune: diritti e dignità, contro ogni struttura detentiva per migranti, come affermato ieri con l'iniziativa a Roma, e oggi con i grandi cartelli apparsi nella capitale, per un'accoglienza degna e perchè le frontiere non si trasformino in luoghi di morte. Si è manifestato  anche per dire liberi tutt@, no alla criminalizzazzione delle lotte, come con gli arresti per gli attivisti a Roma.

Scenari diversi ma accomunati dalla volontà di opporsi alle politiche di sfruttamento, di militarizzazione dei territori, di mancanza di diritti.

I NoMuos in Sicilia in migliaia hanno manifestato  non lasciandosi intimidire dai divieti e nonostante l'intervento della polizia, raggiungendo i cancelli della base.

A Padova la manifestazione lanciata da AdlCobas ha raccolto un'ampia partecipazione e combattiva e determinata ha raggiunto la Prefettura.

A Bologna in tantissimi hanno sfilato per rivendicare diritti e dignità, così come a Brescia, Milano Bergamo, Parma ed in molte altre città italiane.

Questa mattina a Vicenza una animata e rumorosa iniziativa ha contestato la "preghiera" dei prolife contro la legge 194 perchè i diritti sono anche libertà di scelta. 

CRONACA  MULTIMEDIALE

18:01 Niscemi - Alla rete della base due grandi fogli con su scritti il preambolo e la parte sulla smilitarizzazione dei territori della Carta di Lampedusa

17:49 Niscemi - La polizia è intervenuta con un paio di cariche, la situazione sembra essersi ora tranquillizzata. Una ragazza è stata colpita alla testa da un poliziotto ed è a terra. Il corteo continua determinato verso i cancelli.

SERVIZIO DI RAI NEWS 24

webVideo2 -- No Muos - Servizio sulla manifestazione di rai News 24

17:46 Bologna - Il corteo arriva in piazza Maggiore. Numerosi interventi finali che urlano a gran voce: "Basta sfruttamento, basta Bossi-Fini, basta CIE; reddito, diritti e libertà per tutti"

webVideo2 -- 01.03.14 Bologna - Intervento Maurilio, Adl-cobas Emilia Romagna

17:42 Bologna - In corteo anche gli studenti medi autorganizzati di Bologna insieme al laboratorio On The Move: insieme per affermare i diritti di tutti in questa giornata contro il razzismo

 webVideo2 -- 01.03.14 Bologna Nik studenti medi autorganizzati

17:38 Niscemi - La testa del corteo è davanti al Cancello 1 della base, arriva notizia che la polizia abbia iniziato a manganellare

17:28 Niscemi - Il corteo si sta avvicinando alle reti della base, affianco alle enormi antenne assassino del Muos

17:19 Bologna - Attacchinate in via Indipendenza le immagini dei migranti con le bocche cucite per protesta nei CIE. "Chiudere tutti i CIE  subito"

17:05 Bologna - Interventi da Rimini e Reggio Emilia

webVideo2 -- 01.03.14 Bologna - Intervento Federica, Reggio Emilia

webVideo2 -- 01.03.14 Bologna - Intervento Manila, Rimini

16:58 Bologna - Interviene Bass del Coordinamento Migranti, rilanciando l'importanza e la centralità di questa grande giornata

webVideo2 -- 01.03.14 Bologna - Intervento Coordinamento Migranti

16:57 Parigi - Dopo un'inutile trattativa i manifestanti premono sui cordoni della polizia per poter partire in corteo

16:53 Bologna - Si susseguono gli interventi dal camion : " Nella crisi le risposte le troviamo dal basso, occupando e lottando insieme

 16:52 Niscemi - In migliaia in corteo si dirigono verso la base nonostante il divieto della questura

16:50 Padova - Il corteo arriva in Prefettura tanti gli interventi dei lavoratori della logistica e di tutti quelli che sono intervenuti alla manifestazione. Una tappa importante per dire che uniti si può vincere.

webVideo2 -- Padova - Primo marzo

16:51 Bologna - All'altezza di via Irnerio si aggiungono al corteo i migranti di Asia-usb che questa mattina hanno occupato uno stabile in via XXI aprile

16:37 Brescia - In tanti in corteo, la pioggia non ferma la voglia di manifestare per un'Europa senza confini, adesso il corteo si dirige verso la prefettura

16:33 Bologna - Dalla scalinata del Pincio è stato srotolato uno striscione "Our Europe is without borders" firmato da Labas e Tpo

 16:30 Bologna - Il corteo arriva in via Indipendenza live dal camion del laboratorio On The Move

webVideo2 -- 01.03.14 - Bologna - lab On the move

16:28 Parigi - Continua il braccio di ferro tra le centinaia di manifestanti e la polizia che impedisce il corteo

16:25 Padova - Nonostante la pioggia sempre più battente e il vento sempre più forte il corteo arriva compatto fin sotto la prefettura

16:18 Bologna - In migliaia in corteo sul Ponte Matteotti. Musica dal camion, interventi numerosi, fumogeni, cartelli che lanciano dei messaggi chiari per un'Europa senza confini e di diritti.

16:16 Padova - Arriva il saluto e la solidarietà dai lavoratori di Treviso

16:15 Amburgo - Il corteo è appena terminato, in migliaia per le strade per riprendersi la città, il diritto a manifestare, il diritto di asilo in un'Europa senza confini. Tra poco inizierà il concerto e la festa con i rifugiati

16:14 Padova - La manifestazione sta raggiungendo la prefettura. In corteo ci sono anche i lavoratori del pubblico impiego. I diritti non possono essere privatizzati, non possono essere venduti

16:12 Bologna - Detjon di Labas dice che il messaggio della Carta di Lampedusa è oggi in piazza in questo corteo determinato. "Dopo la manifestazione davanti al CIE e le giornate sull'isola continuiamo ad opporci anche alla riapertura di quel lager cittadino"

16:11 Bologna - Intervento di Neva del TPO che spiega che il messaggio di oggi, di rivendicazione di diritti e reddito, va contro l'Europa dei confini per la costruzione di un'Europa meticcia, di tutti e tutte!

16:10 Padova - "Noi ci siamo e siamo qui. Uniti si vince" si grida dal sound system. Oggi si lotta per i diritti di tutti e tutte.

16:08 Bologna - Primi interventi dal camion ricordando che il 1 marzo non è una ritualità. "Siamo in piazza per dire basta allo sfruttamento, al razzismo della Bossi-Fini e ai CIE"

16:04 Niscemi - Il corteo è partito e avanza verso la base

16:01 Padova - Tantissime le bandiere dell'ADL COBAS in corteo mentre dal sound system vengono intonati tanti e variegati slogan

15:59 Padova - In corteo anche gli studenti medi del coordinamento studentesco di Padova

15:56 Brescia - In tanti in corteo malgrado la pioggia, un grande striscione d'apertura che dice reddito diritti e dignità per tutti e tutte

15:49 Padova - Davide del Laboratorio Bios, che ieri ha riaperto e occupato un nuovo spazio in città, manda la solidarietà del Bios Lab ai lavoratori dell'Artoni. "A Padova non siete soli, in tanti vi sostengono" dice al microfono

15:43 Padova - Interviene Sebastian dell'Assemblea Sociale per la Casa; tanti gli occupanti di case anche dalle altre città del Veneto

15:40 Padova - Sullo striscione di apertura la scritta "Artoni-Despar licenziati per rappresaglia anti-sindacale", in tantissimi in corteo dalla stazione verso la prefettura nonostante la pioggia battente

15:37 Parigi - Il presidio per il primo marzo è stato circondato dalla polizia che impedisce che si parta in corteo

15:35 Padova - Oggi in corteo insieme ai lavoratori della logistica di ADL COBAS anche gli occupanti delle case della rete ASC e i rifugiati della Casa di Accoglienza di Don Gallo

15:32 Padova - Il corteo è appena partito dalla stazione, una grande giornata per chiedere diritti e dignità per tutti e tutte

webVideo2 -- 01.03.14 Padova - Partenza del corteo

15:29 Padova - I lavoratori Artoni al microfono del sound system ricordano lo sgombero violento del presidio dei giorni scorsi

15:27 Bologna - Partito il corteo che attraverserà le vie della città, Neva del TPO apre gli interventi esaltando "questa la moltitudine meticcia dell'Europa senza confini"

webVideo2 -- 01.03.14 Bologna - Partenza del corteo

15:26 Padova - La pioggia e il vento non ferma i manifestanti, centinaia di persone al concentramento al piazzale della stazione

15:22 Amburgo - In 7000 sfilano per le strade della città per il diritto di asilo e per un'Europa senza confini

15:21 Niscemi - Tra le bandiere NO MUOS un grande striscione che dice "da Lampedusa a Niscemi diritti veri e non cimiteri"

 15:18 Bologna - Piazza dell'Unità si riempie di tanti e tante: migranti, studenti, centri sociali, collettivi, associazioni, lavoratori della logistica, sindacati di base conflittuali. Insieme per chiedere l'immediata abrogazione della legge Bossi-Fini, per la chiusura di tutti i CIE e i Cara, per reddito e libertà per tutti

15:10 Bologna - Inizia a riempirsi la piazza del concentramento. Oggi in corteo per ribadire: "Our Europe is without borders!"

15:06 Amburgo - Partita la manifestazione dei rifugiati di Lampedusa, tanti manifestanti e una massiccia presenza delle forze dell'ordine per le strade

15:03 Niscemi - Gruppi di persone e singoli stanno raggiungendo il concentramento da tutta la Sicilia, si prospetta una grande giornata di lotta

14:59 Bologna - I lavoratori della logistica di Cesena in viaggio verso il corteo di Bologna

14:57 Niscemi - In arrivo al concentramento del corteo 17 autobus da tutta la Sicilia e dalla Calabria NO MUOS

13:22 Padova - Appuntamento ore 15.00 in stazione, gia' partiti da trento e dalle altre province per manifestare per diritti e dignita'

12:28 Genova - Sulle orme di Don Gallo completata la carta di genova per i diritti di tutti

12:24 Niscemi - Oggi in marcia i Nomuos non ci facciamo intimidire no alle servitu' militari

12:20 Vicenza - We want sex scegliere ci rende liber@ no all'oscurantismo x questo no ai prolife

11:39 Vicenza - La 194 no si tocca, gli attivisti di Q_Generation impediscono la preghiera dei pro-life davanti all'ospedale. Liberi di scegliere #yodecido

11:36 Vicenza - Verso l' #8marzo fuori i pro-life dagli ospedali #yodecido, attivisti di Q_Generation contestano gli integralisti cattolici

11:01 Vicenza - Torneremo ogni volta che sarete qui. Nessuno spazio ai movimenti no choice

10:58 Vicenza - Lancio di prezzemolo contro lo sparuto gruppetto No 194, protetto dalla polizia

10:20 Vicenza - Inizia la contestazione alla "preghiera" contro la 194. Non vogliamo tornare al Medioevo. 

Bookmark and Share

01.03.14 Bologna - Video della giornata

loading_player ...

Primo marzo - Lampedusa in Hamburg

Primo marzo a Parma

Niscemi - Corteo No Muos