Renzi ti ruba il futuro: fallo smettere! - Blitz studentesco all'università di Padova

27 / 10 / 2016

Giovedì 27 Ottobre siamo andati nella sede storica dell'università di Padova, il Palazzo del Bo, come universitari del Collettivo SPAM per contestare il Partito Democratico, in particolare il suo leader Renzi e il suo arrivo previsto per la mattina successiva nell'aula magna dello stesso edificio.

L'idea di privatizzazione del sapere e di negazione del diritto allo studio alla base di riforme come quella della Buona Scuola e del nuovo Isee sono diametralmente opposte alla nostra idea su scuole superiori e università.

Riteniamo che progetti come quello che verrà presentato domani insieme al rettore Rosario Rizzuto siano solo specchi per allodole che non si rendono conto della drastica situazione in cui versa il settore della formazione in Italia.

Ci sentiamo presi in giro da politiche che da una parte non tengono conto del numero sempre minore di borse di studio assegnate a chi non può permettersi di pagare l'ingente retta insieme alle altre spese indispensabili come casa, mensa, e caro libri, ma, dall'altra parte ci illudono di poter rendere migliori le nostre università richiamando arbitrariamente professori e ricercatori con cattedre all'estero a fronte di una precarietà superiore al 50 % nei nuovi ricercatori e professori che si affacciano a fatica sul mondo della formazione che dispone sempre di meno fondi a livello strutturale.

Con questa logica si rimarrà sempre nell'ambito degli spot elettorali e non si sfocerà mai nel vero miglioramento strutturale, anzi si proseguirà ignorando le nostre proposte e i nostri bisogni in vista di un'ulteriore precarizzazione della nostra vita.

Come universitari saremo alla manifestazione nazionale domenica 27 Novembre a Roma per costruire, con tutti coloro che si oppongono alle politiche del governo Renzi, il fronte del no sociale per e oltre il referendum del 4 Dicembre.

#CèChiDiceNO #cacciamoRenzi #cacciamoilPD

Collettivo SPAM

Bookmark and Share

Immagini del blitz