Crisi

1443 risultati Rss Feed
Come funziona - o non funziona - il QE

Come funziona - o non funziona - il QE

Quantitative Easing for dummies

23 / 1 / 2015
1. COS'È IL QUANTITATIVE EASING O QE1.1. Il QE consiste in un intervento della Banca Centrale che compra titoli sul mercato. La BCE “crea denaro” e lo usa per acquistare principalmente titoli di Stato, (come i Btp italiani). L'acquisto viene fatto unicamente sul mercato secondario (il mercato primario è quello in cui lo Stato emette Bot o Btp e li piazza sui mercati, ... »
L'unità dell'essere divisi

L'unità dell'essere divisi

23 / 1 / 2015
Quale unità? Quale risanamento economico? Le testate dei giornali di oggi sono roboanti, tra chi plaude al successo dell’avverarsi dell’Unione e chi rimane un po’ deluso rispetto alla restrizione della potenzialità che avrebbe avuto la scelta del quantitative easing targata Draghi.Ieri pomeriggio è iniziata una svolta storica, sicuramente. Mai era stata adottata una ... »
Il futuro dell'Europa?

Il futuro dell'Europa?

21 / 1 / 2015
Una settimana non da poco per l’Europa. Giovedì il Presidente della BCE Mario Draghi si troverà a decidere sull’attuazione e sui criteri del quantitative easing, la misura “storica” che rischia di frantumare quell’unità politica paventata nel cordone dello storico corteo dopo l’attentato di Charlie Hebdo. Il miraggio del federalismo europeo formale, a ... »
La governance europea tra politiche monetarie e piano Junker

La governance europea tra politiche monetarie e piano Junker

Quantitative Easing, Piano Junker e TTIP, intervista ad Andrea Baranes

16 / 1 / 2015
Il governatore Mario Draghi porterà al prossimo consiglio direttivo della Banca Centrale Europea un piano d'acquisto di titoli di Stato che ammonterà ad almeno 500 miliardi di euro. Una manovra, promossa dalla Corte Ue, sembra avere diversi detrattori, sia tra gli oppositori di Draghi, in primis l’ultraliberista Jens Weidmann (presidente della Deutsche Bundesbank), il ... »
Goodbye is "too good" a word, King George

Goodbye is "too good" a word, King George

14 / 1 / 2015
Il semestre italiano di Presidenza europea è ufficialmente terminato. La stampa plaude alle conquiste del premier Matteo Renzi tra l’approvazione della nuova normativa sugli Ogm e qualche piccolo contentino sulla flessibilità nell'interpretazione dei conti pubblici. Sì, un "contentino" utile al protagonismo renziano per riportare in patria i suoi successi, il suo peso ... »
Macedonia - Movimento universitario e precario

Macedonia - Movimento universitario e precario

Intervista a Mariglen Demiri, studente di Filosofia a Skopje

7 / 1 / 2015
 La fine dello scorso anno solare ha registrato un’altra importante mobilitazione: quella degli studenti in Macedonia. A partire da fine novembre, con la prima grande manifestazione del 22 novembre, a Skopije, città teatro delle grandi manifestazioni, fino a diverse giornate di lotta sempre svoltesi nella capitale macedone, decine di migliaia di studenti sono scesi in ... »
Per una politica delle lotte: Syriza, Podemos, noi

Per una politica delle lotte: Syriza, Podemos, noi

Editoriale tratto da euronomade.info sull'apertura del nuovo anno in Europa tra elezioni e possibilità di movimento.

5 / 1 / 2015
Sulla scia del dibattito sull'Europa che abbiamo aperto a ridosso di Natale, pubblichiamo con piacere questo editoriale apparso su euronomade.info che si pone dei quesiti fondamentali partendo da un'unica, grande e condivisa esigenza: riattivare un processo e una progettualità politica costituente in Europa alla fine del settimo anno di crisi economico-finanziaria. Cosa ... »
Australia - The Year of Struggles

Australia - The Year of Struggles

Intervista a Piergiorgio Moro sullo stato dell'arte dei movimenti e dei sindacati in Australia nell'era del neoliberalismo di Tony Abbott.

5 / 1 / 2015
 Il 2014 in Australia è stato l’anno delle “march”, le manifestazioni molto partecipate che nel corso dell’anno hanno visto sfilare per le città australiane tanti cittadini del paese contrari alle politiche ultra – liberiste del governo liberale in carica del primo ministro Tony Abbott: tagli selvaggi al welfare e privatizzazioni. In ordine di tempo, la notizia ... »
Mafia capitale: un’altra cooperativa è possibile?

Mafia capitale: un’altra cooperativa è possibile?

12 / 12 / 2014
C’è un aspetto, fra i tanti, del nuovo scandalo nazionale su cui vale la pena riflettere. Si tratta del coinvolgimento del mondo cooperativo nel grande affaire “Mafia Capitale”. Forse sbaglio ma non ricordo una complicità così clamorosa, soprattutto se pensiamo all’importanza politica della vicenda. E’ bene premettere che ci sono tanti cooperatori di “buona ... »
Reality Criminale

Reality Criminale

9 / 12 / 2014
"Il Nero e il Rosso". Il rischio che l'inchiesta "Mafia Capitale" diventi la terza serie, dozzinale, di una nota fiction è dietro l'angolo. Ma il rischio più forte è la sua traduzione politica, amministrativa, economica, da parte degli stessi poteri che sono finiti al centro dello scandalo più annunciato della storia. Se è vero, come ha detto un dirigente del Pd romano, ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 145