Italia » Diritto d'asilo

121 risultati Rss Feed
Milano - I centomila volti dell'antirazzismo. Contestato il PD.

Milano - I centomila volti dell'antirazzismo. Contestato il PD.

20 / 5 / 2017
Centomila persone in piazza per l'accoglienza sono un dato politico di grande rilevanza nella fase che stanno attraversando l'Italia e l'Europa. I numeri e la composizione della piazza milanese, in cui è stato realmente tangibile il protagonismo migrante, costituiscono un'eccedenza rispetto a qualsiasi tentativo dell'amministrazione comunale, organizzatrice del corteo, di ... »
Ancona - "Document Fight!" in 400 protestano contro la Commissione per l'asilo politico

Ancona - "Document Fight!" in 400 protestano contro la Commissione per l'asilo politico

Seconda manifestazione di richiedenti asilo e solidali

21 / 5 / 2016
Ancona - Oltre 400 richiedenti asilo sono scesi in piazza nel capoluogo marchigiano per protestare contro l'operato della Commissione Territoriale. Già il 7 aprile scorso il centro di Ancona era stato attraversato spontaneamente da una prima manifestazione di protesta.Oggi in corteo dietro lo striscione "Document Fight" al fianco dei migranti anche attivisti dello Spazio ... »
Macerata - Protestano i richiedenti asilo: strade bloccate. Agenti tentano di aggredire i manifestanti

Macerata - Protestano i richiedenti asilo: strade bloccate. Agenti tentano di aggredire i manifestanti

10 / 9 / 2015
Questa mattina un gruppo di una cinquantina di richiedenti asilo ha dato vita spontaneamente ad una manifestazione di protesta per le strade della città di Macerata.Attorno alle ore 10.00 i migranti si sono riversati in Corso Cavour all'altezza di Piazza Garibaldi, formando una catena umana e paralizzando il traffico cittadino. "Manifestation" "Abbiamo bisogno dei documenti" ... »
Ventimiglia - Un 20 giugno per la libertà di movimento, contro la Fortezza Europa

Ventimiglia - Un 20 giugno per la libertà di movimento, contro la Fortezza Europa

In centinaia hanno risposto all'appello in solidarietà con i migranti che resistono sugli scogli. Blocco stradale nei pressi della frontiera. All'alba violato il confine dell'inguistizia e dell'ipocrisia: gli attivisti aiutano 20 rifugiati a fuggire in Francia

21 / 6 / 2015
Non era possibile scegliere di essere altrove. Non c'era altro luogo al di fuori di Ventimiglia dove pensare di celebrare la Giornata Mondiale del Rifugiato. Degnamente.Non nell'anno della più tragica e dolorosa delle stragi nel Mediterraneo. Non nell'anno in cui le istituzioni europee si sottraggono ai doveri umanitari di solidarietà e accoglienza, consolidando le ... »
Vittorio Veneto (TV) - 120 a Serravalle: Assemblea pubblica

Vittorio Veneto (TV) - 120 a Serravalle: Assemblea pubblica

Incontro pubblico su: diritto di asilo, legislazione e accoglienza. Dalla situazione attuale alle buone pratiche

7 / 4 / 2015
120 a Serravalle: soluzioni a confronto. Dopo le proteste dei richiedenti asilo ospiti al Ceis di serravalle e l'apetura delle indagini per maltrattamenti con 5 indagati tra gli operatori e il direttore del centro.I cittadini solidali e antirazzisti invitano tutti ad un dibattito pubblico: diritto di asilo, legislazione e accoglienza dalla situazione attuale alle buone ... »
Trento - Prima visione del documentario "Morte Moderna" di Razi e Soheila Mohebi e dibattito sul diritto d'asilo negato

Trento - Prima visione del documentario "Morte Moderna" di Razi e Soheila Mohebi e dibattito sul diritto d'asilo negato

Mercoledì 25 marzo ore 20.30 c/o Centro Sociale Bruno

19 / 3 / 2015
Mercoledì 25 marzo ore 20.30, in collaborazione con il Progetto Melting Pot EuropaPrima visione del documentario "Morte Moderna" di Razi e Soheila MohebiUna video inchiesta di Razi e Soheila Mohebi sulla situazione dei richiedenti asilo afghani arrivati in Italia. Attraverso testimonianze dirette e interviste effettuate in varie città italiane (Roma, Bergamo, ... »
La Corte di Strasburgo condanna l’Italia. Un ricorso costruito dal basso ferma i respingimenti dai porti dell’Adriatico

La Corte di Strasburgo condanna l’Italia. Un ricorso costruito dal basso ferma i respingimenti dai porti dell’Adriatico

22 / 10 / 2014
Caso Sharifi et al. v. Italia e Grecia. Fu un trattamento disumano e degradante, violato il divieto di espulsioni collettive ed il diritto ad un ricorso effettivoTutto comincia con la morte di Zaher Rezai, in Via Orlanda a Mestre, l’11 dicembre del 2008. Un ragazzino afghano che, dopo mesi di viaggio e 9000 chilometri percorsi da solo, si era imbarcato dal porto di ... »
Castel Volturno - Diario di riflessioni dopo il corteo di sabato 18 ottobre

Castel Volturno - Diario di riflessioni dopo il corteo di sabato 18 ottobre

di Ilaria Amendola, Natina Balzana, Giulia Trombetti, Loona Viederman, attiviste della Scuola per migranti "Nablus"/ MezzocannoneOccupato

21 / 10 / 2014
18 ottobre. A Milano la Lega Nord scende in piazza con lo slogan "Stop invasione" contro migranti e rifugiati. Nella stessa mattinata, a Castel Volturno, si è svolta la contro-manifestazione organizzata dal Movimento migranti e rifugiati di Caserta. Eravamo almeno in cinquemila a sfilare lungo la desolazione della Domitiana, dal cosiddetto Palazzo degli americani, un ... »
Ancona - L’indegno smistamento dei migranti nei capannoni del porto

Ancona - L’indegno smistamento dei migranti nei capannoni del porto

Il comunicato dell'Ambasciata dei Diritti

9 / 10 / 2014
Da giorni giravano notizie sull’eventualità che alcune navi avrebbero potuto sbarcare profughi e migranti al porto di Ancona, e che per tale eventualità sarebbe stato utilizzato un capannone della ex Tubimar (azienda fallita ed ora proprietà della Autorità Portuale). Oggi un quotidiano locale ha confermato le indiscrezioni, come spesso accade in queste occasioni e ogni ... »
Ancona - Il nostro #3ottobre Stop accordo di riammissione Italia Grecia

Ancona - Il nostro #3ottobre Stop accordo di riammissione Italia Grecia

Ad un anno dalla strage di Lampedusa iniziativa dell'Ambasciata dei Diritti al consolato greco

3 / 10 / 2014
Il 3 ottobre ricorre l’anniversario della strage in mare a Lampedusa, quando 368 donne, uomini e bambini persero la vita. Ma quella tragedia non ha insegnato nulla all’Unione europea, che continua ad ignorare quello che accade e anzi continua ad erigere muri sempre più alti. Ce lo dicono tutti i naufragi che si sono susseguiti in questi mesi: al 3 ottobre è seguito ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 13