Italia » Migranti

1123 risultati Rss Feed
Auxilium contro Dinamo. Rimosso articolo sui Cie.

Auxilium contro Dinamo. Rimosso articolo sui Cie.

7 / 8 / 2014
"A questa intimidazione contro la libertà di informazione risponderemo continuando a raccontare quello che accade nei Cara e nei Cie, dando voce alle proteste dei migranti, alle reti di movimento e alle associazioni antirazziste". Alcuni giorni fa ci è stato recapitato un avviso di presentazione della Polizia postale. Siamo così venuti a conoscenza di una indagine per ... »
Belluno - Inchiesta richiedenti asilo: contro i luoghi comuni, facciamo chiarezza!

Belluno - Inchiesta richiedenti asilo: contro i luoghi comuni, facciamo chiarezza!

4 / 8 / 2014
Finalmente! La recente presa di posizione (vedi articolo Corriere delle Alpi) dell’amministrazione comunale di Ponte nelle Alpi (BL) sulla questione rifugiati è un atto importante perché, finalmente, aiuta a ristabilire la verità attorno alla gestione dell'accoglienza dei Richiedenti Asilo nel nostro territorio, demolendo le strumentalizzazioni politiche in salsa ... »
Rovereto (Tn) - Al via la caccia al profugo

Rovereto (Tn) - Al via la caccia al profugo

Un commento sull'episodio di violenza sessuale vicino al campo profughi di Marco

27 / 7 / 2014
Non attendevano altro i razzisti di casa nostra per attaccare i profughi presenti al campo di accoglienza di Marco a Rovereto. Il centro, gestito dalla Protezione Civile, con la collaborazione della Croce Rossa e del Cinformi, dalla sua riapertura nel marzo di quest'anno, è stato oggetto di ripetute critiche ed offensive politiche. Gli ultimi in ordine temporale, dopo i ... »
Ancona - Un’occupazione da instant book

Ancona - Un’occupazione da instant book

Scaffale. «Casa de’ nialtri», le storie allucinanti di una comunità di moderni miserabili ad Ancona diventano un libro

24 / 7 / 2014
Ad Ancona, una tren­tina di senza casa e atti­vi­sti per il diritto all’abitazione hanno occu­pato uno sta­bile disa­bi­tato in via Cial­dini, nel cen­tro del capo­luogo mar­chi­giano, deno­mi­nan­dolo «Casa de’ nial­tri 2.0», per­ché in con­ti­nuità con l’occupazione inver­nale di un’ex scuola materna, chia­mata appunto «Casa de’ ... »
Gradisca d’Isonzo - Visita al CIE: tra gabbie, sbarre e tanta incertezza

Gradisca d’Isonzo - Visita al CIE: tra gabbie, sbarre e tanta incertezza

Riapertura prevista per l’inizio del 2015. Gli enti locali non ci stanno. Il Ministero non si pronuncia ma intanto proseguono i lavori

16 / 7 / 2014
Gradisca d’Isonzo, 14 luglio 2014. Varchiamo i cancelli d’ingresso e ci dirigiamo verso la guardiola per i controlli di rito. Con noi ci sono diversi rappresentanti degli enti locali ed una troupe della RAI. E’ il giorno della visita al CIE. Il centro è chiuso dal novembre 2013, reso inagibile dalle rivolte, ma nelle ultime settimane è trapelata la voce ... »
Bologna - Non si balla sui morti di Lampedusa, contestato il Festival filo-regime

Bologna - Non si balla sui morti di Lampedusa, contestato il Festival filo-regime

Contestata l’inaugurazione del Festival. Domani appuntamento ore 17 in Piazza Maggiore

4 / 7 / 2014
Forse 366 morti non sono bastati a far capire all’Italia che il popolo eritreo è sotto una dittatura violenta e sanguinaria. Lo hanno urlato per ore i cittadini eritrei arrivati da molti paesi d’Europa davanti all’ingresso dell’Arena Parco Nord per impedire che il Festival filo-regime potesse svolgersi indisturbato e con l’appoggio dell’amministrazione locale ... »
Canale di Sicilia - Un mare di stragi. E i governi rimangono a guardare

Canale di Sicilia - Un mare di stragi. E i governi rimangono a guardare

30 morti nel Mar Mediterraneo, 5.000 persone arrivate in poco più di 48 ore

1 / 7 / 2014
Altri trenta corpi recuperati. Questa volta morti su un natante dove a bordo altre 590 anime hanno sfidato la morte. Ancora vite spezzate dal confine. Migliaia di persone in poche ore approdate sulle coste italiane. Intanto i governi europei hanno definitivamente sancito la fine di quella crisi di legittimità delle politiche europee in materia di immigrazione che la ... »
The Noborder train gets to Switzerland, European asylum not borders!

The Noborder train gets to Switzerland, European asylum not borders!

Hundreds of refugees and activists overcome European borders'regime

22 / 6 / 2014
On the 21st of june, one day after the International Refugee Day, a caravan of migrants and refugees from Italian towns of northern eastern Regions, Emilia Romagna Region, Marche Region, has reached the Train Station of Milan to get to Switzerland with the Noborders train. Here they have conquered the goal to submit asylum requests without being refouled at the Swiss border.A ... »
No Borders Train. Let's Make Europe. Milano - 21 giugno

No Borders Train. Let's Make Europe. Milano - 21 giugno

21 / 6 / 2014
Partirà nel primo pomeriggio di domani 21 giugno dalla Stazione Centrale di Milano, il No Borders Train, il treno "spacca frontiere" che Sabato 21 Giugno, insieme ai rifugiati, si muoverà verso il confine con la Svizzera per sfidare le frontiere europee. Ormai da mesi siamo "bombardati" da notizie fuorvianti circa l'emergenza sbarchi sulle coste italiane, parliamo di ... »
Roma - #MaiPiuCie "Nessuno ci può giudicare"

Roma - #MaiPiuCie "Nessuno ci può giudicare"

21 / 6 / 2014
Questa mattina, nella "giornata mondiale del rifugiato", gli attivisti di RM_ResistenzeMeticce hanno occupato la sede del Giudice di Pace di Roma per denunciare l'illegalità e l'incostituzionalità del ruolo dei giudici di pace nella detenzione amministrativa dei migranti nei CIE.La lettera consegnata questa mattina: "Basta essere complici". Questa sera a Scup discutiamo ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 113