Sindacati » Approfondimenti

8 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Il Globalismo è una tigre di carta!

Il Globalismo è una tigre di carta!

5 / 11 / 2016
Il "globalismo" è una tigre di carta! Viva le lotte dei lavoratori della logistica a Padova! Ci permettiamo di ri-adeguare il famoso detto di Mao a proposito dell’ imperialismo alla situazione attuale del capitalismo globalizzato e mondializzato. C’è sempre un punto debole nella catena del comando e dello sfruttamento: agli artigiani-artisti-apprendisti della rivoluzione ... »
Il vagabondo e le "tre piazze" all'italiana

Il vagabondo e le "tre piazze" all'italiana

Quali discorsi sulla precarietà e sul lavoro in generale vediamo diffondersi in Italia, a partire dai tre momenti pubblici della scorsa settimana?

30 / 10 / 2014
Ante-scriptum: subito dopo aver pubblicato l'articolo, è stata confermata da Landini la consultazione interna al sindacato per fare lo sciopero di categoria a metà novembre in vista di quello generale a dicembre. Il passaggio sull'evocazione dello sciopero, per quanto possa sembrare anacronistico, pone tuttavia la stessa problematica: può essere uno sciopero che sappia ... »
Rappresentanza sindacale, negoziazione e conflitto sociale

Rappresentanza sindacale, negoziazione e conflitto sociale

26 / 7 / 2013
Larga parte dei movimenti aveva individuato nell’attacco condotto dalla FIAT di Marchionne alla rappresentanza sindacale aziendale della FIOM il segno di un offensiva generale contro i diritti dei lavoratori e con essi contro le libertà e i diritti di tutti, per questo ci siamo mobilitati e siamo stati compartecipi di una importante stagione di lotte che si è dipanata ... »
Il governissimo sindacale-padronale

Il governissimo sindacale-padronale

Accordo del 31 Maggio sulla rappresentanza sindacale

5 / 6 / 2013
Per quanto ne possano dire le solite Cassandre del panorama politico e sindacale, solo un anno fa in pochi avrebbero scommesso un euro sul quadro politico-sindacale che si sta determinando in queste ore. Che si potesse arrivare ad un accordo sulla rappresentanza siglato da tutte le OO.SS. e che riesce a tenere dentro il quadro di compatibilità anche la FIOM, che un anno fa ... »
Rappresentanza & Democrazia sindacale

Rappresentanza & Democrazia sindacale

L'accordo tra Confindustria e OOSS

di Bz
6 / 5 / 2013
Mentre Napolitano benediceva il secondo governo presidenziale, quello di Letta, sostenuto dagli stessi partiti che avevano tenuto bordone al primo, quello ‘tecnico’ di Monti, col compito di proseguire le medesime politiche economiche e sociali devastanti, sul versante sindacale Cgil, Cisl, Uil e Confindustria non restavano inattive e mettevano nero su bianco ‘il ... »
Il piano della CGIL per "la buona occupazione"

Il piano della CGIL per "la buona occupazione"

di Ugo Marani*

5 / 2 / 2013
Nel febbraio del 1950 Giuseppe Di Vittorio, segretario generale della Cgil, presentava il Piano del Lavoro, i cui indirizzi erano stati lanciati l' anno precedente in occasione del secondo congresso della sua organizzazione sindacale. Si trattava di un' iniziativa sofferta ma meditata, ambiziosa ma lungimirante. Di Vittorio era reduce da un attacco cardiaco, nel 1948, lo ... »
Tina

Tina

There Is No Alternative to Pomigliano?

21 / 6 / 2010
Il motto del pensiero unico neo-liberista (e di ogni falsa coscienza totalitaria), secondo Noam Chomsky, è TINA: there is no alternative. E’ quanto ripetono ossessivamente, in merito all’accordo di Pomigliano, Tito Boeri e l’inviato speciale UE in Birmania Fassino (quanti turni fa a settimana?), Veltroni (ma non doveva andare ad affliggere l’Africa?) ed Enrico Letta, ... »
Le false misure contro la crisi

Le false misure contro la crisi

Note sulla distribuzione degli utili e la detassazione degli straordinari

9 / 9 / 2009
Per chi non lo sapesse, siamo in tempi di crisi. E’ iniziata più di due anni fa, nell’agosto 2007, inizialmente coinvolgendo il mercato dei subprime. Le previsioni per la fine di questo anno parlano per l’Italia di un calo del Pil del 6%, una riduzione dell’export di quasi il 24%, un calo dei consumi di oltre il 2%, un aumento del tasso di disoccupazione dal 7% a ... »