Repressione

853 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Educare alla repressione: la scuola che vorrebbe Valditara

Educare alla repressione: la scuola che vorrebbe Valditara

Un documento dei Coordinamenti Studenteschi del Nord-Est

17 / 2 / 2024
Ad Acerra, l’8 gennaio il collettivo de Liguori ha occupato la propria scuola per porre in luce il biocidio che da anni devasta la Terra dei Fuochi, causa di tumori e altre malattie mortali tra Napoli e Caserta. Il 31 gennaio sono state consegnate delle lettere che comunicavano la sospensione a settanta studentɜ, alcune di tre giorni e altre di cinque, in base a chi era ... »
«Non accettiamo lezioni da Nordio!»: il Ministro della Giustizia contestato a Padova

«Non accettiamo lezioni da Nordio!»: il Ministro della Giustizia contestato a Padova

Contro la presenza del ministro della giustizia durante l’inaugurazione dell’anno accademico, si è tenuta una manifestazione vicino a palazzo Bo. Tra i temi toccati: la situazione carceraria, le politiche repressive, il "caso Ilaria Salis" e il genocidio in Palestina.

9 / 2 / 2024
Oggi, venerdì 9 febbraio, in occasione della cerimonia di inaugurazione del 802 esimo anno accademico, l’Università di Padova ha invitato il ministro della giustizia del governo Meloni, Carlo Nordio, a tenere la lectio magistralis a Palazzo Bo. In risposta, è stato organizzato un presidio in Piazza Cavour da parte del collettivo universitario Spina, al quale hanno aderito ... »
Askatasuna: giustizia ad orologeria?

Askatasuna: giustizia ad orologeria?

Riprendiamo da Centro Sociale Askatasuna il comunicato sull’operazione di questa mattina.

2 / 2 / 2024
Questa mattina compagne e compagni di diverse realtà politiche cittadine, tra cui la nostra, hanno ricevuto misure cautelari venendo svegliati la mattina presto dalla Digos. Sono stati notificati 3 obblighi di dimora con rientro notturno e firme, diversi divieti di dimora a Torino e diversi obblighi di firma quotidiani.Tutte queste misure hanno colpito persone che studiano o ... »
Tra violenza statale e avanzamento dei movimenti

Tra violenza statale e avanzamento dei movimenti

7 / 12 / 2023
Negli ultimi due giorni, in diverse città d’Italia, abbiamo assistito a moltissimi sgomberi e azioni repressive. Sebbene i contesti siano diversi tra loro, esiste un legame tra quanto accaduto: il tentativo di risposta dello Stato al clima di mobilitazione crescente che si è respirato negli ultimi mesi. Una risposta senza dubbio favorita dall’ideologia reazionaria che ... »
Macchine del fango contro i vanificatori del DL CUTRO: il caso Apostolico

Macchine del fango contro i vanificatori del DL CUTRO: il caso Apostolico

17 / 10 / 2023
Iolanda Apostolico, giudice della Sezione Immigrazione del Tribunale di Catania, lo scorso 30 settembre, non ha convalidato il provvedimento di trattenimento per quattro migranti del neo-centro di Pozzallo emesso dal Questore della Provincia di Ragusa, disponendone quindi l’immediata liberazione. Il centro - inaugurato da qualche settimana - è destinato dal Governo al ... »
Blocco della raffineria ENI di Marghera: assoluzione piena per le 69 persone imputate

Blocco della raffineria ENI di Marghera: assoluzione piena per le 69 persone imputate

I giudici rigettano l'accusa di "blocco stradale", ripenalizzato da Matteo Salvini nel 2018.

29 / 9 / 2023
Nel marzo 2019 attivisti e attiviste dei centri sociali del nord-est bloccarono l'ingresso della raffineria ENI di Marghera al grido di "End Fossil now. Keep it in the ground!". Un’iniziativa che si collocava in un ciclo importante per i movimenti climatici, perché precedeva di qualche giorno il primo sciopero globale indetto da Fridays For Future e la grande marcia per la ... »
Vicenza: quanto costa dissentire

Vicenza: quanto costa dissentire

Quarantamila euro di multe per il blocco di Ponte Alto contro la costruzione del TAV: giovedì 21 settembre alle 21 manifestazione in Piazza Ponte delle Poste.

19 / 9 / 2023
L’appello è promosso da Caracol Olol Jackson, CS Bocciodromo, Fridays for Future Vicenza, NotAVicenza. Prime adesioni: ADL Cobas Vicenza, USB Vicenza, ASC Vicenza, Aps Legambiente Vicenza, Polisportiva Independiente Fornaci Rosse, Coordinamento Studentesco Vicenza, Welcome Refugees Vicenza, Collettivo rotte balcaniche Alto Vicentino, PFAS.land, Rifondazione Comunista ... »
Decreto Caivano: lo schema rodato del Governo Meloni tra isterismo mediatico ed efficienza penale

Decreto Caivano: lo schema rodato del Governo Meloni tra isterismo mediatico ed efficienza penale

9 / 9 / 2023
A quasi un anno dalla formazione del Governo ormai lo schema del suo funzionamento è abbastanza palese. Al fatto che assume rilevanza mediatica corrisponde l’azione massiccia e repentina: all’inizio furono i rave, poi la strage di Cutro, sino agli stupri di gruppo a Palermo e - pochi giorni dopo - a Caivano. Gli episodi citati sono tutti accomunati - per via e per mezzo ... »
Arresto di Giorgio e perquisizioni in Valsusa: la vendetta dello Stato dopo l'Alta Felicità

Arresto di Giorgio e perquisizioni in Valsusa: la vendetta dello Stato dopo l'Alta Felicità

3 / 8 / 2023
A pochi giorni dalla fine del Festival Alta Felicità, puntuale come un orologio svizzero si abbatte sul movimento No Tav la vendetta della Questura di Torino. Nel pomeriggio di ieri, mercoledì 2 agosto, è stato arrestato Giorgio, storico militante No Tav. La motivazione è stata una presunta violazione dei dispositivi della sorveglianza speciale che gli sono stati imposti ... »
Torino: sigilli al CSA Murazzi

Torino: sigilli al CSA Murazzi

Il comunicato dello spazio sociale: “la nostra libertà, il loro grigiore”.

2 / 8 / 2023
Con un'ordinanza datata 27 luglio il Comune di Torino ha disposto la chiusura del centro sociale autogestito Murazzi e l'interdizione alla struttura. La decisione avviene dopo una perquisizione della Digos avvenuta nel mese di giugno, all’interno di un pericoloso scambio di competenze tra i poteri della città Di seguito il comunicato del centro sociale. Ecco che ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 86