News

6229 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Media indipendenti censurati da facebook. Domani conferenza stampa nella sede nazionale di FNSI

Media indipendenti censurati da facebook. Domani conferenza stampa nella sede nazionale di FNSI

17 / 10 / 2019
Venerdì 18 ottobre, ore 13, Sala Azzurra sede nazionale Federazione Nazionale Stampa Italiana (Corso Vittorio Emanuele II, 349 – Roma)La censura di Facebook aiuta la guerra di ErdoğanNei giorni scorsi, Facebook ha chiuso le pagine di alcune testate indipendenti e legate ai movimenti sociali. Altre sono state raggiunte da messaggi ufficiali della piattaforma in cui si ... »
La censura aiuta la guerra di Erdoğan

La censura aiuta la guerra di Erdoğan

Comunicato di: Contropiano, DinamOPRESS, Globalproject.info, Infoaut, milanoinmovimento.com, Radiondadurto

16 / 10 / 2019
Tra ieri sera e questa mattina, Facebook ha chiuso le pagine di alcune testate indipendenti e legate ai movimenti sociali. Altre sono state raggiunte da messaggi ufficiali della piattaforma in cui si comunica il rischio della chiusura.I contenuti oggetto dell’operazione sono strettamente legati a post in cui si evidenziava il sostegno alla causa curda e si esprimeva ... »
Ancora repressione verso i No Tav!

Ancora repressione verso i No Tav!

Notificati svariati anni di reclusione per 12 attivisti che parteciparono alla giornata di mobilitazione del 3 marzo 2012

16 / 10 / 2019
Rimbalza sui giornali da alcuni giorni la notizia della notifica di svariati anni di reclusione per 12 attivisti che, a vario titolo, parteciparono alla giornata di mobilitazione del 3 marzo 2012 organizzata dal movimento No Tav. Riprendiamo da notav.info, chiedendo la libertà per Nicoletta, Dana, Francesca, Stella, Mattia, Maurizio, Aurelio, Fabiola, Michele, Mattia, Paolo, ... »
La censura turca di Facebook si abbatte su Ya Basta Êdî Bese e Global Project

La censura turca di Facebook si abbatte su Ya Basta Êdî Bese e Global Project

La pagina facebook di Ya Basta Êdî Bese e Globalproject.info sono state completamente oscurate tra ieri sera e stamattina. Tra le accuse "terrorismo"e "odio organizzato".

16 / 10 / 2019
Come accaduto ad altre pagine che stanno denunciando quello che sta accadendo in Siria del Nord, ieri sera Facebook ha nascosto la pagina di Ya Basta Êdî Bese e ha fatto la stessa con Globalproject.info questa mattina.Su quest’ultima, prima dell'oscuramento, sono stati cancellati contenuti relativi a manifestazioni di sostegno alla causa curda, cosa che Globalproject.info ... »
La rivoluzione del Rojava non è sola!

La rivoluzione del Rojava non è sola!

Decine di manifestazioni in Italia contro l'attacco militare turco nel nord della Siria

13 / 10 / 2019
L’offensiva turca contro il Rojava è arrivata ormai al sesto giorno e non sembra che l’impeto iniziale si sia calmato. Le notizie che giungono dal fronte ci parlano di un’efficace resistenza delle Forze Siriane Democratiche nelle città sotto attacco, mentre pesa sulla resistenza la supremazia aerea turca. I bombardamenti indiscriminati dell’artiglieria turca ... »
La sentenza della Grande Chambre: un duro colpo ai forcaioli italiani!

La sentenza della Grande Chambre: un duro colpo ai forcaioli italiani!

10 / 10 / 2019
 “La criminalità mafiosa non si combatte con la terribilità del diritto ma con gli strumenti dello Stato di diritto”.  (Sciascia)La Grande Chambre della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo (CEDU) ha deciso: l’ergastolo ostativo viola i diritti umani, il ricorso dell’Italia a seguito della sentenza dello scorso 13 giugno è stato dunque respinto. Una premessa: ... »
La "giustizia" diseguale. Cade l'accusa di omicidio colposo ai neofascisti di Cremona

La "giustizia" diseguale. Cade l'accusa di omicidio colposo ai neofascisti di Cremona

9 / 10 / 2019
È arrivata ieri la sentenza di primo grado ai tre neofascisti protagonisti dell’aggressione al centro sociale Dordoni di Cremona, avvenuta il 18 gennaio 2015. Cade l’accusa di tentato omicidio e rimane, solo per uno dei tre, quella di lesioni aggravate.Questa una breve ricostruzione dei fatti. Approfittando della partita Cremonese-Mantova, che aveva fatto radunare a ... »
A Macerata fu tentata strage razzista: la conferma della Corte d'Appello

A Macerata fu tentata strage razzista: la conferma della Corte d'Appello

Luca Traini condannato a 12 anni: un breve commento della sentenza da parte di Paolo Cognini, avvocato delle parti civili

9 / 10 / 2019
Mercoledì 2 ottobre si è tenuto alla Corte di Appello di Ancona il secondo grado di giudizio del processo a carico di Luca Traini per i gravi fatti di sangue verificatisi a  Macerata il 3 febbraio del 2018. La Corte ha confermato la condanna in primo grado per Traini avvenuta esattamente un anno prima, evidenziando la natura stragista e razzista del suo gesto, in ... »
Carcere ostativo: trattamento disumano e degradante?

Carcere ostativo: trattamento disumano e degradante?

8 / 10 / 2019
È dello scorso 13 giugno 2019 la sentenza della Corte Europea dei Diritti Umani (CEDU) che nella sentenza Viola contro Italia ha sancito che l’ergastolo senza prospettiva di rilascio costituisce un trattamento disumano. Marcello Viola fu condannato all’ergastolo per i fatti occorsi fra il 1991 ed il 1992,  lo stesso fu riconosciuto colpevole del delitto di associazione ... »
Lunga vita al Bocciodromo

Lunga vita al Bocciodromo

Il Centro Sociale Bocciodromo rimane in Via Rossi 198.

1 / 10 / 2019
Il Centro Sociale Bocciodromo rimane in Via Rossi 198.Questo è l'esito odierno del bando, indetto dal Comune di Vicenza, in seguito alla scadenza della precedente concessione. La chiusura di questa esperienza è stato uno dei punti della campagna elettorale dell'attuale amministrazione di destra. Non è un caso infatti che subito dopo la vittoria di Francesco Rucco nel giugno ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 623