Femminismo

135 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Verso una "politica della cura": le trasformazioni dei movimenti sociali

Verso una "politica della cura": le trasformazioni dei movimenti sociali

Femminismi, Covid e Comunità. Riflessioni di cambiamento

29 / 3 / 2024
Si sta assistendo a un momento di particolare cambiamento nei luoghi di militanza, di cui è difficile fare un’analisi sistemica. Proveremo a esaminare alcune componenti, in particolare partendo dalla relazione tra l’impatto che ha avuto la quarta ondata femminista sui movimenti sociali e la crisi che il Covid-19 ha portato con sé. Ci troviamo in un momento storico in cui ... »
Vicenza contesta Vannacci: “contro l’oscurantismo che avanza, saremo un arcobaleno di corpi”

Vicenza contesta Vannacci: “contro l’oscurantismo che avanza, saremo un arcobaleno di corpi”

Il Generale è stato ospitato al Teatro Astra per la presentazione del suo ultimo libro.

24 / 3 / 2024
Un corteo gioioso e determinato ha attraversato ieri le strade di Vicenza per contestare la presenza del generale Vannacci, ospite al Teatro Astra per la presentazione del suo ultimo libro “Il coraggio vince”. La manifestazione, organizzata da diverse associazioni, ha portato in piazza le voci e i corpi di tutte quelle persone su cui il gen Vannacci riversa odio e ... »
Il generale Vannacci a Vicenza: la città si prepara alla mobilitazione

Il generale Vannacci a Vicenza: la città si prepara alla mobilitazione

L'appuntamento è sabato 23 marzo in Piazza Castello alle 15,30. Per info e adesioni: [email protected].

21 / 3 / 2024
“Fuori Vannacci da Vicenza”, così viene chiamata la mobilitazione che sabato 23 Marzo attraverserà le strade della città berica, che partirà alle 15:30 da Piazza Castello e che ad oggi vede già numerose adesioni non solo cittadine.Lo stesso giorno al Teatro Astra di Vicenza ci sarà la presenza del Generale Roberto Vannacci, che presenterà il suo libro "Il coraggio ... »
Padova - Gestione delle molestie in Università: presidio transfemminista durante il senato accademico

Padova - Gestione delle molestie in Università: presidio transfemminista durante il senato accademico

Continuano le mobilitazioni per una gestione transfemminista delle molestie in ateneo. Durante il senato accademico sono stati stanziati 250mila euro.

13 / 3 / 2024
Martedì 12 marzo si è tenuto a Padova, in concomitanza con il senato accademico dell’università, un presidio contro la gestione delle molestie da parte dell’ateneo organizzato dall’Assemblea Universitaria Transfemminista (AUT).Il presidio arriva a seguito delle mobilitazioni della scorsa settimana che hanno visto la facoltà di psicologia venire occupata per una due ... »
La marea diventa sciopero: cronaca dalle piazze dell’8 marzo

La marea diventa sciopero: cronaca dalle piazze dell’8 marzo

Occupate le università a Padova e Torino, tensioni a Treviso, a Pordenone contestata la premier Meloni, a Roma imbrattato il Ministero dell’Istruzione, a Parigi il corteo è stato attaccato da sionisti di estrema destra.

9 / 3 / 2024
La marea transfemminista che ha invaso le piazze del 25 novembre non si è arrestata, e nel corso dei mesi è riuscita a costruire un ponte verso la data dell’8 marzo, giornata in cui tradizionalmente viene proclamato sciopero transfemminista. Le mobilitazioni, costantemente in crescita negli ultimi mesi, si vedono affiancate dalla proclamazione di sciopero in diversi ... »
Giorgia Meloni a Pordenone l’8 marzo: «giù le mani dai nostri corpi, fermiamo la violenza sui nostri territori!»

Giorgia Meloni a Pordenone l’8 marzo: «giù le mani dai nostri corpi, fermiamo la violenza sui nostri territori!»

7 / 3 / 2024
Il corteo contro la presenza della premier a Pordenone l’8 marzo è indetto da decine di realtà territoriali. La partenza è prevista alle 14 da P.tta Cavour. Di seguito l’appello e la lista delle adesioni.8 marzo 2024, giornata simbolo della lotta per i diritti di genere e della lotta transfemminista, la premier Giorgia Meloni si recherà a Pordenone per la firma dei ... »
Padova: occupata l’università in vista dell’8 marzo

Padova: occupata l’università in vista dell’8 marzo

6 / 3 / 2024
L’assemblea transfemminista dell’ateneo ha deciso di occupare il dipartimento di psicologia in vista delle mobilitazioni transfemministe previste per l’8 marzo.L’occupazione arriva dopo un lungo percorso transfemminista in università, iniziato in seguito al femminicidio di Giulia Cecchettin. Nel corso delle prossime giornate saranno organizzati dei tavoli di ... »
L’8 marzo sarà sciopero transfemminista

L’8 marzo sarà sciopero transfemminista

L’appello di Non Una DI Meno: dopo l’enorme manifestazione del 25 novembre, con più di mezzo milione di persone in piazza, l’8 marzo scioperiamo contro la violenza patriarcale in tutte le sue forme.

6 / 3 / 2024
Scioperare l’8 marzo significa trasformare la potenza del 25N in blocco della produzione e della riproduzione, attraversando i luoghi dove la violenza patriarcale si esercita ogni giorno: nelle case e sui posti di lavoro, nelle scuole e nelle università, nei supermercati e nei luoghi di consumo, nelle strade e nelle piazze, in ogni ambito della società. Perché se ci ... »
“Basta Femminicidi”: più di mille in piazza a Padova

“Basta Femminicidi”: più di mille in piazza a Padova

La manifestazione, indetta dal Collettivo Squeert e Non Una di Meno, dopo il femminicidio di Sara Buratin.

1 / 3 / 2024
Ieri, 29 febbraio, si è tenuta a Padova la passeggiata arrabbiata “Basta Femminicidi”, lanciata dal collettivo Squeert e dal nodo locale di Non una di Meno, in seguito al 15esimo femminicidio dall’inizio dell’anno, il femminicidio di Sara Buratin, avvenuto da parte del suo ex compagno a Bovolenta, in provincia di Padova.Le più di 1000 persone presenti sono partite da ... »
«Basta, ci vogliamo vivɜ!»: sul femminicidio di Sara Buratin

«Basta, ci vogliamo vivɜ!»: sul femminicidio di Sara Buratin

Giovedì 29 febbraio il Collettivo Squeert e Non una di Meno Padova promuovono una manifestazione.

29 / 2 / 2024
Ancora un femminicidio, l’ennesimo dall’inizio dell’anno, l’ennesimo in Veneto negli ultimi mesi. A Bovolenta (PD), Sara Buratin è stata brutalmente uccisa dal suo ex compagno. Di seguito il comunicato del Collettivo Squeert e di Non Una di Meno Padova, che hanno lanciato una mobilitazione con ritrovo in Porta Portello alle 19.Sara Buratin è l'ennesima sorella che ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 14