Palestina

69 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Dai diamanti nascono le bombe, dal letame nascono i fior

Dai diamanti nascono le bombe, dal letame nascono i fior

Il comunicato del centro sociale Bocciodromo di Vicenza dopo la manifestazione di sabato 20 gennaio contro il padiglione israeliano a VicenzaOro.

24 / 1 / 2024
La festa è finita, gli stand della fiera dell'oro vengono smontati e l'immagine che resta alla città non è quella artificiosa dei costosissimi collier in esposizione nelle teche, ma quella di due manifestazioni che hanno denunciato il genocidio di un intero popolo, finanziato anche dalle pietre esposte in questo evento. La sofferenza dei palestinesi ha per una volta ... »
In Palestina, dalle persone alle persone: Dheisheh resiste e noi con loro

In Palestina, dalle persone alle persone: Dheisheh resiste e noi con loro

La campagna di solidarietà internazionalista lanciata da Ya Basta! Êdî Bese! Acs Ong e Comitato Popolare di gestione del campo.

22 / 1 / 2024
Mentre a Gaza è in corso un genocidio, dal fiume al mare la Palestina brucia sotto il fuoco dell’occupazione israeliana. Inizia oggi la campagna di solidarietà internazionalista a sostegno delle organizzazioni popolari del campo profughi palestinese di Dheisheh (Betlemme) lanciata da Ya Basta! Êdî Bese! Acs Ong e Comitato Popolare di gestione del campo.Dopo gli attacchi ... »
Más resistentes que los diamantes: enfrentamientos en la Feria del Oro de Vicenza

Más resistentes que los diamantes: enfrentamientos en la Feria del Oro de Vicenza

Cientos de personas intentaron bloquear el pabellón israelí, la policía respondió con cargas que acabaron con detenciones y heridos.

22 / 1 / 2024
"La presencia de Israel en la Feria del Oro de Vicenza es inaceptable": con estas consignas, los centros sociales del nordeste han convocado esta mañana una manifestación, declarando públicamente su objetivo de bloquear el pabellón. En la manifestación, que partió del aparcamiento de Via Rossi, a pocos pasos del centro social Bocciodromo, participaron más de 500 ... »
Weiderstandsfähiger als Diamanten: Außeinandersetzungen mit der Polizei in Vicenza auf der Goldmesse

Weiderstandsfähiger als Diamanten: Außeinandersetzungen mit der Polizei in Vicenza auf der Goldmesse

22 / 1 / 2024
„Die Anwesenheit Israels auf der Goldmesse in Vicenza ist inakzeptabel“: Mit diesen Slogans haben die Centri sociali del Nord – Est am Samstag den 20. Januar eine Demonstration einberufen, die öffentlich das Ziel der Blockade des Pavillons erklärte (die ihre Absicht öffentlich bekanntmachte: das israelische Pavillon zu blockieren). An dem Umzug, der am Parkplatz in ... »
Plus résistants que les diamants – affrontements à Vicenza près de la Foire de l’Or

Plus résistants que les diamants – affrontements à Vicenza près de la Foire de l’Or

En centaines de manifestants tentent de bloquer le pavillon d’Israël, la police les charge : plusieurs d’arrestations et blessés.

22 / 1 / 2024
« La présence Israélienne a la Foire de l’Or est inacceptable » ces sont les mots avec lesquels les centres sociaux du Nord Est d’Italie ont appelé hier matin une manifestation avec l’objectif déclaré de bloquer le pavillon. Le cortège, parti du parking de rue Rossi, pas loin du centre social Bocciodromo, a vu plus de 500 participants, de toute la région e de ... »
Stronger than diamonds: Clashes at the Vicenza Gold Fair

Stronger than diamonds: Clashes at the Vicenza Gold Fair

Hundreds try to disrupt the Israeli pavilion, police assaults with arrests and injuries.

21 / 1 / 2024
"Israel's presence at the Vicenza Gold Fair is unacceptable". With this watchword, the North-East Social Centers convened a demonstration, in the morning of 20 January, publicly declaring their goal of disrupting the Israeli pavilion. The march, which started from the Bocciodromo Social Center, was attended by more than 500 people from all over the region and the rest of ... »
Più resistenti dei diamanti: scontri a Vicenza alla Fiera dell’Oro

Più resistenti dei diamanti: scontri a Vicenza alla Fiera dell’Oro

In centinaia provano a bloccare il padiglione israeliano, cariche della polizia con fermi e feriti.

20 / 1 / 2024
«La presenza di Israele alla Fiera dell’Oro di Vicenza è inaccettabile»: con queste parole d’ordine i centri sociali del nord-est hanno convocato questa mattina una manifestazione che ha pubblicamente dichiarato l’obiettivo di bloccare il padiglione. Il corteo, partito dal parcheggio di via Rossi, a pochi passi dal centro sociale Bocciodromo, ha visto la ... »
Vicenza - "Blocchiamo il padiglione israeliano alla Fiera dell'oro"

Vicenza - "Blocchiamo il padiglione israeliano alla Fiera dell'oro"

L'appuntamento è per le 10,30 al parcheggio di Via Rossi (Quartiere Ferrovieri). Nel pomeriggio la manifestazione nazionale indetta dalla comunità palestinese

13 / 1 / 2024
La presenza di Israele alla Fiera dell’Oro di Vicenza è inaccettabile: con queste parole d’ordine i centri sociali del nord-est convocano una manifestazione che ha l’obiettivo dichiarato di bloccare il padiglione. L’appuntamento è sabato 20 gennaio alle 10.30 al parcheggio di via Rossi, a Vicenza. Per adesioni: [email protected]. Partenze pubbliche: Padova: ... »
Vicenza - Manifestazione nazionale contro la presenza di Israele alla Fiera Orafa

Vicenza - Manifestazione nazionale contro la presenza di Israele alla Fiera Orafa

L'appello delle comunità palestinesi in Italia: l'appuntamento è sabato 20 gennaio alle 14 alla stazione FS di Vicenza.

22 / 12 / 2023
Il 20 gennaio 2024 manifestazione nazionale a Vicenza per contestare la presenza del padiglione israeliano alla Fiera dell’Oro. Le Comunità palestinesi in Italia lanciano un appello alla mobilitazione al quale stanno aderendo decine di realtà, tra cui i centri sociali del Nord-Est.Da più di due mesi, continuano senza sosta i bombardamenti israeliani su Gaza, che hanno ... »
"La guerra contro Gaza continua, non restiamo silenzio": Trento ancora in Piazza per la Palestina

"La guerra contro Gaza continua, non restiamo silenzio": Trento ancora in Piazza per la Palestina

Appuntamento martedì 5 dicembre alle 18,30 in Piazza Duomo.

4 / 12 / 2023
No alle tregue farsa, per un cessate il fuoco, per la fine dell’occupazione israeliana verso un processo di pace reale. L’appello del Centro sociale Bruno di Trento.Una tregua non basta per fermare un genocidio. Soprattutto quando di tregua è difficile parlare.Per sette giorni l’aviazione israeliana ha fatto tacere le proprie bombe su Gaza, sperando così di silenziare ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 7