News » Italia

5783 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
No Olimpiadi 2026: “Fermiamo la devastazione delle montagne!”

No Olimpiadi 2026: “Fermiamo la devastazione delle montagne!”

Presidio a Cortina in concomitanza con l’inizio dei lavori per l’ampliamento della pista da Bob.

19 / 2 / 2024
Mancano meno di due anni all’inizio delle Olimpiadi di Milano-Cortina e il dibattito attorno a questo grande evento si sta infiammando. Pochi giorni fa sul palco di Sanremo hanno fatto la loro prima apparizione Tina e Milo, i due ermellini che saranno la Mascotte dei Giochi. Martedì 13 febbraio è partito da Cortina il loro tour, che nelle prossime due settimane li porterà ... »
Uno spezzone "stop global war, stop genocidio" alla manifestazione nazionale per la Palestina (sabato 24 febbraio a Milano)

Uno spezzone "stop global war, stop genocidio" alla manifestazione nazionale per la Palestina (sabato 24 febbraio a Milano)

15 / 2 / 2024
Partenze pubbliche dal Nord-Est: Padova ore 10 CSO Pedro (3480099411); Schio ore 9,30 Piazzale Pubblici Spettacoli (3386478425); Trento CS Bruno ore 10 (3392838104); Treviso CS Django ore 10 (3209298859); Venezia ore 9,30 Tronchetto (3395337155); Vicenza CS Bocciodromo (3518063599).Sabato 24 febbraio, in seguito all’appello di GPI Giovani Palestinesi in Italia, si terrà a ... »
Per un "cessate il fuoco" globale: manifestazione contro la Fiera delle Armi a Verona

Per un "cessate il fuoco" globale: manifestazione contro la Fiera delle Armi a Verona

Appuntamento sabato febbraio ore 14.30 Piazzale Fiera. Partenze pubbliche da Padova, Schio, Trento, Treviso, Venezia, Vicenza.

14 / 2 / 2024
Il prossimo weekend ci sarà a Verona la “European Outdoor Show. Caccia, tiro sportivo, pesca, nautica, outdoor”. Si tratta in realtà di una Fiera internazionale delle armi, all’interno della quale sono presenti stand dei principali marchi al mondo dell’industria bellica e balistica. In poche parole uno “show della morte”, che rende accessibile al pubblico ... »
In centinaia a Padova: "nessuno spazio al fascismo"

In centinaia a Padova: "nessuno spazio al fascismo"

Il corteo è stato organizzato dopo un'aggressione squadrista ai danni di cinque giovani militanti antifascisti.

10 / 2 / 2024
«Oggi c’è in piazza la Padova migliore, quella che ogni giorno si batte per una società più giusta e che, pur nelle differenze, è compatta nel dire una sola cosa ai fascisti: non avete mai avuto e mai avrete un centimetro di agibilità in città».Si apre così la manifestazione antifascista che ieri sera, venerdì 9 febbraio, ha attraversato il centro storico di ... »
«Non accettiamo lezioni da Nordio!»: il Ministro della Giustizia contestato a Padova

«Non accettiamo lezioni da Nordio!»: il Ministro della Giustizia contestato a Padova

Contro la presenza del ministro della giustizia durante l’inaugurazione dell’anno accademico, si è tenuta una manifestazione vicino a palazzo Bo. Tra i temi toccati: la situazione carceraria, le politiche repressive, il "caso Ilaria Salis" e il genocidio in Palestina.

9 / 2 / 2024
Oggi, venerdì 9 febbraio, in occasione della cerimonia di inaugurazione del 802 esimo anno accademico, l’Università di Padova ha invitato il ministro della giustizia del governo Meloni, Carlo Nordio, a tenere la lectio magistralis a Palazzo Bo. In risposta, è stato organizzato un presidio in Piazza Cavour da parte del collettivo universitario Spina, al quale hanno aderito ... »
Padova - "Non accettiamo lezioni da Nordio!". Il Ministro della Giustizia all'inaugurazione dell’anno accademico

Padova - "Non accettiamo lezioni da Nordio!". Il Ministro della Giustizia all'inaugurazione dell’anno accademico

7 / 2 / 2024
Venerdì 9 febbraio, in occasione della cerimonia per l'inaugurazione del 802 esimo anno accademico dell'università di Padova, è stato invitato a Palazzo Bo il ministro della Giustizia Carlo Nordio. Il collettivo universitario Spina ha lanciato una mobilitazione cittadina contro la sua presenza, alla quale hanno aderito diverse realtà. Il presidio si terrà in piazza Cavour ... »
Il centro antiviolenza “Lucha y Siesta” di Roma è stato assolto dall’accusa di occupazione di immobile

Il centro antiviolenza “Lucha y Siesta” di Roma è stato assolto dall’accusa di occupazione di immobile

26 / 1 / 2024
Lunedì 22 gennaio la casa delle donne e centro antiviolenza Lucha y Siesta è stata assolta durante la quarta udienza del processo per occupazione.L’assoluzione avviene dopo il ritiro del 24 novembre di ATAC dal procedimento, costituitasi come parte civile nel processo chiedendo il risarcimento di 1,3 milioni di euro, avvenuto grazie a numerose mobilitazioni collettive.La ... »
Dai diamanti nascono le bombe, dal letame nascono i fior

Dai diamanti nascono le bombe, dal letame nascono i fior

Il comunicato del centro sociale Bocciodromo di Vicenza dopo la manifestazione di sabato 20 gennaio contro il padiglione israeliano a VicenzaOro.

24 / 1 / 2024
La festa è finita, gli stand della fiera dell'oro vengono smontati e l'immagine che resta alla città non è quella artificiosa dei costosissimi collier in esposizione nelle teche, ma quella di due manifestazioni che hanno denunciato il genocidio di un intero popolo, finanziato anche dalle pietre esposte in questo evento. La sofferenza dei palestinesi ha per una volta ... »
Più resistenti dei diamanti: scontri a Vicenza alla Fiera dell’Oro

Più resistenti dei diamanti: scontri a Vicenza alla Fiera dell’Oro

In centinaia provano a bloccare il padiglione israeliano, cariche della polizia con fermi e feriti.

20 / 1 / 2024
«La presenza di Israele alla Fiera dell’Oro di Vicenza è inaccettabile»: con queste parole d’ordine i centri sociali del nord-est hanno convocato questa mattina una manifestazione che ha pubblicamente dichiarato l’obiettivo di bloccare il padiglione. Il corteo, partito dal parcheggio di via Rossi, a pochi passi dal centro sociale Bocciodromo, ha visto la ... »
Verso il 20 gennaio: Caracol Olol Jackson scrive a coloro che negli anni si sono mobilitati contro la guerra e per la pace

Verso il 20 gennaio: Caracol Olol Jackson scrive a coloro che negli anni si sono mobilitati contro la guerra e per la pace

Al mattino cammineremo insieme per bloccare il padiglione israeliano. Al pomeriggio con le comunità palestinesi attraverseremo la città.

18 / 1 / 2024
Da oltre cento giorni assistiamo alla progressione di una guerra contro la popolazione civile di Gaza e di tutta la Palestina che sembra inarrestabile. Il contatore dei morti giornaliero, quello dei feriti e degli sfollati non ha precedenti nella storia recente. Eppure, il massacro non viene fermato e anzi, il conflitto assume, giorno dopo giorno, i connotati di una guerra ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 579