Veneto

681 risultati, sezione: Produzioni (vedi tutti) Rss Feed
La guerra in ucraina: tra geopolitica, economia e movimenti

La guerra in ucraina: tra geopolitica, economia e movimenti

Report della Tavola Rotonda tenutasi a Reset-Fest (Vicenza) con Andrew Ross, Andrea Fumagalli, il Movimento No Base di Coltano e Antonio Mazzeo

20 / 10 / 2022
Nella cornice del Reset_Fest di Vicenza, lo scorso 6 ottobre si è tenuta la tavola rotonda “La guerra in ucraina: tra geopolitica, economia e movimenti” con Andrew Ross, professore della New York University, Andrea Fumagalli, il Movimento No Base di Coltano, il giornalista Antonio Mazzeo, Ha introdotto e moderato Antonio Pio Lancellotti, direttore di Globalproject, che ha ... »
Istituzioni del comune. Autogoverno in tempi di guerra e riscaldamento globale

Istituzioni del comune. Autogoverno in tempi di guerra e riscaldamento globale

Report del dibattito tenutosi a Reset-Fest (Vicenza) con Toni Negri, Ilenia Caleo, Francesco Pavin e Marco Baravalle

19 / 10 / 2022
Il 2 ottobre, all’interno di Reset_Fest, si è tenuto il dibattito Istituzioni del comune. Autogoverno in tempi di guerra e riscaldamento globale, con il filosofo e politologo Toni Negri, Ilenia Caleo, ricercatrice e performer, Francesco Pavin di Caracol Olol Jackson, coordinato dal ricercatore e attivista Marco Baravalle. È proprio Marco Baravalle a introdurre il dialogo, ... »
Tempo di rivoluzione: rompere le catene del capitalismo fossile

Tempo di rivoluzione: rompere le catene del capitalismo fossile

Report del dibattito tenutosi a Reset-Fest (Vicenza)

14 / 10 / 2022
Sabato 1° ottobre si è tenuto il secondo dibattito al Caracol Olol Jackson di Vicenza il dibattito “Tempo di rivoluzione. Rompere le catene del capitalismo fossile”, inserito all’interno di Reset_Fest. L’attenzione è stata posta sul come disegnare le traiettorie di una transizione ecologica che esorbiti dalle logiche di profitto capitalistiche. Hanno partecipato: ... »
Reddito, salario minimo, conflitti sociali: “convergere per insorgere”

Reddito, salario minimo, conflitti sociali: “convergere per insorgere”

Report del dibattito tenutosi a Reset-Fest (Vicenza)

12 / 10 / 2022
L’introduzione, fatta da Marta Lovato di Adl Cobas, si concentra su alcuni macro temi: la guerra, la crisi climatica, l’inflazione e il caro vita, la speculazione sui prezzi dell’energia. «A partire dall’intreccio di questi temi, già a partire dall’ultimo Venice Climate Camp abbiamo ipotizzato alcuni possibili strategie di convergenza, già a partire da questo ... »
Sessualità e collettività: l'attualità politica del femminismo "estremo” di Itziar Ziga

Sessualità e collettività: l'attualità politica del femminismo "estremo” di Itziar Ziga

Report dell'incontro al LSO La Tana di Padova organizzato dal Collettivo Squeert e Sherbooks, la libreria di Sherwood,

5 / 10 / 2022
Mercoledì 28 settembre il Laboratorio Sociale Occupato La Tana e ha ospitato Itziar Ziga, giornalista, saggista anarchica e attivista transfemminista tra le più conosciute in Europa. Autrice di due libri pubblicati in Italia per la collana Malatempora di D Editore, Diventare Cagna e La felice e violenta vita di Maribel Ziga, Itziar è stata coinvolta in diverse attività e ... »
Reset - A Vicenza una settimana di incontri e dibattiti a cinque anni dalla scomparsa di Olol Jackson

Reset - A Vicenza una settimana di incontri e dibattiti a cinque anni dalla scomparsa di Olol Jackson

28 / 9 / 2022
A Vicenza, a cinque anni dalla scomparsa di Olol Jackson, nello spazio che è stato a lui intitolato, ci saranno sette giorni di discussione e sperimentazione politica, artistica e culturale, utili a orientarci nella complessità dello scenario attuale. Globalproject è media partner dell’evento.Un anniversario che non vuole avere il sapore dell’anniversario, ma ... »
Venezia79 - "Bones and all", cannibalismo romantico e drammi dell'adolescenza

Venezia79 - "Bones and all", cannibalismo romantico e drammi dell'adolescenza

Il primo film italiano in concorso dei cinque in corsa per il Leone d'oro alla 79esima edizione del Festival del Cinema di Venezia incassa undici minuti di applausi. Timotheè Chalamet, lanciato proprio da Luca Guadagnino, ha tutti gli occhi del red carpet su di sè.

4 / 9 / 2022
Un mix di horror e love story. Una tragedia romantica immersa nei canoni della generazione Z.Luca Guadagnino, dopo il remake Suspiria, torna al genere horror con questo adattamento di David Kajganich del romanzo omonimo di Camilla De Angelis, Bones and all, ambientato negli anni Ottanta in uno sconfinato paesaggio del Midwest, dal Maryland all’Ohio, dall’Indiana al ... »
Venezia79 - "Princess", una storia di tratta che non può essere favola

Venezia79 - "Princess", una storia di tratta che non può essere favola

Orizzonti, la sezione dedicata al cinema di ricerca e alla scoperta dei talenti, si apre con un film italiano, Princess di Roberto De Paolis.

3 / 9 / 2022
Titoli di testa e cast vengono presentati come una favola, caratteri con ghirigori e colori argentei cozzano con un’angosciosa melodia da film dell’orrore che contribuisce ad accrescere ancora di più il disagio nello spettatore.L’opera seconda del regista romano Roberto De Paolis ha come protagonista Princess (Glory Kevin), ragazza nigeriana appena maggiorenne, ... »
Venezia79 - "Tàr", donne, pregiudizi e potere

Venezia79 - "Tàr", donne, pregiudizi e potere

La storia di una direttrice d'orchestra che sgomita in un mondo prettamente maschile, dove il regista scava nelle ambizioni e soprattutto nella determinazione della protagonista.

3 / 9 / 2022
TÁR esplora la natura mutevole del potere, la sua durevolezza e l'impatto sul mondo moderno. Mette in scena la vita di Lydia Tár, una rinomata direttrice d'orchestra e compositrice nel mondo internazionale della musica classica, prima donna a ottenere la conduzione della Berlin Orchestra.Todd Fields torna sul grande schermo dopo sedici anni, dopo ”Little Children" (2006), ... »
Venezia79 - "White Noise", un presagio, il caos e forse la speranza?

Venezia79 - "White Noise", un presagio, il caos e forse la speranza?

Adam Driver e Noah Baumbach, la coppia artistica al quarto film insieme, inaugurano l'edizione 2022 di Venezia. Le numerose carte in tavola messe dal regista lasciano interrogativi e qualcosa in sospeso.

2 / 9 / 2022
Circa 350 appuntamenti tra proiezioni, conferenze stampa e eventi, 68 film in programma, capienza piena in sala e un red carpet senza più barriere; si presenta così la settanovesima edizione della Mostra del cinema di Venezia (90 anni dalla fondazione).Il resto è rimasto alle origini, a quella prima volta dal 6 al 21 agosto 1932, al Lido di Venezia - of course - con la ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 69