Slovenia » Italia

4 risultati Rss Feed
Leggi memoriali e paradigma vittimario pt. 2 - Il giorno del ricordo selettivo

Leggi memoriali e paradigma vittimario pt. 2 - Il giorno del ricordo selettivo

10 / 2 / 2017
La declinazione italiana del «paradigma vittimario» presenta caratteri particolarmente inquietanti (analizzati da Wu Ming 1 qui), dovuti ad un vittimismo nazionalista preesistente rispetto al mercato delle emozioni-merci. In nessuno dei testi delle due leggi che istituiscono le ricorrenze del 27 gennaio e del 10 febbraio possiamo trovare la parola «fascismo» o il benché ... »
Foibe e colonizzazione fascista dell’ex Jugoslavia

Foibe e colonizzazione fascista dell’ex Jugoslavia

10 / 2 / 2017
Il 10 Febbraio si celebra “il Giorno del Ricordo”, per commemorare tutte le vittime delle foibe e l’esodo degli italiani dall’Istria e dalla Dalmazia dopo la Seconda Guerra Mondiale.  Questa ricorrenza nazionale venne istituita con la legge del 30 Marzo 2004 dal governo Berlusconi e la data prescelta è il giorno in cui, nel 1947, fu firmato il trattato di pace con ... »
Mobilize against the borders of Fortress Europe

Mobilize against the borders of Fortress Europe

In order to get ready for the mobilitation to the Austrian borders: appointment for the Agire nella Crisi's meeting on Sunday, 28 February at the Social Center Rivolta at 10.30 in the morning.

26 / 2 / 2016
The strenghtening of controls and the hypothesis of the closure of all the Austrian Southern and Eastern  borders represent a political pick up of the Austrian government that was long time foreseeable.In this famework Austria plays a central role from the geographical point of view and  even on the political management of migrations since it is the crossroads of two ... »
Mobilitarsi contro i confini dell'Europa fortezza

Mobilitarsi contro i confini dell'Europa fortezza

Per costruire una giornata di iniziativa ai confini austriaci: appuntamento all'assemblea di Agire nella Crisi domenica 28 febbraio al CS Rivolta alle ore 10.30

25 / 2 / 2016
Il rafforzamento dei controlli e l'ipotesi di chiusura di tutti i confini dell'Austria meridionale e orientale sono un'accelerazione politica del governo austriaco che era da tempo prevedibile. L'Austria, in questa fase, riveste un ruolo centrale dal punto di vista geografico, e di conseguenza nella gestione politica delle migrazioni, poiché è il crocevia di due rotte ... »