No cie

116 risultati Rss Feed
Gradisca d’Isonzo - Visita al CIE: tra gabbie, sbarre e tanta incertezza

Gradisca d’Isonzo - Visita al CIE: tra gabbie, sbarre e tanta incertezza

Riapertura prevista per l’inizio del 2015. Gli enti locali non ci stanno. Il Ministero non si pronuncia ma intanto proseguono i lavori

16 / 7 / 2014
Gradisca d’Isonzo, 14 luglio 2014. Varchiamo i cancelli d’ingresso e ci dirigiamo verso la guardiola per i controlli di rito. Con noi ci sono diversi rappresentanti degli enti locali ed una troupe della RAI. E’ il giorno della visita al CIE. Il centro è chiuso dal novembre 2013, reso inagibile dalle rivolte, ma nelle ultime settimane è trapelata la voce ... »
Roma - #MaiPiuCie "Nessuno ci può giudicare"

Roma - #MaiPiuCie "Nessuno ci può giudicare"

21 / 6 / 2014
Questa mattina, nella "giornata mondiale del rifugiato", gli attivisti di RM_ResistenzeMeticce hanno occupato la sede del Giudice di Pace di Roma per denunciare l'illegalità e l'incostituzionalità del ruolo dei giudici di pace nella detenzione amministrativa dei migranti nei CIE.La lettera consegnata questa mattina: "Basta essere complici". Questa sera a Scup discutiamo ... »
Ancora arresti per i danneggiamenti al CIE di Gradisca d’Isonzo

Ancora arresti per i danneggiamenti al CIE di Gradisca d’Isonzo

Le vittime diventano imputati

13 / 3 / 2014
Il CIE di Gradisca d’Isonzo è stato chiuso ad inizio novembre 2013 a seguito di una serie di rivolte culminate nell’incendio della struttura. Le proteste erano iniziate la notte dell’8 agosto a causa dell’impedimento di festeggiare il Bairam, la fine del Ramadan, e avevano visto il pesante intervento delle forze dell’ordine con l’utilizzo di gas lacrimogeni al ... »
#15f  in movimento: liberi tutti, diritti e dignità

#15f in movimento: liberi tutti, diritti e dignità

Cronaca multimediale da Pisa, Roma, Reggio Emilia, Ferrara, Ancona, Vicenza

15 / 2 / 2014
Tante le mobilitazioni di oggi che hanno visto migliaia di persone scendere in piazza accomunate dalla richiesta di diritti e libertà. La mattina è iniziata con la nuova occupazione a Pisa con cui il Municipio dei Beni Comuni trova casa, nella Caserma Curtatone e Montanara in Via G. Bruno ribatezzata DISTRETTO 42.A  Roma si è manifestato contro la vergogna del Cie di ... »
Centinaia in assemblea "Il 15 febbraio chiudiamo Ponte Galeria"

Centinaia in assemblea "Il 15 febbraio chiudiamo Ponte Galeria"

6 / 2 / 2014
"Chiudiamo Ponte Galeria, mai più Cie". Questa è stato lo slogan che si è alzato ieri a gran voce dall'assemblea riunitasi ieri al Nuovo Cinema Palazzo di San Lorenzo. La Roma meticcia delle occupazioni di casa, delle scuole di italiano, degli sportelli di supporto legale e delle numerose associazioni[..] che da anni si battono per i diritti dei migranti hanno animato ... »
Chiudiamo Ponte Galeria... ora!

Chiudiamo Ponte Galeria... ora!

27 / 1 / 2014
L'urgenza di chiudere tutti i Cie viene riproposta da quanto sta succedendo a Ponte Galeria. Da Dinamo Press l'invito alla mobilitazione del 15 febbario e un colloquio telefonico con un migrante rinchiuso nel Cie di Roma - Ponte Galeria.CHIUDIAMO PONTE GALERIAMai più CIE – Diritti e accoglienza per tuttiSabato 15 febbraio 2014 corteo al Centro d'Identificazione ed ... »
Kyenge a Brescia: mobilitazioni antirazziste e destrorsi in fuga.

Kyenge a Brescia: mobilitazioni antirazziste e destrorsi in fuga.

Cronaca della mattinata a cura di Radio Onda d'urto

11 / 1 / 2014
AGGIORNAMENTO SABATO 11/1 ORE 15.30: le valutazioni conclusive sulla giornata di presenza spontanea antirazzista a Brescia, con 150 persone dentro e fuori il teatro San Barnaba di corso Magenta.Dentro, con il convegno a cui partecipava anche il ministro Kyenge (clicca qui per il volantino antirazzista distribuito in mattinata).Fuori, invece con (l’ennesima) cacciata dal ... »
Anonymous - #C.I.E.: #PoliziadiStato #Interno Tango DOWN!

Anonymous - #C.I.E.: #PoliziadiStato #Interno Tango DOWN!

#antisec, #opitaly, OpReVenge, OpTrasparenza

18 / 12 / 2013
Questa azione vuole manifestare la sua vicinanza ai nostri fratelli ed alle nostre sorelle migranti che,come è emerso,oltre ad esser stati ingiustamente reclusi in condizioni disumane,sono stati addirittura torturati.In Italia vi sono ben 2 tipi diversi di campi di concentramento o internamento: gli ospedali psichiatrici giudiziari ed i Centri di Identificazione ed ... »
Rimini – #18D da CasaMadiba a Bologna: #stopcieforever

Rimini – #18D da CasaMadiba a Bologna: #stopcieforever

Il 18 dicembre sarà una giornata importante, l'occasione di fare vivere nelle scadenze che sono state convocate la nostra uscita della crisi.

17 / 12 / 2013
Il 18 dicembre, nella giornata internazionale dei diritti dei migranti e dei rifugiati, in moltissime città italiane ed europee prenderanno vita mobilitazioni e iniziative di lotta contro il razzismo e le politiche di esclusione, sfruttamento e detenzione dei cittadini migranti. Per questo saremo a Bologna davanti al Cie di via Mattei, per ribadire ancora una volta, ... »
# 16n un fiume in piena - A Parma bloccato l'inceneritore! A Gradisca brucia il Cie, che non deve più riaprire! A Pisa accerchiato l'excolorificio! Un fiume umano occupa Napoli! In Val di Susa manifestano in migliaia!

# 16n un fiume in piena - A Parma bloccato l'inceneritore! A Gradisca brucia il Cie, che non deve più riaprire! A Pisa accerchiato l'excolorificio! Un fiume umano occupa Napoli! In Val di Susa manifestano in migliaia!

Cronaca multimediale dai territori

16 / 11 / 2013
#16n un fiume in piena, una intensa giornata che da Parma con il blocco all'inceneritore, a Gradisca con l'azione per chiudere definitivamente il Cie, a Pisa per riaffermare che l'ex-colorificio e gli spazi vuoti vanno riaperti, a Napoli e in Val di Susa dove in migliaia hanno sfilato dimosta che si può cambiare il presente per costruire un futuro diverso. Un percorso fatto ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 12