Nucleare » Approfondimenti

10 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Francia - Il gioco vale la candela?

Francia - Il gioco vale la candela?

In occasione delle elezioni presidenziali in Francia si è aperta la discussione sulla produzione enegetica e sull'impatto ambientale del nucleare.

3 / 2 / 2012
La Corte dei conti francese ha risposto il 31 gennaio presentando una relazione sui "Costi della filiera elettro-nucleare". Rapporto richiesto dai cittadini e dalle associazioni dopo la catastrofe di Fukushima, ora base del dibattito economico e politico che agita la Francia da anni. Pur dimostrandosi inedito, questo lavoro è incompleto sotto molti aspetti, insomma non ... »
Parma - Un approfondimento sull'energia nucleare

Parma - Un approfondimento sull'energia nucleare

A cura dell'Ing.Marcello Acquarone, ricercatore del Dipartimento di Fisica dell'Ateneo di Parma

15 / 6 / 2011
Come é possibile per una persona comune orientarsi rispetto al nucleare quando illustri scienziati , come Veronesi, sono favorevoli, ed altri altrettanto famosi, come Carlo Rubbia, sono contrari?E’ possibile se si ha la pazienza di raccogliere le informazioni fondamentali, e di rifletterci per poter prendere posizione. Questo é ciò che cercheremo di fare .Da dove si ... »
Le promesse spese ed il matrimonio nucleare che non s'ha da fare

Le promesse spese ed il matrimonio nucleare che non s'ha da fare

20 / 4 / 2011
Viene al ricordo quella scena d'apertura de Le promesse spese, dove un Governo Abbondio incrocia sulla strada dei referendum i bravi di Don Rodrigo Nucleare e dell'Innominata compagnia delle acque.Cosa comanda? – chiede il governo, alzando gli occhi dai sondaggi – Lei ha intenzione – proseguono i bravi – di maritar a Giugno il referendum dell'acqua con quello del ... »
Napoli - Per una nuova dimensione dei conflitti sui beni comuni

Napoli - Per una nuova dimensione dei conflitti sui beni comuni

Il movimenti in difesa dei beni comuni apre una nuova fase

2 / 2 / 2011
Negli ultimi anni le diverse fasi del movimento contro il piano rifiuti in Campania hanno prodotto diverse esperienze di lotta sui territori. Presidi permanenti, comitati, reti, che hanno contribuito in maniera determinante alla costruzione di un processo di opposizione popolare dal basso contro la devastazione ambientale in ragione dei profitti di inceneritoristi e poteri ... »
Disinformazione nucleare

Disinformazione nucleare

di Ylenia Sina

17 / 12 / 2010
«Prima di individuare il sito, occorre operare in profondità sull' opinione pubblica italiana. Eravamo all'avanguardia, poi un referendum sotto la spinta ecologista estrema ha fatto chiudere le tre centrali attive e ci ha fatto rinunciare alla quarta. Mi sono già rivolto alla televisione pubblica perché svolga un' inchiesta in Francia e la diffonda in Italia. Dobbiamo ... »
Don't nuke me

Don't nuke me

4/9/2010: A Venezia più di mille persone partecipano alla prima manifestazione per il no al nucleare, portando sul red carpet tutto un altro film di questo paese e della voglia di ribellarsi che lo attraversa. Applausi a scena aperta.

5 / 9 / 2010
Mostra del Cinema, Venezia. Applausi. “Don't nuke me”: finalmente un film diverso, un newrealismo italiano con bravissimi attori tutti non professionisti. Presa diretta, camera a mano e tutto in esterni, perché non parla – o solo indirettamente – dei palazzi e delle stanze del potere, delle decisioni prese su un canovaccio scritto da mediocri cricche di affaristi che ... »
Con l'atomo non si cambia

Con l'atomo non si cambia

Una riflessione dell'Assemblea di Scienze in Agitazione di Pisa sul nucleare, la crisi dell'attuale modello energetico e le prospettive per il futuro

11 / 6 / 2010
Riproporre il nucleare in Italia? Una risposta istintiva, dettata da facili entusiasmi da un lato, o da una presa di posizione ideologica dall'altro, non è quello di cui abbiamo bisogno. E' invece opportuno esaminare accuratamente e onestamente il problema, riflettendo su quello che significherebbe per l'Italia, e non solo, la scelta del nucleare.In Italia più che in ogni ... »
Il capitale atomico

Il capitale atomico

Sulla scia dell'Obamiano “ritorno al nucleare”, che non è altro che (l'inizio di) uno scambio al Senato con i Repubblicani per far passare il “Climate Bill”, ovvero la Green Economy.. intanto parecchie decine di miliardi manterranno in vita lo spin-off del complesso militare-industriale del secolo scorso.

12 / 4 / 2010
È di pochi giorni fa la notizia che Italia e Francia hanno stretto un patto atomico, che prevede per il 2030 la costruzione di 4 reattori EPR, la tecnologia di Areva, la principale ditta del nucleare francese (una tecnologia che già ora ha sostanzialmente trent'anni).Una soluzione tanto brillante che vale la pena di contestualizzarla con qualche banale considerazione ... »
La ricerca universitaria contro la reintroduzione del nucleare in Italia

La ricerca universitaria contro la reintroduzione del nucleare in Italia

Intervista al Prof. Rocco Ungaro*

19 / 3 / 2010
Negli ultimi giorni è girato in rete e nei quotidiani locali un appello sottoscritto da vari docenti e ricercatori universitari contrari all'introduzione del nucleare nel nostro paese. Abbiamo intervistato il Prof. Ungaro, docente di Chimica dell'Università di Parma, che è tra i firmatari dell'appello, per approfondire con lui le problematicità di una politica ... »
Storia di una centrale: La centrale elettronucleare del Garigliano

Storia di una centrale: La centrale elettronucleare del Garigliano

di Emiliano Di Marco

22 / 1 / 2010
Sull'intera vicenda della centrale elettronucleare del Garigliano aleggia, da sempre, uno strano velo di silenzio: niente siti internet che ne parlino in maniera accurata, poche trasmissioni televisive che hanno affrontato seriamente l'argomento, niente studi epidemiologici che accertino gli effetti di una eventuale contaminazione radioattiva, nonostante il fatto che ... »