Proteste » Movimenti

4 risultati Rss Feed
Algeria: Cosa succede?

Algeria: Cosa succede?

4 / 3 / 2019
Da qualche giorno la domanda “Cosa succede in Algeria?” mi arriva da tutte le parti. Sono ormai anni che la stampa italiana si era dimenticata persino della esistenza di un paese (il decimo al mondo per superficie) chiamato Algeria. Di colpo si svegliano, tutti parlano di Algeria. Ma non essendoci una continuazione narrativa di tutto quello che è successo negli ultimi ... »
#9 Dicembre - Altri segnali di rivolta

#9 Dicembre - Altri segnali di rivolta

La sera dell'8 dicembre, dalla Sicilia al Veneto, avrà inizio una protesta, nella forma di presidi e blocchi stradali. La mobilitazione è stata indetta da una serie di associazioni di piccoli imprenditori, anzitutto dei settori agricolo e dell'autotrasporto.

Utente: Radisol
17 / 11 / 2013
Tra loro il Movimento dei Forconi di Mariano Ferro. Il tentativo dichiarato è quello di accendere una scintilla sociale per mobilitare i cittadini massacrati dalla crisi e delle politiche d'austerità. Il pensiero corre subito alla rivolta dei "berretti rossi" che da giorni paralizza la Bretagna in Francia. Anche lì camionisti e agricoltori hanno scatenato la rivolta, a ... »
4S: Mega-Manifestazione degli insegnanti a Città del Messico

4S: Mega-Manifestazione degli insegnanti a Città del Messico

Proteste in 22 stati: 40mila in piazza in Chiapas e 30mila a Oaxaca

Utente: vfabris
6 / 9 / 2013
Sono giorni di manifestazioni di massa nella capitale messicana. Questa è la galleria fotografica (Link qui per lo slideshow e foto) della manifestazione della CNTE (Coordinadora Nacional Trabajadores de la Educación), una corrente "dissidente" del SNTE, il sindacato nazionale che sostiene le riforme del governo a Città del Messico. Il 4 settembre (4S) dalle 10 del mattino ... »
"Youngstown - un'altra volta, un'altra Onda"  il film

"Youngstown - un'altra volta, un'altra Onda" il film

«Mentre voi avevate il settimo cavalleggeri, il napalm, e le bombe di Hiroshima e Nagasaki, noi avevamo appena una vecchia moviola in un sottoscala per farvi a pezzi...» Alberto Grifi

10 / 3 / 2010
Raccontare un movimento, trovare una sintesi adeguata a descriverlo è un’impresa titanica -  addirittura impossibile - se si tratta dell’Onda.Orfani come siamo delle confortanti teorie dei flussi e dei riflussi, prigionieri/attori di una crisi che ha abbandonato i suoi caratteri di ciclicità per farsi permanente, ci siamo ritrovati non a raccontare una - o un pezzo di - ... »