No tav

418 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
# 16n un fiume in piena - A Parma bloccato l'inceneritore! A Gradisca brucia il Cie, che non deve più riaprire! A Pisa accerchiato l'excolorificio! Un fiume umano occupa Napoli! In Val di Susa manifestano in migliaia!

# 16n un fiume in piena - A Parma bloccato l'inceneritore! A Gradisca brucia il Cie, che non deve più riaprire! A Pisa accerchiato l'excolorificio! Un fiume umano occupa Napoli! In Val di Susa manifestano in migliaia!

Cronaca multimediale dai territori

16 / 11 / 2013
#16n un fiume in piena, una intensa giornata che da Parma con il blocco all'inceneritore, a Gradisca con l'azione per chiudere definitivamente il Cie, a Pisa per riaffermare che l'ex-colorificio e gli spazi vuoti vanno riaperti, a Napoli e in Val di Susa dove in migliaia hanno sfilato dimosta che si può cambiare il presente per costruire un futuro diverso. Un percorso fatto ... »
#16n  Pisa,Napoli, Gradisca, Val di Susa:  i fiumi in piena delle comunità che resistono

#16n Pisa,Napoli, Gradisca, Val di Susa: i fiumi in piena delle comunità che resistono

14 / 11 / 2013
Il 16 novembre quattro luoghi simbolo della lotta per la difesa dei beni comuni e per i diritti di cittadinanza scendono in piazza: Val di Susa, Pisa, Napoli e Gradisca d’Isonzo. La lotta NoTav in Val di Susa contro la devastazione ambientale e la cementificazione del territorio; Pisa, con il suo attacco frontale all’intoccabilità della proprietà privata e la ... »
 16 Novembre in marcia a Susa

16 Novembre in marcia a Susa

Da NoTav.info

13 / 11 / 2013
CONTRO LA DISTRUZIONE E L’OCCUPAZIONE MILITARE DELLA VALLE!!- Per dire No al furto di denaro pubblico- Contro la repressione politica,giudiziaria e mediatica del Movimento No Tav- Per un lavoro utile e dignitoso- Per ospedali scuole e trasporti efficienti- Per la cura del territorioSABATO 16 NOVEMBRE 2013 ORE 13 SUSA PIAZZA D’ARMIRESISTERE E’ UN DIRITTO!!RESISTERE E’ ... »
Trento - Liberiamo i beni comuni - Percorsi e partecipazione per una democrazia reale

Trento - Liberiamo i beni comuni - Percorsi e partecipazione per una democrazia reale

Incontro pubblico mercoledì 2 ottobre 2012 dalle ore 20.30

27 / 9 / 2013
Il 2 ottobre alle 20.30 a Trento al Centro Santa Chiara ci diamo appuntamento in una serata di confronto pubblico per sancire i punti di connessione fra i diversi percorsi, per la costituzione di un Comitato Trentino Beni Comuni e del suo Manifesto.Liberiamo i beni comuniPercorsi e partecipazione per una democrazia reale.Incontro pubblico mercoledì 2 ottobre 2012 dalle ore ... »
No Tav - Aumenta la militarizzazione del territorio e i tentativi di criminalizzazione

No Tav - Aumenta la militarizzazione del territorio e i tentativi di criminalizzazione

21 / 9 / 2013
Pesantissimo il clima di militarizzazione che si vuole imporre contro la ventennale resistenza dei No Tav al tracciato del treno ad alta velocità.Altri 200 militari inviati a proteggere il cantiere, un costante tentativo da parte della magistratura di reprimere con accuse assurde il movimento. E' inaccettabile che una lotta che difende il territorio, i beni comuni, il diritto ... »
Stop al cantiere di Voltaggio: una vittoria del movimento

Stop al cantiere di Voltaggio: una vittoria del movimento

9 / 9 / 2013
La tanto attesa decisione del Ministro dell’Ambiente Orlando di revocare l’autorizzazione all’inizio dello scavo della galleria di servizio di Voltaggio, dove a metà anni novanta venne scavato uno dei due fori pilota, è arrivata. Ci avevamo scommesso che sarebbe successo quando avevamo commentato la richiesta dei tre senatori piemontesi del PD di sospendere i ... »
Ascanio Celestini  si schiera con i Notav

Ascanio Celestini si schiera con i Notav

I NoTav? I sabotaggi sono poca cosa in confronto alla distruzione di una montagna

9 / 9 / 2013
Non è un mistero la simpatia di Ascanio Celestini nei confronti del movimento No Tav. Attore di teatro e drammaturgo da sempre impegnato nella denuncia civile, l’autore di Scemo di guerra e Pecore nere ora dichiara di essere pronto alla mobilitazione nel caso Erri De Luca finisse davvero in tribunale con l’accusa di istigazione al sabotaggio per avere espresso in una ... »
Domenica 8 Settembre - Erri De Luca contro l'inceneritore di Giugliano

Domenica 8 Settembre - Erri De Luca contro l'inceneritore di Giugliano

La battaglia contro l'inceneritore di Giugliano prosegue

6 / 9 / 2013
Cattivo maestro? "Mi assegnano un titolo professionale che non ho conseguito: non ho fatto l'università e dunque non ho potuto aspirare alla docenza. Però ad essere cattivo per quei poteri costituiti, io ci sto: intendo essere cattivo, anzi inservibile, alle ragioni di quei poteri costituiti che assediano la Val di Susa"(Erri De Luca)Domenica 8 settembre ore 18:00 - Incontro ... »
Val di Susa - Blocchi per la Talpa, arresti e fermi

Val di Susa - Blocchi per la Talpa, arresti e fermi

La giornata dei blocchi in autostrada per impedire l'arrivo dei componenti della talpa al cantiere di chiamonte si conclude con arresti e fermi

7 / 8 / 2013
Continuano le mobilitazioni dei NoTav in Val Di Susa per bloccare il transito dei mezzi e della talpa che deve arrivare al cantiere di Chiamonte. Nella mattinata attivisti No Tav hanno bloccato di nuovo l’autostrada A32 Torino-Bardonecchia, nella carreggiata in direzione della Francia all’altezza di Vernetto, frazione di Chianocco. La Polizia è intervenutanel tardo ... »
No Tav accusati di "terrorismo" di Mauro Ravarino

No Tav accusati di "terrorismo" di Mauro Ravarino

Articolo da Il Manifesto 30 luglio 2013

30 / 7 / 2013
«Ma quali terroristi, vogliono solo incuterci paura. Zittirci». Di fronte alla pesante accusa di attentato con finalità terroristiche e di eversione, mossa dalla procura di Torino nei confronti di dodici attivisti, il movimento non ci sta a passare per «eversivo». Ieri, è stato un risveglio turbolento in Val di Susa. Nemmeno smaltito l'eco della marcia popolare di ... »
«   5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15   »     Pagina 10 / 42