Devastazione ambientale

22 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
"Stop Vel-Eni" Occupato il villaggio Eni al CaterRaduno

"Stop Vel-Eni" Occupato il villaggio Eni al CaterRaduno

Senigallia (An) - Iniziativa della campagna "Per il clima, fuori dal fossile" Interrotta la diretta della trasmissione radiofonica che ha poi invitato gli attivist* a prendere parola

29 / 6 / 2019
Attiviste/i della campagna 'Per il clima e fuori dal fossile', della rete dei Centri Sociali delle Marche, di Trivelle Zero/Marche dei collettivi di #FridaysForFuture hanno occupato la Rotonda a Mare di Senigallia, storico monumento cittadino.Un'occupazione per protesta contro la presenza del villaggio espositivo Eni 'The Circular Village' all'interno dell'edizione ... »
Analisi costi-benefici sul Tav. A sarà (ancora) düra

Analisi costi-benefici sul Tav. A sarà (ancora) düra

Intervista a Dana, attivista del movimento No Tav valsusino.

14 / 2 / 2019
L'oggetto misterioso, la tanto attesa analisi costi-benefici sul TAV è stata finalmente resa pubblica. Il tempismo non è casuale, la batosta elettorale dell'Abruzzo ha spinto il Movimento 5 stelle a rompere gli indugi e a giocare uno dei suoi "assi nella manica". Abbiamo chiesto a Dana, attivista del Movimento NO TAV, un commento per andare oltre il tema della dialettica ... »
Valle di Susa - Quindicimila in corteo, i territori in lotta ribadiscono: NoTav! No Grandi Opere!

Valle di Susa - Quindicimila in corteo, i territori in lotta ribadiscono: NoTav! No Grandi Opere!

Partecipazioni da tutta Italia nonostante la pioggia battente al corteo da Bussoleno a San Didero

6 / 5 / 2017
La determinazione delle lotte territoriali radunate oggi in Valle di Susa non ha temuto le impervie condizioni meteo: circa quindicimila persone hanno occupato la statale 26 dando vita ad un corteo che ha dato voce alle lotte che innervano ogni territorio messo sotto attacco dal capitalismo delle grandi opere. Alle istanze contro le grandi opere, le servitù militari, il ... »
Passante di Mestre: i Comitati rovinano la festa a Zaia

Passante di Mestre: i Comitati rovinano la festa a Zaia

2 / 4 / 2015
Casello di Martellago: un’inaugurazione con tanto di benedizione per il nuovo svincolo (oltre 70 milioni di euro), ma segnata dall’assenza del Governatore della Regione Luca Zaia, che non si è presentato pur in piena campagna elettorale, e soprattutto segnata dalla presenza determinata di quei cittadini che da anni si mobilitano per la salvaguardia del territorio e ... »
Tutto l'Abruzzo contro Ombrina

Tutto l'Abruzzo contro Ombrina

1 / 4 / 2015
La commissione ministeriale ha approvato il progetto di trivellazione petrolifera dell'Adriatico. I movimenti territoriali dell'Abruzzo rilanciano la mobilitazione per una terra verde e libera dalle trivelle.Durante l'assemblea pubblica "No ombrina" è stato stilato un breve documento con 8 punti programmatici e operativi per costruire una mobilitazione efficace, comune e ... »
Questa terra è la nostra terra

Questa terra è la nostra terra

29 marzo giornata di approfondimento e incontro contro le grandi opere inutili verso il Cop 21 di Parigi

20 / 3 / 2015
Domenica 29 marzo 2015, c/o Centro sociale Bocciodromo - via Rossi, 195 - VicenzaIn un territorio che parte dalle Alpi orientali e arriva fino al Golfo di Trieste, intersecandosi con la pianura Veneta e toccando la Laguna di Venezia, il modello economico legato alle grandi e medie opere inutili continua a determinare meccanismi di governance basati sull’intreccio tra affari ... »
Opere pubbliche o diritti di saccheggio?

Opere pubbliche o diritti di saccheggio?

20 / 3 / 2015
Invece di cominciare da lontano, partiamo da vicino.Alcuni importanti soggetti economici dell’Alto Adige e del Trentino sono per ora solo sfiorati dall’inchiesta c.d. “Sistema” imperniata sulla figura di uno dei più importanti mandarini-manager-burocrati del sistema italiano delle opere pubbliche (grandi, piccole, purché siano), Ercole Incalza.Riassumere non è ... »
Tav a Vicenza, una grande opera di frattura urbana e cittadina

Tav a Vicenza, una grande opera di frattura urbana e cittadina

Intervista con l'urbanista Paolo Ceccarelli.

1 / 3 / 2015
Veneto, Nord Est.Tante “isole” nel mare della crisi. Molti “anfratti” senza controllo. E la rotta comune dei comitati territoriali. Un arcipelago tutto da (ri)scoprire. Un viaggio fra le lobby della devastazione, ma anche lungo la trincea della resistenza popolare. Una bussola inchiodata dal cemento, eppure con l’ago che cuce sempre i movimenti alternativi  alla ... »
Il cantiere del Terzo Valico di Arquata da ieri è ufficialmente chiuso

Il cantiere del Terzo Valico di Arquata da ieri è ufficialmente chiuso

24 / 2 / 2015
I lavori al cantiere di Radimero ad Arquata, dove da progetto dovrà essere portata “la talpa” e scavato il tunnel di valico, si sono ufficialmente fermati. Le ditte subappaltanti Preve di Cuneo, Opg di Napoli e Saos di Frosinone in associazione temporanea di impresa con la Sif di Casoria hanno fermato i lavori, messo in cassa integrazione 25 operai e disdetto gli affitti ... »
Il comunicato dei legali No Muos dopo la sentenza di blocco dei lavori

Il comunicato dei legali No Muos dopo la sentenza di blocco dei lavori

19 / 2 / 2015
La sentenza del TAR N. 461/2015 ha bloccato i lavori del MUOS sancendo una prima vittoria del movimento. Pubblichiamo il comunicato dei legali dei comitati No Muos diffuso nella conferenza stampa di lunedì.  Contrariamente a quanto erroneamente uscito su alcune agenzie di stampa occorre precisare che il TAR Palermo, con la Sentenza n. 461/2015 non ha affatto annullato le ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3