Ilva

77 risultati Rss Feed
Verremo alle vostre porte e busseremo ancora più forte

Verremo alle vostre porte e busseremo ancora più forte

Note sul corteo del 4 maggio a Taranto

5 / 5 / 2019
Taranto non è sola! Abbandonata dalla politica locale e nazionale, saccheggiata e uccisa dai vampiri del capitalismo estrattivo che – dal Gruppo Riva alla Mittal – hanno sempre subordinato la salute dei tarantini ai loro profitti, ha ritrovato l’abbraccio di migliaia di persone, giunte da ogni parte d’Italia.L’abbraccio a Taranto è innanzitutto una sfida al ... »
Noi vogliamo vivere! Corteo nazionale a Taranto

Noi vogliamo vivere! Corteo nazionale a Taranto

4 / 5 / 2019
Sabato 4 maggio a Taranto corteo nazionale “Noi vogliamo vivere”, contr le politiche governative sull’ILVA, sulle grandi opere e sulle questioni ambientali. L’appuntamento è in Piazza Gesù divin lavoratore alle 14.Sono ormai diversi anni che i maggiori enti di ricerca scientifica hanno lanciato l'allarme per salvaguardare il nostro pianeta giunto ad un punto di non ... »
Morti sul lavoro. Non esiste nessun non sono Stato io

Morti sul lavoro. Non esiste nessun non sono Stato io

Utente: Heval
25 / 10 / 2016
Si è celebrata nei giorni scorsi la Giornata Nazionale delle Vittime degli Incidenti sul lavoro. Il Capo dello Stato Mattarella ha inviato il solito rituale messaggio. Un discorso nel quale alla retorica presidenziale, immancabile in queste occasioni, si sono aggiunti indicazioni e bei propositi. Dopo aver esordito affermando che “un paese moderno si misura anche dalla ... »
Il rapporto Svimez e le lettere a un meridione mai nato

Il rapporto Svimez e le lettere a un meridione mai nato

6 / 8 / 2015
Riprendiamo e pubblichiamo questo articolo interessante pubblicato dal collettivo Euronomade per entrare nel merito della retorica emergenziale e sensazionalista dell'ultimo rapporto Svimez, che ha definito la crescita del Sud Italia inferiore a quella della Grecia. Fuori da ogni retorica dell'identità nazionale, della criminalizzazione razzializzata o della vittima, ... »
All'Ilva arriva la "soluzione Alitalia": privatizzare i profitti e statalizzare le perdite

All'Ilva arriva la "soluzione Alitalia": privatizzare i profitti e statalizzare le perdite

"Significherebbe lasciare la città a convivere con i veleni senza che nessuno paghi per i danni subiti dalla popolazione"

2 / 12 / 2014
Si è preso pure il plauso della Cgil, il presidente del consiglio Matteo Renzi quando ha annunciato, in una intervista a Repubblica, di voler "nazionalizzare" l'Ilva di Taranto. "Da lungo tempo diciamo che la siderurgia è un settore strategico per il nostro Paese - ha dichiarato la segretaria sindacale Susanna Camusso-. Non si può perderla, e questa è un'ottima ragione per ... »
Cancellieri e Vendola devono dimettersi. Il resto non conta

Cancellieri e Vendola devono dimettersi. Il resto non conta

Utente: Radisol
17 / 11 / 2013
Ci sono momenti nei quali le parole devono essere poche per essere vere.Poche parole quindi per chiedere a Cancellieri e Vendola di dimettersi.La prima perché il ministro della Giustizia in un paese devastato dall’ingiustizia non può fare quelle telefonate e avere quelle frequentazioni. Il secondo perché il presidente di una regione devastata dall’inquinamento non può ... »
Vicenza - Festival No Dal Molin: Ilva comizi d'acciaio

Vicenza - Festival No Dal Molin: Ilva comizi d'acciaio

Presentazione con Carlo Gubitosa e Kanjano, autori del libro

8 / 9 / 2013
Al Festival Nodalmolin 2013 ancora una volta la storia di cittadini italiani traditi dalle istituzioni locali. Incontro con Carlo Gubitosa e Kanjano, autori del libro "Ilva, comizi d’acciaio". “Ieri sera ho sognato il cielo della mia città colorato di blu.” Così si legge su “Ilva, comizi d’acciaio”, alla prima pagina. Perché al quartiere Tamburi di ... »
ILVA fabbrica di morte

ILVA fabbrica di morte

Ritardi alle bonifiche e complicità, a rischio la salute.

20 / 8 / 2013
La conversione in legge del decreto «Nuove disposizioni urgenti a tutela dell'ambiente, della salute e del lavoro in imprese di carattere strategico nazionale», ribattezzato «salva Ilva bis» e avvenuta lo scorso 1 agosto, ha spento i riflettori sui problemi del siderurgico tarantino, ben lungi però dall'essersi risolti. Al momento infatti, l'unica cosa certa è che ... »
Fumo di sigarette o disastro ambientale

Fumo di sigarette o disastro ambientale

intervista a Antonio Battaglia di Peacelink

17 / 7 / 2013
Nei giorni scorsi abbiamo avuto modo di leggere le dichiarazioni di Enrico Biondi - commissario governativo - che contesta i criteri adottati dall'Arpa e dalla Regione Puglia sul danno sanitario prodotto dall'ILVA in cui si sostiene che le cause del tumore ai polmoni dei tarantini sono da ricercare in altri fattori, a cominciare dal ''fumo di tabacco e alcol, nonché ... »
Ilva, il punto di non ritorno

Ilva, il punto di non ritorno

30 / 5 / 2013
I due ordini di sequestro emanati in pochi giorni da parte della Procura di Milano e di Taranto rendono necessario l’intervento della mano pubblica. Obiettivo: nazionalizzare l’intero gruppo Riva Fire e affidarne la gestione ad un management responsabil. Le notizie degli ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 8