Climate justice

179 risultati Rss Feed
La strage climatica nel cuore dell'Europa: non c'è più tempo né soluzioni di compromesso

La strage climatica nel cuore dell'Europa: non c'è più tempo né soluzioni di compromesso

18 / 7 / 2021
Sono 183 le vittime nel Nord Europa (il triste bilancio è aggiornato a domenica mattina) dopo due giorni di devastante maltempo che ha colpito in particolare la Germania e il Belgio, oltre a Lussemburgo e Olanda. Non smette di crescere il bilancio dei morti tedeschi, arrivato a 156 vittime, con il land Renania-Palatinato che da solo ne ha registrate 63, mentre nel vicino Nord ... »
Il colosso anglo-olandese Shell sarà costretto ad abbattere le proprie emissioni

Il colosso anglo-olandese Shell sarà costretto ad abbattere le proprie emissioni

27 / 5 / 2021
Per la prima volta nella storia, una multinazionale è stata costretta a rispettare gli accordi di Parigi: la corte de L'Aia, sede legale della compagnia energetica Royal Dutch Shell, ha emesso ieri un verdetto che obbliga la multinazionale ad abbattere del 49% le proprie emissioni entro il 2030, contro la diminuzione prevista del 20%.La sentenza arriva dopo una causa ... »
La repressione delle lotte climatiche in Regno Unito

La repressione delle lotte climatiche in Regno Unito

Le proteste per fermare il cambiamento climatico e la distruzione ecologica funzionano ed è per questo che il Regno Unito è determinato a sopprimerle.

15 / 5 / 2021
Proponiamo un articolo originariamente pubblicato su Ecologist. Alice Swiftn (su Twitter @swiftnotswallow), ripercorrendo il significato e le vittorie dei campeggi climatici, spiega come il Police, Crime and Sentencing Bill  voglia colpire questa forma di lotta proprio per il successo che ha avuto nelle battaglie ambientali degli ultimi decenni. Traduzione Ettore ... »
Rise Up 4 Climate Justice: "appunti su ENI e la vera transizione ecologica"

Rise Up 4 Climate Justice: "appunti su ENI e la vera transizione ecologica"

Un documento di approfondimento verso #ManyAgainstENI, la settimana di mobilitazioni contro ENI in tutta Italia.

10 / 5 / 2021
Riprendiamo dal sito di Rise Up 4 Climate Justice un documento di approfondimento verso #ManyAgainstENI, la settimana di mobilitazioni contro ENI in tutta Italia.La "transizione ecologica"Il tema della transizione ecologica sta acquisendo un nuovo spazio non solo nel dibattito pubblico, ma – e questa è la più grande novità – anche nell’ambito della politica e delle ... »
Il nuovo rapporto di Re:Common sulla SACE, l’oscura agenzia statale nemica del clima

Il nuovo rapporto di Re:Common sulla SACE, l’oscura agenzia statale nemica del clima

7 / 4 / 2021
Alcuni giorni fa Re:Common ha lanciato la pubblicazione “Stato di garanzia – il ruolo di SACE nell’agenda estrattivista italiana”. SACE è l’agenzia di credito all’esportazione del nostro Paese, un indispensabile strumento economico nelle mani del governo, che agisce ben lontano dai riflettori, nonostante negli ultimi tre anni abbia mobilitato risorse pari a ... »
Prosegue il percorso di Rise Up 4 Climate Justice. Il report dell'ultima assemblea telematica

Prosegue il percorso di Rise Up 4 Climate Justice. Il report dell'ultima assemblea telematica

3 / 4 / 2021
Il report dell’ultimo appuntamento assembleare di Rise Up 4 Climate Justice, tenutosi in via telematica lo scorso 7 marzo. Big oil Must fall (12 maggio), la pre-Cop di Milano a settembre e una carovana "ambientale" a luglio gli appuntamenti più importanti in agenda. Nel dibattito anche i temi legati alla "salute bene comune".Nonostante le evidenti difficoltà – in termini ... »
L'assoluzione di Eni nel processo OPL245 e il "Sistema-Paese"

L'assoluzione di Eni nel processo OPL245 e il "Sistema-Paese"

Intervista ad Antonio Tricarico (Re:Common).

20 / 3 / 2021
Dopo la sentenza del tribunale di Milano che ha assolto i vertici di Eni nel “processo del secolo”, che riguardava l’accusa di corruzione internazionale per il giacimento OPL245 in Nigeria, abbiamo intervistato Antonio Tricarico di Re:Common per un commento sulla vicenda. Re:Common ha seguito il processo fin dalle origini e il suo prezioso lavoro d’inchiesta è stato ... »
Ottavo climate strike globale: Fridays For Future torna in piazza!

Ottavo climate strike globale: Fridays For Future torna in piazza!

Nella giornata del Global Day of Climate Action lanciata da Fridays For Future, i giovani e i giovanissimi attivisti climatici sono tornati ad attraversare anche le piazze italiane per chiedere giustizia climatica.

19 / 3 / 2021
Sono passati poco più di due anni da quando le piazze di tutto il mondo sono state inondate da milioni di giovani e giovanissimi che, al grido di «Fridays For Future», hanno reso palese il fatto che il cambiamento climatico sia un terreno di contesa imprescindibile per l’umanità. La pandemia che stiamo vivendo ne è l’esempio più evidente, con le sue cause legate alla ... »
Le lezioni del caso OPL245

Le lezioni del caso OPL245

17 / 3 / 2021
Il 17 marzo, o in subordine il 31 marzo, è attesa la sentenza del processo al tribunale di Milano che vede imputati Eni, Shell, diversi loro top manager, intermediari di spicco e un ex ministro del Petrolio della Nigeria per la presunta corruzione internazionale nell’acquisizione dell’immenso blocco petrolifero OPL245, sito nelle acque antistanti la Nigeria. ... »
L’Europa deve scegliere: capitalismo o decrescita? La ripartizione della ricchezza è controversa, ma necessaria

L’Europa deve scegliere: capitalismo o decrescita? La ripartizione della ricchezza è controversa, ma necessaria

28 / 2 / 2021
Tentare di combattere il cambiamento climatico e al contempo tendere alla crescita economica è come correre contromano su delle scale mobili, che per di più acceleriamo da soli senza sosta. Una simile corsa non può che finire in un collasso.Quasi alcune settimane fa l’Agenzia europea dell’ambiente ha pubblicato un resoconto chiamato Crescita senza crescita economica. ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 18