Climate justice

106 risultati Rss Feed
Eni. l'estrattivismo made in Italy

Eni. l'estrattivismo made in Italy

Intervista ad Elena Gerebizza

16 / 9 / 2019
Il primo focus-lab del Venice Climate Camp ha messo in rilievo come agisce l’appropriazione da parte del capitale delle risorse su scala planetaria. Elena Gerebizza, ricercatrice di Re:Common che a lungo ha studiato la condotta di Eni nel delta del Niger, è stata intervistata da Radio Sherwood al termine del dibattito. La distruzione del delta del Niger risponde a esigenze ... »
Green new deal e transizione ecologica: una visione di classe

Green new deal e transizione ecologica: una visione di classe

Intervista a Emanuele Leonardi

13 / 9 / 2019
Il primo focus-lab del Venice Climate Camp ha avuto come oggetto il nesso fra crisi climatica, grandi opere ed estrattivismo. Uno dei relatori è stato Emanuele Leonardi, post-doc researcher presso l’Università di Coimbra (Portogallo), dove svolge attività di ricerca sul rapporto tra cultura operaia e ambientalismo e sui movimenti globali per la giustizia climatica. In ... »
Migrazioni "climatiche" e produzione di "othering"

Migrazioni "climatiche" e produzione di "othering"

Intervista a Marco Armiero

13 / 9 / 2019
Ai margini del focus-lab “Crisi climatica, neocolonialismo e migrazioni forzate”, Salvo Torre ha intervistato uno dei relatori, Marco Armiero, direttore dell'Environmental Humanities Lab del Royal Institute of Technology a Stoccolma.Durante l’incontro qui al Climate Camp con Nnimmo Bassey vi siete confrontanti su una serie di grandi trasformazioni della società globale, ... »
La Bolivia verso le elezioni tra incendi e “progressismo anti ambientale”

La Bolivia verso le elezioni tra incendi e “progressismo anti ambientale”

Intervista esclusiva a Marco Antonio Gandarillas Gonzáles, sociologo, ricercatore sui temi ambientali e Direttore del Centro di Documentación e Información Bolivia (CEDIB)

9 / 9 / 2019
Nell’ultimo mese hanno fatto il giro del mondo le immagini dell’Amazzonia in fiamme. Sotto accusa il presidente brasiliano Bolsonaro che, con le sue politiche estrattiviste in favore delle “grandi corporation del crimine ambientale”, sta portando al collasso questa importante foresta pluviale.L’emergenza incendi non ha colpito solo il Brasile, anche dalla vicina ... »
Crisi climatica, neocolonialismo e migrazioni forzate. Il report del focus-lab

Crisi climatica, neocolonialismo e migrazioni forzate. Il report del focus-lab

Il terzo focus-lab del Venice Climate Camp, con Nnimmo Bassey e Marco Armiero

8 / 9 / 2019
Si è tenuto venerdì 6 settembre il terzo focus-lab del Venice Climate Camp, che ha approfondito il nesso intercorrente fra crisi climatica, neocolonialismo e migrazioni forzate. Definire il fenomeno migratorio all’interno della cornice del cambiamento climatico è, allo stesso tempo, semplice e complesso. Semplice perchè gli accadimenti degli ultimi anni lo hanno fatto ... »
Crisi climatica ed ecotransfemminismo. Il report del focus-lab

Crisi climatica ed ecotransfemminismo. Il report del focus-lab

Il secondo focus-lab del Venice Climate Camp con l'Assemblea “Terra, Corpi e territori” di Non Una di Meno, Julie Coumau e Moira Millan

6 / 9 / 2019
Nella seconda giornata del Venice Climate Camp il focus lab "Crisi Climatica ed ecotransfemminismi" ha affrontato, secondo varie prospettive tematiche per alcuni versi inedite nel dibattito dei movimenti italiani, il rapporto tra capitale e vivente nella sua dimensione più ampliata. In particolare si è indagato sulle relazioni che ci sono fra le tante “nature” umane e ... »
Crisi climatica, grandi opere, estrattivismo. Il report del focus-lab

Crisi climatica, grandi opere, estrattivismo. Il report del focus-lab

Il primo focus-lab del Venice Climate Camp, con Emanuele Leonardi, Elena Gerebizza e Alexander Dunlap

4 / 9 / 2019
Il primo focus-lab del Venice Climate Camp ha avuto come oggetto il nesso fra crisi climatica, grandi opere ed estrattivismo. Laddove come estrattivismo si intenda la sistematica appropriazione per le risorse materiale e immateriali di un territorio, con il conseguente trasferimento della sovranità ai responsabili del saccheggio, è possibile scorgere con chiarezza il suo ... »
Il respiro lungo dei movimenti

Il respiro lungo dei movimenti

Il Venice Climate Camp tra crisi ecologica e un nuovo governo all'orizzonte

4 / 9 / 2019
Viviamo un tempo politico fatto di continue e repentine mutazioni, che più volte su questa testata abbiamo accostato alla metafora gramsciana dell’interregno, in cui «si verificano i fenomeni morbosi più svariati[1]». Succede, ad esempio, che nel bel mezzo dell’era trumpiana, per la prima volta nella storia degli USA un socialista sia in testa ai sondaggi presidenziali ... »
Ecologia e vita. Critica del valore e critica della natura

Ecologia e vita. Critica del valore e critica della natura

4 / 9 / 2019
Nel giorno in cui apre i battenti il Venice Climate Camp riprendiamo un prezioso testo di di Alice Dal Gobbo, che parte da una riflessione da lei presentata al convegno Ambientalismo Operaio e Giustizia Climatica tenutosi presso il Centro Studi Movimenti di Parma il 14 giugno 2019, pubblicato originariamente su leparoleelecose.itValore, NaturaLe categorie di Valore e ... »
Sul populismo autoritario: democrazia, tecnologia e distruzione dell’ambiente.

Sul populismo autoritario: democrazia, tecnologia e distruzione dell’ambiente.

31 / 8 / 2019
Pubblichiamo come contributo al focus-lab "Crisi ecologica, grandi opere, estrattivismo" che si terrà durante il Venice Climate Camp al Lido di Venezia (4 settembre, ore 16:30) un articolo di Alexander Dunlap, keynote speaker della plenaria. Traduzione per Globalproject.info a cura di Miriam Viscusi.Il linguaggio del cosiddetto “populismo autoritario” crea il potenziale ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 11