Climate justice

248 risultati Rss Feed
COP27 - “Chi inquina dovrà pagare”: possiamo considerarlo un successo?

COP27 - “Chi inquina dovrà pagare”: possiamo considerarlo un successo?

30 / 11 / 2022
Il principio di chi inquina, paga risale al 1972 e rappresenta uno dei pilastri chiave della Politica Ambientale dell’Unione Europea. Il soggetto che inquina deve farsi carico dei costi dell’inquinamento, comprese le misure che devono essere adottate non solo per rimuovere l’inquinamento e ripristinare lo stato di equilibrio per prevenire e controllare. Si tratta di ... »
Occupazione di End Fossil all’Università Tecnica di Berlino

Occupazione di End Fossil all’Università Tecnica di Berlino

25 / 11 / 2022
Negli ultimi mesi è nato il movimento End Fossil: Occupy! il quale - ispirato alle proteste studentesche in Cile nel 2006 e in Brasile nel 2016 e nato dall’ala più radicale di Fridays For Future - ha come obbiettivo la fine dell’economia basata sui combustibili fossili ed utilizza l’occupazione di scuole ed università per esercitare pressione politica.Il movimento è ... »
Qatar, il miraggio ecosostenibile di un Mondiale nel deserto

Qatar, il miraggio ecosostenibile di un Mondiale nel deserto

Comincia il 20 novembre la prima Coppa del mondo in un Paese del Golfo. La Fifa promette sia a impatto zero. Le trasformazioni del territorio e i calcoli reali delle emissioni dicono il contrario. L’inchiesta di IrpiMedia e Placemarks.

17 / 11 / 2022
È il primo in Medio oriente. Il primo, nella secolare storia della Coppa del mondo, a disputarsi nel deserto e non in estate. Ma c’è un altro primato che rende il Mondiale in Qatar speciale, a detta della Fifa, le Nazioni Unite del calcio, e del Paese ospitante: sarà il primo «a impatto zero». Con questa espressione gli organizzatori sostengono che le ... »
Le due transizioni: COP in Egitto, convergenza a Napoli

Le due transizioni: COP in Egitto, convergenza a Napoli

6 / 11 / 2022
Oggi inizia la COP27 a Sharm el-Sheikh, sponsored by Coca Cola. Non è un mistero che l’Egitto del Generale Al-Sisi sia in mano a un governo autoritario che ha messo sotto chiave una generazione. Un governo alleato delle petro-monarchie del Golfo, a loro volta tradizionali partner dell’Occidente nella regione, anche se le relazioni con gli Stati Uniti sono meno ... »
Una Cop al gusto di Coca Cola

Una Cop al gusto di Coca Cola

6 / 11 / 2022
Domenica 6 novembre, nella soleggiata e vacanziera Sharm El Sheikh, andrà in scena la Cop più inutile di sempre. Ribaltando la questione, potremmo anche affermare che sarà la Cop più utile di sempre perché rivelerà agli occhi del mondo il fallimento di queste grande conferenze salvifiche che, se avevano un senso all’inizio – quando il capitalismo giocava in difesa e ... »
Greenwashing di uno stato di polizia: la verità dietro la farsa della COP27 in Egitto

Greenwashing di uno stato di polizia: la verità dietro la farsa della COP27 in Egitto

29 / 10 / 2022
L’Egitto di Al-Sisi sta sfoggiando pannelli solari e cannucce biodegradabili in vista del summit sul clima previsto per il prossimo mese. Ma in realtà il regime imprigiona attivist* e mette al bando la ricerca. Il movimento per il clima non deve stare al gioco. Originalmente pubblicato da The Guardian, traduzione di Miriam Viscusi e Fiorella Zenobio.Nessuno sa che cosa sia ... »
Giustizia climatica e giustizia sociale: «La lotta è per la vita!»

Giustizia climatica e giustizia sociale: «La lotta è per la vita!»

Comunicato congiunto di Rise Up 4 Climate Justice e del Collettivo di Fabbrica GKN verso la manifestazione del 22 ottobre a Bologna

21 / 10 / 2022
Il 22 Ottobre a Bologna non è “la data dell’autunno”, ma una tappa di un processo. Un processo che mette in comune lotte reali, relazioni che si stanno sedimentando e che soprattutto rompe la ritualità di appuntamenti politici nati attorno ad una sommatoria di sigle. Bologna è la tappa di un percorso che rimette al centro il tema della nostra urgenza, ovvero quella ... »
Tempo di rivoluzione: rompere le catene del capitalismo fossile

Tempo di rivoluzione: rompere le catene del capitalismo fossile

Report del dibattito tenutosi a Reset-Fest (Vicenza)

14 / 10 / 2022
Sabato 1° ottobre si è tenuto il secondo dibattito al Caracol Olol Jackson di Vicenza il dibattito “Tempo di rivoluzione. Rompere le catene del capitalismo fossile”, inserito all’interno di Reset_Fest. L’attenzione è stata posta sul come disegnare le traiettorie di una transizione ecologica che esorbiti dalle logiche di profitto capitalistiche. Hanno partecipato: ... »
“Contro la speculazione energetica, per la giustizia ambientale e sociale”. Perché è stata sanzionata Hera a Padova durante l’ultimo climate strike

“Contro la speculazione energetica, per la giustizia ambientale e sociale”. Perché è stata sanzionata Hera a Padova durante l’ultimo climate strike

26 / 9 / 2022
Un testo di Fridays for Future Padova che spiega le ragioni dell'azione che c'è stata alla sede della multiutility Hera lo scorso 23 settembre.L’azione principe dello sciopero globale per il clima che ha visto 3 mila persone scendere in piazza nella città di Padova è stato un sanzionamento alla sede di Hera al grido di “Contro la speculazione energetica, per la ... »
Fridays for Future: una "lotta per la vita", un autunno di convergenze

Fridays for Future: una "lotta per la vita", un autunno di convergenze

A Venezia e Padova sanzionate Unicredit, McDonald's ed Hera. A Trento corteo bloccato dalla polizia. Diecimila a Milano e Roma, ad Ancona fango sul palazzo della Regione Marche.

23 / 9 / 2022
È tornato oggi il climate strike, con mobilitazioni in quasi 8000 città in tutto il mondo. Dopo un’estate in cui la “normalità” della crisi ecologica ha fatto vedere anche in Europa i suoi effetti più drammatici, il movimento climatico è chiamato a una sfida nella quale si prepara a essere all’altezza. Le piazze di oggi rappresentano uno snodo importante per ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 25