Siria

119 risultati Rss Feed
Prepariamoci a difendere la rivoluzione

Prepariamoci a difendere la rivoluzione

di Zan
21 / 12 / 2018
Non possiamo ancora dirlo con certezza matematica, ma sta succedendo.Con le dichiarazioni di ieri è formalmente iniziato il disimpegno USA in Siria. Con il disimpegno Usa si lascia carta bianca al presidente turco Erdoğan, che da anni non vede l'ora di spazzare via la rivoluzione del Rojava. Prima di oggi ci sono stati svariati segnali che hanno fatto pensare ad una ... »
Missione Compiuta

Missione Compiuta

Lo scenario siriano dopo l'annunciato ritiro delle forze militari Usa

20 / 12 / 2018
Un'altra missione compiuta, il presidente americano Trump conclude così il suo tweet dove accenna alla sua nuova catastrofica decisione - un repentino ritiro delle forze terrestri Usa dalla Siria.Sono invece apparentemente scioccati da questa sua improvvisa decisione gli ufficiali che, in un articolo uscito il 19/12/2018 sul New York Times, rivelano come Trump abbia dato ... »
Il Medio Oriente tra guerra globale e geopolitica

Il Medio Oriente tra guerra globale e geopolitica

Intervista a Chiara Cruciati. PRESSto (Perugia 12-14 aprile 2018)

10 / 5 / 2018
Nel corso della terza puntata di PRESSto (Perugia 12-14 aprile 2018), è stato affrontato il tema della guerra e dei conflitti globali. La trasmissione è andata in onda il giorno dopo l’attacco aereo in Siria fatto da Usa, Gran Bretagna e Francia. Tra gli ospiti intervenuti, c’è stata Chiara Cruciati, caporedattrice dell'agenzia di informazione Nena News ed esperta di ... »
Siria. La prova di forza.

Siria. La prova di forza.

14 / 4 / 2018
3.09 (ore italiane) Donald Trump: «Ho ordinato l’attacco in Siria»; così nella notte si è aperto un nuovo capitolo della lunghissima guerra in Siria. Dopo i bombardamenti ordinati da Putin la scorsa settimana, ecco che entra in gioco il “grande e illuminato Occidente”. Stati Uniti d’America, Regno Unito e Francia hanno attaccato la Siria nella notte, in risposta a ... »
«I civili di Afrin costretti a scegliere: carcere o l’uniforme degli occupanti»

«I civili di Afrin costretti a scegliere: carcere o l’uniforme degli occupanti»

22 / 3 / 2018
Dopo un assedio militare durato oltre 50 giorni, le forze congiunte di Turchia e milizie jihadiste FS sono entrate ad Afrin lo scorso 18 marzo. Mentre militari e miliziani islamisti compiono violenze e atrocità contro la popolazione civile curda, i combattenti e le combattenti di Ypg e Ypj continuano la resistenza, quartiere per quartiere, strada per strada. In ... »
La Turchia ha dato il via a un violento attacco contro i curdi in Rojava

La Turchia ha dato il via a un violento attacco contro i curdi in Rojava

27 / 1 / 2018
Riprendiamo da Roarmag.org un articolo di approfondimento sull’attacco sferrato in questi giorni dalla Turchia al cantone curdo di Afrin, nella Siria del Nord, tradotto per Globalproject.info da Olga Malanga e Anna Clara Basilicò.L’invasione militare di Afrin è basata su false premesse e funge da crudo promemoria della forte avversione dello Stato turco nei confronti dei ... »
"Ramoscello d'ulivo": la nuova offensiva della Turchia contro i curdi in Siria

"Ramoscello d'ulivo": la nuova offensiva della Turchia contro i curdi in Siria

21 / 1 / 2018
Dopo giorni di minacce e pressioni sono arrivate le bombe. Nel pomeriggio di ieri l’esercito turco ha dato inizio a un’offensiva militare per colpire l’enclave curda di Afrin, uno dei cantoni della Repubblica del Rojava, nella Siria del nord.I primi villaggi ad essere colpiti dalle incursioni degli F16 turchi sono stati Ain Dikneh, Mariamin, Tal Rifat, Kafr Jannah e ... »
Afrin non deve diventare una nuova Kobane

Afrin non deve diventare una nuova Kobane

20 / 1 / 2018
Accademici e attivisti per i diritti umani nel mondo hanno lanciato una petizione rivolta alle potenze mondiali affinché agiscano contro l’aggressione turca nei confronti di Afrin. La petizione, firmata da accademici e attivisti come Noam Chomsky, Michael Hardt e Debbie Bookchin, chiede la prevenzione di ulteriori attacchi turchi contro Afrin. Il testo completo della ... »
Rojava, il fiore del deserto

Rojava, il fiore del deserto

6 / 9 / 2017
Davide Grasso, militante e blogger trentasettenne, è un combattente italiano che nel 2016 s’è unito alle file delle Unità di Protezione del Popolo (YPG) nel nord della Siria per lottare contro lo Stato Islamico (ISIS) e difendere la rivoluzione del confederalismo democratico che i curdi stanno portando avanti nei tre cantoni (Kobane, Jazira e Afrin) che controllano ... »
Appello alla mobilitazione. " No alla guerra alla Siria. " Rete No War, Lista No Nato, ISM Italia

Appello alla mobilitazione. " No alla guerra alla Siria. " Rete No War, Lista No Nato, ISM Italia

Questo comunicato è stato diffuso poco dopo la mezzanotte di giovedì 6 aprile, meno di tre ore prima dei missili USA sulla Siria.

Utente: MarcoPalombo
7 / 4 / 2017
COMUNICATO DELLA RETE NO WAR ROMA, DELLA LISTA NO NATO, E ISM-ITALIA SUI PERICOLI DI GUERRA INCOMBENTIRoma, 7 aprile, ore 0,45Le dichiarazioni della rappresentante degli Stati Uniti al Consiglio di Sicurezza dell'ONU, secondo cui gli USA potrebbero scatenare un intervento militare diretto in Siria anche senza l'autorizzazione dell'ONU, le analoghe dichiarazioni bellicose della ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 12