Brasile » News

99 risultati Rss Feed
La sofferenza del Brasile

La sofferenza del Brasile

31 / 10 / 2018
Jair Bolsonaro, il candidato militarista, misogino, omofobo, razzista, fascista e adoratore della dittatura è diventato il presidente del Brasile. In seguito la traduzione di un articolo di Marta Dillon giornalista e attivista argentina, tra le co-fondatrici del movimento Ni Una Menos.Il mondo è un posto peggiore da ieri. La nostra America è peggiore e la minaccia ormai è ... »
Il 28 ottobre brasiliano - Ascesa di un fascismo periferico

Il 28 ottobre brasiliano - Ascesa di un fascismo periferico

28 / 10 / 2018
Un articolo di Pèrez Gallo, blogger e dottorando in studi latinoamericani all'Unam (università nazionale autonoma del Messico). La versione originale è su L'America Latina,  un blog collettivo, un diario che raccoglie scritture, memorie e visioni dagli innumerevoli Sud del mondo.Un’elezione surrealeTra poche ore sapremo chi sarà il prossimo presidente del Brasile, al ... »
Il Brasile vira a destra

Il Brasile vira a destra

Jair Bolsonaro vince con il 46% dei voti. L’autoritarismo trionfa sui resti dei partiti tradizionali, atteso il ballottaggio con Fernando Haddad del partito dei lavoratori.

8 / 10 / 2018
I sondaggi lo avevano annunciato in vantaggio, ma nessuno si aspettava un successo così clamoroso: Jair Bolsonaro, il candidato militarista, misogino, omofobo, razzista, fascista e adoratore della dittatura è andato vicino alla vittoria al primo turno alle presidenziali brasiliane.Lo spoglio dei voti gli ha consegnato il 46% di preferenze (quasi 50 milioni di voti) e un ... »
Un crimine annunciato. La diga mineraria che ha travolto Bento Rodriguez

Un crimine annunciato. La diga mineraria che ha travolto Bento Rodriguez

Dopo il disastro. Morti, dispersi e un conto ambientale ancora tutta da pagare

25 / 11 / 2015
Le catastrofi non sono mai naturali. Meno che meno, appare naturale quanto accaduto al villaggio di Bento Rodrigues, che giovedì 5 novembre è stato letteralmente spazzato dal mondo da uno tsunami di acqua, fango e rifiuti tossici, causato dal crollo di una diga mineraria. Siamo nello stato brasiliano di Minas Gerais, 300 chilometri a nord di Rio de Janeiro. Una regione in ... »
Assistiamo all'inizio della fine. Il PT tende a diventare un'imitazione del PMDB”

Assistiamo all'inizio della fine. Il PT tende a diventare un'imitazione del PMDB”

Traduzione a cura di Antonio Lupo

2 / 4 / 2015
Icona del PT, Frei Betto dice che l'unica via di uscita per il partito che governa il Paese da 12 anni è tornare alle origini e cercare la governabilità insieme ai movimenti sociali.Un mese dopo essere stata rieletta, la presidente Dilma Rousseff ha ricevuto Frei Betto e il gruppo di Emmaus, della Teologia della Liberazione, al Palazzo Presidenziale. Per un'ora e venti ... »
Brasile (Rio Grande do Sul) - Occupazione di una fazenda di mais transgenico

Brasile (Rio Grande do Sul) - Occupazione di una fazenda di mais transgenico

26 / 11 / 2014
Due mila giovani occupano la Fazenda della senatrice Katia Abreu, che il nuovo governo di Dilma vuole come nuovo Ministro dell'Agricoltura Sabato mattina (22 novembre 2014), circa 2.000 giovani hanno occupato la fattoria Pompilho, 2.000 ettari di coltivazione di mais transgenico, ai lati della strada BR 158, che collega la città di Palmeira das Missões alla regione ... »
Brasile - Rosa Leão,  Esperança e Vitória: comunità in lotta

Brasile - Rosa Leão, Esperança e Vitória: comunità in lotta

Le comunità autogovernate e resistenti del Mata do Isidoro a Belo Horizonte rischiano lo sgombero dai terreni occupati.

22 / 8 / 2014
L'autorità pubblica difende in questo modo speculatori e poteri forti legati alla terra, lasciando senza casa 8000 famiglie. Sono giorni di grande tensione per 8000 famiglie a rischio di sgombero dall'8 agosto scorso, a causa di una maxioperazione della polizia militare, ordinata dal governo dello stato di Minas Gerais, stato della regione centro-est del Brasile.Le famiglie ... »
Brasile - La repressione si abbatte sui movimenti sociali

Brasile - La repressione si abbatte sui movimenti sociali

Dure misure preventive, di arresto e di indagine verso i movimenti di contestazione alla Coppa del Mondo e all'autoritarismo dei governi locali.

3 / 8 / 2014
 Una vera caccia alle streghe è in corso a Rio de Janeiro in seguito alla Coppa del Mondo di Calcio, uno dei grandi eventi che dopo il vertice della Terra Rio + 20 e prima dei giochi olimpici mira a rinnovare l’immagine della metropoli nella globalizzazione. Da molti anni ormai l’intensa speculazione immobiliare propria a questi grandi eventi porta lo Stato di Rio ... »
La finale del mondiale. Retroscena e pestaggi.

La finale del mondiale. Retroscena e pestaggi.

Polizia brutale arresti e ferimenti. Una storia che continua, i retroscena della manifestazione prima della finale

15 / 7 / 2014
Per capire cosa è suc­cesso il giorno della finale mon­diale a Rio de Janeiro biso­gna tor­nare a feb­braio. El Pais il 22, in un arti­colo che ha pro­vo­cato diverse rea­zioni in Bra­sile, rac­con­tava che il sabato nella metro­poli pau­li­sta c’era più poli­zia mili­tare che mani­fe­stanti. Que­sti ultimi erano qual­che migliaio. Secondo ... »
Brasile - La  Coppa comincia nelle strade

Brasile - La Coppa comincia nelle strade

Proteste nelle città sede della coppa del mondo. Incidenti a SanPaolo e Rio cortei a Belo Horizone e Porto Alegre. Articolo in aggiornamento

12 / 6 / 2014
Dopo mesi di manifestazioni, blocchi,occupazioni e scontri nelle principali città del paese oggi, come promesso, sindacati e attivisti dei movimenti sociali brasiliani uniti dallo slogan #NaoVaTerCopa stanno dando vita a cortei e mobilitazioni in tutte le città sede delle partite  della manifestazione.Il tentativo è quello di bloccare in massa aeroporti, stazioni, ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 10