Rifiuti

195 risultati Rss Feed
Padova - «No alla quarta linea dell'inceneritore!»

Padova - «No alla quarta linea dell'inceneritore!»

Presidio alla Scalinata della Gran Guardia in piazza dei Signori

13 / 3 / 2021
Si è tenuto questa mattina, sabato 13 marzo, alla Scalinata della Gran Guardia in piazza dei Signori un presidio contro la quarta linea dell'inceneritore di Padova. L’iniziativa è stata promossa da varie realtà cittadine che nei due mesi scorsi - da quando la multiservizi HERAmbiente ha presentato il progetto di ampliamento dell’impianto- hanno dato vita a un percorso ... »
Padova - Assemblea telematica cittadina "No Inceneritore"

Padova - Assemblea telematica cittadina "No Inceneritore"

L'appuntamento è giovedì 21 gennaio alle 18. Gli organizzatori invitano a partecipare sulla piattaforma Zoom, per chi fosse interessato a intervenire può scrivere alla mail stoprifiuti@gmail.com per il link d'invito.

21 / 1 / 2021
In seguito all’iniziativa indetta dal Centro Sociale Pedro, ADL Cobas, Comitato Lasciateci Respirare e Opzione Zero, davanti all’inceneritore di Padova lo scorso 4 gennaio, si è aperto il dibattito su come contrastare la 4° linea dell'impianto di termovalorizzazione, il cui progetto è stato presentato sempre il 4 gennaio da Herambiente, azienda multiservizi bolognesi ... »
Padova - Al via la campagna contro la 4° linea dell'inceneritore

Padova - Al via la campagna contro la 4° linea dell'inceneritore

Conferenza stampa davanti all'impianto di San Lazzaro.

4 / 1 / 2021
Nello stesso giorno in cui Herambiente presenta online il progetto della 4° linea del termovalorizzatore di San Lazzaro, si è tenuta una conferenza stampa davanti all’impianto padovano. A organizzarla sono stati centro sociale Pedro e Adl Cobas, con l’obiettivo di lanciare una campagna contro la 4° linea dell'inceneritore. Hanno partecipato alla conferenza anche tre ... »
Nasce dappertutto

Nasce dappertutto

Appunti per un nuovo ciclo di mobilitazioni contro il biocidio

27 / 9 / 2016
Gricignano è un comune dell’Agro Aversano di 11.000 abitanti. Premettiamo questo dato banale per chiarire la portata – in quel territorio – di un presidio di circa 10.000 persone che provano a fermare i conferimenti di rifiuti all’impianto Ecotransider. È un dato che travalica ogni tentativo di perimetrazione tra “cittadinanza attiva” e “società civile”: è ... »
Chiaiano - 8 anni dopo, No Pasaràn!

Chiaiano - 8 anni dopo, No Pasaràn!

8 / 9 / 2016
Ieri a Chiaiano, dove sorgeva il presidio contro la discarica, più di trecento cittadini e cittadine si sono riuniti in assemblea per protestare contro le due delibere attraverso le quali la Regione Campania ha aggiornato il suo piano di smaltimento rifiuti. Attraverso gli ultimi provvedimenti il governo regionale prevede la possibilità di aprire nuove discariche sul ... »
Terni - No agli inceneritori, no allo Sblocca Italia

Terni - No agli inceneritori, no allo Sblocca Italia

Intervista a Fabio Neri, portavoce del Comitato No Inceneritori di Terni

13 / 1 / 2016
Martedì 12 gennaio a Terni oltre 500 persone hanno manifestato di fronte alla Prefettura, rispondendo all'appello del Comitato No Inceneritori di Terni. Il presidio, che poi si è trasformato in un corteo che è giunto fino alla sede del Comune (Palazzo Spada), avveniva in contemporanea con la discussione del Consiglio Regionale dell'Umbria sullo Sblocca Italia. I ... »
Scudi umani alla Fincantieri di Monfalcone

Scudi umani alla Fincantieri di Monfalcone

Secondo i sindacati, la sindaco di Monfalcone e persino la stampa locale il sequestro di Fincantieri è dovuto solo a dettagli, a un “problema semantico”. Secondo noi invece Fincantieri sta usando 5000 lavoratori come scudi umani per garantire la sua opacità e il sistema di sfruttamento totale sul quale lucra.

2 / 7 / 2015
“Alle cinque della mattina può capitarti facilmente di incontrare nuvole di persone all'ingresso di Fincantieri che firmano contratti sui cofani delle auto o addirittura mentre passano ai tornelli.I lavoratori nella jungla delle ditte e dei subappalti sono migliaia, per noi è impossibile sapere chi è chi e cosa fa, da dove viene e dove va.Figurati per i ... »
ABBIAMO A CUORE IL NOSTRO TERRITORIO – Decidiamo noi!

ABBIAMO A CUORE IL NOSTRO TERRITORIO – Decidiamo noi!

Manifestazione Regionale in Calabria – Cosenza, sabato 10 maggio

9 / 5 / 2014
Manifestazione Regionale in Calabria – Cosenza, sabato 10 maggio MO BASTA SPECULARE SUI RIFIUTI  Per una diversa gestione pubblica e partecipata, in difesa di salute e ambiente, MO BASTA SPECULARE SUI RIFIUTI! Teniamo a cuore i nostri Territori !E’ sempre un buon momento per far valere le ragioni collettive contro quelle di pochi speculatori. Dopo diciassette anni di ... »
‪#‎25Aprile‬ a ‪#‎Chiaiano‬ contro i veleni per riprenderci le nostre colline

‪#‎25Aprile‬ a ‪#‎Chiaiano‬ contro i veleni per riprenderci le nostre colline

Un 25 aprile di resistenza contro i veleni ed il biocidio

8 / 4 / 2014
Il 29 marzo scorso 5 mila persone sono scese in piazza a Chiaiano contro l'ipotesi di una nuova discarica nel parco delle colline. Una manifestazione determinata che ha messo al centro la voglia di riprendersi quel territorio inquinato e violentato dallo Stato e dalla camorra. Quelle cave che negli anni hanno visto interramenti di rifiuti tossici e monnezza, quel parco che non ... »
Empoli -  Nè nuove discariche nè inceneritori, il nostro obiettivo è RIFIUTI ZERO!

Empoli - Nè nuove discariche nè inceneritori, il nostro obiettivo è RIFIUTI ZERO!

Il comunicato stampa dei Cobas e della Comunità in Resistenza in risposta alla proposta fatta dalla lista Morelli sulla raccolta differenziata in vista delle prossime amministrative di maggio.

1 / 4 / 2014
La posizione espressa da Damasco Morelli e Leonardo Marchetti sul porta a porta nel comune di Empoli ci sembra pura demagogia per riuscire a raggranellare qualche voto in vista delle amministrative di maggio. Dopo averci spiegato le virtù del ritorno al cassonetto farebbero bene anche ad indicarci dove hanno intenzione di costruire la nuova discarica od il nuovo ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 20